in

3 chiari motivi per aggiungere un bovindo

Per catturare panorami, sole e brezze rinfrescanti, potrebbe non esserci opzione più attraente di un bovindo. Dedica qualche minuto per saperne di più sui vantaggi di questo stile distintivo.

Quando i bovindi salirono alla ribalta per la prima volta in America, durante l’era vittoriana, erano relativamente comuni ma non onnipresenti. Ora, più di un secolo dopo, sono davvero ovunque, essendo diventati una caratteristica molto amata delle case di tutti gli Stati Uniti. Composto da tre finestre singole, una parallela al muro esterno, con finestre laterali che si inclinano sui lati, il design si distingue davvero, non solo per la sua bellezza ma anche per il vantaggio pratico di offrire un’esposizione su tre lati. Questo fattore chiave consente ai bovindi di offrire tutti i vantaggi di un battente regolare o di una doppia anta, solo “in misura molto maggiore”, afferma Jim Eldredge, product manager di Sears Home Services. Come osserva, “è facile capire la loro enorme popolarità”. I bovindi “danno ai proprietari di casa esattamente ciò che desiderano”, ovvero spazi abitativi luminosi, luminosi e ariosi. In effetti, forse più di qualsiasi altro tipo di finestra, un bovindo può alterare la tua esperienza di un interno, sia migliorando l’aspetto dello spazio che trasformando come ci si sente. Per far sembrare la tua casa più grande di quanto non sia in realtà mentre crei una forte connessione visiva con l’esterno, potrebbe non esserci scelta migliore di questo favorito di vecchia data.

SOTTO IL SOLE

Grazie al loro design in tre parti, i bovindi massimizzano la luce naturale mentre il sole traccia il suo corso nel cielo. “Lo stesso non si può dire per una finestra o una doppia anta”, dice Eldredge. Dopo tutto, le finestre a esposizione singola consentono il picco di sole in una sola ora del giorno. I bovindi, invece, rimangono più luminosi più a lungo, grazie alla loro esposizione su tre lati. Tuttavia, per quanto desiderabile possa essere la luce naturale, c’è un punto in cui diventa una responsabilità. Ad esempio, c’è un guadagno di calore solare, in cui il sole battente riscalda lentamente ma notevolmente la casa, richiedendo al sistema HVAC di consumare più energia per mantenere una temperatura confortevole. Fortunatamente, le finestre sostitutive di qualità ora sono ben equipaggiate per combattere il fenomeno del guadagno di calore. Prendiamo, ad esempio, l’Energy Star classificato Marchio WeatherBeater , in esclusiva per Sears Home Services . Doppi vetri, con gas argon isolante iniettato tra i vetri, le finestre WeatherBeater aiutano a ridurre al minimo il guadagno di calore solare e, in inverno, la perdita di calore. In effetti, la linea WeatherBeater offre un isolamento più simile a quello di un muro rispetto a una tradizionale finestra a vetro singolo. Proprio come fanno in qualsiasi altra categoria di prodotti per l’edilizia, oggi i proprietari di case hanno un’ampia selezione di finestre tra cui scegliere. In particolare, dato il potenziale che i bovindi rappresentano per l’aumento dei costi energetici, “è fondamentale scegliere con saggezza”, afferma Eldredge.

BREEZY E FACILE

Un tipico bovindo presenta un pannello fisso al centro con finestre apribili su entrambi i lati. Quando entrambi i finestrini laterali sono aperti, la disposizione consente una rinfrescante ventilazione trasversale. Incanalando le brezze in casa e inviando aria più calda e polverosa all’esterno, la ventilazione incrociata aiuta a creare un ambiente interno confortevole e sano. Affinché la strategia abbia successo a lungo termine, tuttavia, Eldredge sottolinea che il bovindo deve essere costruito per durare. A tal fine, consiglia ai proprietari di case di cercare modelli che “offrano prestazioni di prim’ordine senza richiedere molto in cambio”. I bovindi con telaio in alluminio, continua Eldredge, “offrono una facile manutenzione a basso costo”, ma c’è un problema: poiché è altamente conduttivo, l’alluminio non isola come gli altri materiali. Il legno, nel frattempo, deve essere rifinito, sia dipinto che macchiato, ogni tre o cinque anni. “Solo il vinile offre il meglio di entrambi i mondi”, afferma Eldredge. IlLa linea Sears Home Services WeatherBeater , ad esempio, non richiede altro che una pulizia occasionale, un compito reso facile dalle ante inclinabili delle finestre, che consentono un accesso senza problemi al vetro esterno. Poiché resistono a molte delle sfide che compromettono altri tipi di finestre, il vinile può essere la soluzione migliore, secondo Eldredge, se vuoi beneficiare di un bovindo ma non vuoi dedicare tempo ed energia alla sua manutenzione.

PROSPETTIVA FRESCA

Il vetro scintillante e le silhouette classiche di un bovindo migliorano sicuramente l’esterno di una casa. Eppure è all’interno della casa che hanno il loro maggiore impatto. Grazie alle loro generose linee di vista e alle viste panoramiche, i bovindi stabiliscono un forte collegamento visivo con l’esterno. Infatti, mentre altri tipi di finestre sembrano più come linee di demarcazione tra la casa e la natura, i bovindi aiutano a erodere qualsiasi distinzione tra i due. Quindi, mentre il loro design sporgente aggiunge letteralmente volume a una stanza, i bovindi danno anche un’illusione di apertura e spazio espansivo. Questo, più di ogni altra cosa, afferma Dave Lincon, product manager di Sears Home Services, “Fa sembrare qualsiasi casa con un bovindo più grande di quanto non sia in realtà.” Ovviamente, osserva Lincon, “C’è solo così tanto del mondo esterno che vuoi intromettersi nella tua cucina o nel tuo soggiorno”. Per questo motivo, consiglia di scegliere un bovindo con proprietà di attenuazione del rumore. I clienti che scelgono le  finestre WeatherBeater spesso apprezzano il fatto di ottenere un isolamento acustico oltre che termico. Lincon aggiunge che molti proprietari di case, soddisfatti dei loro interni appena taciuti, dicono che “si sentono come se vivessero nella stessa casa, ma in una posizione completamente nuova”.

Incuriosito? Prima di lanciarti in un ambizioso progetto fai-da-te, tieni presente che mentre questo progetto può essere alla portata di un sottogruppo abile ed esperto di proprietari di case, per tutti gli altri è un lavoro che è meglio lasciare agli esperti. Qualunque percorso tu scelga, però, potresti almeno aver bisogno di una guida. Per discutere il progetto con un professionista qualificato, cerca un appaltatore nella tua zona o vai online ora per programmare una consulenza gratuita a domicilio con Sears Home Services. Una società vecchia di generazioni con una reputazione nazionale, Sears può aiutare a smussare quello che altrimenti potrebbe essere un processo complesso e intimidatorio. Inoltre, a differenza della maggior parte degli abiti locali, Sears Home Services supporta il proprio lavoro con una garanzia di soddisfazione. Ciò fornisce non solo la tranquillità, ma la garanzia che, dalle prime fasi di pianificazione all’installazione finale, anche dopo che i lavoratori hanno completato il lavoro, imballato gli strumenti e se ne sono andati, Sears rimane impegnata per il successo duraturo del progetto.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

Quindi, vuoi … Installare una porta tascabile

Dove abita Linus, re di Radio Deejay