in

3 correzioni per i ciechi polverosi

Di tanto in tanto siamo stati tutti colpevoli di lasciare che un po ‘troppa polvere si depositasse sui nostri rivestimenti delle finestre. Elimina la sabbia e lo sporco con una di queste tre soluzioni per pulire le persiane.

Le persiane spesso vengono ignorate durante la nostra routine di pulizia quotidiana. Ma quando non diamo loro cure o pulizie adeguate, questi popolari rivestimenti per finestre nascondono polvere e sporcizia, rendendoli nella migliore delle ipotesi poco attraenti e, nel peggiore dei casi, il più grande piccolo e sporco segreto della nostra casa.

Non aspettare di vedere apparire nuvole di polvere ogni volta che aggiusti le tende; invece, prova uno di questi suggerimenti per la messa a punto che possono riportare le tende alla loro gloria immacolata.

Pulizia delle persiane in legno o finto legno

Per pulire bene le tende in legno o finto legno, riempi un secchio con acqua tiepida e un po ‘di detersivo per piatti. Quindi, prendi un panno in microfibra o, in un pizzico, un calzino pulito. Immergi leggermente il panno nell’acqua saponosa (o fai scivolare il calzino sulla mano e immergilo), quindi pulisci ogni lamella.

Per le persiane in legno reali, ti consigliamo di utilizzare solo una piccola quantità di semplice acqua o lucido per mobili ( vedi esempio su Amazon ) applicato direttamente sul panno o sulla calza. Evitare Non saturare il legno, in quanto ciò può danneggiare il rivestimento. Per finire, asciugare accuratamente il materiale, che si tratti di legno o finto legno.

Vuoi mantenere le tue persiane più pulite tra una pulizia e l’altra? Ecco un trucco che aggiungerà solo pochi minuti alla tua routine: per prima cosa, rompi l’aspirapolvere e il suo accessorio per la spazzola (quello con le setole). Quindi, chiudi le persiane, imposta l’aspirapolvere sulla posizione più bassa e fallo scorrere leggermente sulle lamelle. Inclina le persiane nella direzione opposta e ripeti il ​​processo su quel lato.

Pulizia delle tende in tessuto

I proprietari di tende in tessuto non hanno bisogno di fornire molto in termini di pulizia profonda, poiché le tende in tessuto non mostrano lo sporco come ovviamente fanno le tende in legno o in vinile. Se noti una piccola macchia, tampona semplicemente con un panno inumidito con acqua saponosa e lascia asciugare il materiale. Se ciò non funziona, potrebbe essere necessario lavare a secco le persiane.

Per una rapida soluzione settimanale, cerca un comune apparecchio di bellezza: il tuo asciugacapelli . Imposta la styler su una posizione fredda e fai saltare ogni lamella per rimuovere efficacemente la polvere dai punti difficili da raggiungere. Non dimenticare di passare l’aspirapolvere sul pavimento quando hai finito per assicurarti di sbarazzarti definitivamente della polvere.

Pulizia delle persiane in vinile

Esistono diversi modi per pulire le persiane in vinile, ma se le tue sono intensamente afflitte da macchie, polvere o grasso, specialmente se appese in cucina, potresti provare a farle un bagno. Riempi la vasca con acqua calda e sapone e lascia che le persiane si impregnino nella soluzione per alcuni minuti. Quindi, ripassa ogni stecca con una spugna. Risciacquare con acqua per rimuovere eventuali residui persistenti e appenderli all’asta della doccia per asciugarli.

Per le pulizie intermedie, prova questa soluzione che non necessita di acqua: prendi una spugna di gomma o silicone ( vedi esempio su Amazon ) e senza inumidirla, fai scorrere la spugna sulle lamelle per raccogliere le particelle di polvere sciolte – il gioco è fatto! Tieni una molletta nelle vicinanze in modo che quando devi allontanarti, puoi bloccare lo spillo sull’ultima stecca su cui hai lavorato in modo da non dimenticare dove avevi interrotto. Una volta che le tue persiane sono lucide, inclinale per far brillare le tue superfici prive di polvere alla luce del sole.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Caricando...

0

Procedura: rimuovere la vernice da finiture e modanature

Dove abita Malika Ayane