in

7 suggerimenti per la misurazione per la sostituzione di Windows

Risparmia molto sulle finestre sostitutive misurando correttamente e installandole tu stesso.

Sostituire le vecchie finestre con nuove finestre ad alta efficienza energetica è un ottimo modo per impermeabilizzare la tua casa e aumentarne il valore di rivendita. Mentre molti produttori di finestre sostitutive offrono servizi di installazione professionale, se sei un abile fai-da-te, puoi risparmiare da $ 150 a $ 600 per finestra affrontando il progetto da solo. La misurazione per la sostituzione delle finestre non è difficile, ma richiede precisione. I suggerimenti qui ti aiuteranno a ottenere le misurazioni accurate necessarie per installare finestre che si adattano perfettamente.

I tuoi infissi sono in forma?

Prima di misurare le finestre sostitutive, è necessario assicurarsi di poterle installare nella propria casa. Le finestre di ricambio sono più adatte al fai-da-te rispetto alle finestre di nuova costruzione, ma non sono adatte a tutte le situazioni. Le condizioni del telaio in legno attorno alla finestra esistente devono essere in buone condizioni perché la finestra sostitutiva si attacca al telaio. Se il telaio in legno ha danni causati dall’acqua o marcisce, non sarà strutturalmente abbastanza solido da supportare una finestra sostitutiva e al suo posto dovrà essere installata una finestra di nuova costruzione. Ma se il telaio esistente è solido e “in quadrato” (discusso in dettaglio di seguito), dovresti essere a posto.

1. Registra le tue misurazioni.

La precisione è fondamentale quando si misurano le finestre sostitutive: risparmierai tempo e denaro ordinando le finestre giuste la prima volta. Sia che tu stia sostituendo una singola finestra o ogni finestra della tua casa, registra attentamente le misure mentre le prendi. Puoi scaricare un foglio di lavoro delle misurazioni, come questo da Windowstore.com , oppure puoi semplicemente scrivere le misurazioni su un quaderno o un file di computer. Se si ordinano più finestre, etichettare ogni serie di misurazioni con la loro posizione esatta, ad esempio “Finestra della cucina a nord” o “Finestra della camera da letto principale a sud-ovest”.

2. Verificare la presenza di quadrato.

La prima misurazione determinerà se il telaio della finestra esistente è quadrato, il che significa che tutti e quattro gli angoli sono angoli di 90 °. L’installazione di una finestra sostitutiva in una cornice fuori squadro (cioè sbilenco) può provocare una finestra che non si apre.

Tenendo ben teso il metro a nastro , misurare diagonalmente dall’interno dell’angolo superiore sinistro della finestra (dove si incontrano i pannelli di rivestimento orizzontali e verticali) verso l’interno dell’angolo inferiore destro (dove si incontrano i pannelli di rivestimento orizzontali e verticali) e registrare il misurazione. Quindi, misura nell’altra direzione diagonale e registra anche quella misura. Se i due numeri sono entro ¼ di pollice l’uno dall’altro, il telaio della finestra è adatto per una finestra sostitutiva. Se la differenza è maggiore di ¼ di pollice, optare per una finestra di nuova costruzione.

3. Misurare la larghezza della finestra.

Misurate la larghezza della finestra esistente in tre punti: in basso, al centro e in alto. Quando si misura la larghezza, posizionare il metro a nastro contro lo stipite della finestra su entrambi i lati. Lo stipite è la tavola verticale lungo la quale scorre il telaio esterno della finestra (battente) quando apri e chiudi la finestra.

  • Per la misurazione del fondo, far scorrere la finestra verso l’alto e misurare dallo stipite allo stipite nel punto più basso.
  • Per la misurazione centrale, fai scorrere la finestra completamente aperta e misura dallo stipite allo stipite il più vicino possibile al centro.
  • Per prendere la misura in alto, chiudere la finestra e misurare da stipite a stipite nel punto più alto.

Registra ogni misurazione, quindi cerchia o evidenzia in altro modo la misurazione più breve.

4. Misurare l’altezza della finestra.

La misurazione per determinare l’altezza corretta per la finestra di sostituzione è simile alla misurazione della larghezza. Ancora una volta, dovrai prendere tre misurazioni, ciascuna che si estende dalla tavola orizzontale superiore sopra la finestra (stipite della testa) al davanzale inferiore. Prendi una misura all’estrema sinistra, una all’estrema destra e una al centro della finestra.

Per misurare correttamente, capire che il davanzale è l’asse orizzontale su cui poggia la parte inferiore dell’anta della finestra quando la finestra è chiusa. Il davanzale non è il listello di rivestimento orizzontale che si estende nella stanza. Mentre molti chiamano quella tavola il “davanzale”, in realtà è lo “sgabello” della finestra. Dovrai aprire la finestra per accedere al davanzale vero e proprio.

Ancora una volta, registra tutte e tre le misurazioni e cerchia o evidenzia in altro modo quella più corta.

5. Misurare la profondità della finestra.

Quando ordini una finestra sostitutiva, la misurazione della profondità non sarà inclusa e nella maggior parte delle case tradizionali, la profondità della finestra non è un problema. L’unica volta che sarà un problema è se la profondità è troppo stretta per accettare una finestra sostitutiva, come alcune finestre nelle case mobili e nelle case modulari. Per determinare la profondità, aprire la finestra e misurare lo spazio della soglia dal rivestimento nella parte anteriore al rivestimento nella parte posteriore. Questo spazio dovrebbe essere un minimo di 3¼ pollici affinché una finestra sostitutiva si adatti.

6. Arrotondare i numeri.

Ora che hai misurato ogni finestra, prendi le misure cerchiate o evidenziate (le più corte in ogni set) e arrotondale per difetto al ⅛ di pollice più vicino. Ad esempio, se una delle tue misure è di 32-15 / 16 pollici, arrotondala a 32 pollici. Se la tua misura originale è già in un incremento di un ottavo di pollice, non cambiarla. Questi numeri finali sono quelli che utilizzerai per ordinare le tue nuove finestre sostitutive.

7. Acquista finestre sostitutive personalizzate.

Puoi acquistare finestre sostitutive online o dal tuo negozio di bricolage locale. Mentre i centri di bricolage a volte immagazzinano un piccolo assortimento di finestre sostitutive sui loro scaffali, di solito è meglio che un tecnico del servizio clienti effettui un ordine personalizzato in base alle misure esatte. Una finestra sullo scaffale potrebbe avere dimensioni vicine, ma raramente avrà una   dimensione perfetta .

Gli ordini personalizzati sono i migliori perché i produttori di finestre sottraggono ¼ di pollice sia dalle misure di altezza che di larghezza, quindi costruiscono la nuova finestra di sostituzione entro ⅛ di pollice da tali misure per darti la migliore vestibilità possibile. Anche l’ordinazione online è una buona opzione, poiché il produttore utilizza le tue misure allo stesso modo per costruire le tue finestre.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

Quale trattamento per finestre funziona meglio per la tua casa? Tende contro tende

3 motivi per cui un sigillante è la chiave per la resistenza all’inverno quest’anno