in

Come controllare naturalmente i parassiti del giardino

Controllare i parassiti del giardino non deve essere frustrante o dispendioso in termini di tempo. In questo post imparerai tutto sul controllo dei parassiti degli insetti da giardino, come prevenire le infestazioni e sbarazzarti rapidamente di eventuali insetti nocivi che attaccano le tue piante.

Il controllo dei parassiti del giardino può diventare uno dei problemi più scoraggianti e dispendiosi in termini di tempo che i coltivatori devono affrontare. Ma non deve essere così.

Non tutti i bug sono cattivi! In effetti, alcuni sono essenziali per mantenere il tuo giardino sano e fiorente. Una volta capito come lavorare con la natura invece che contro di essa, il tuo lavoro diventerà molto più facile.

Liberarsi dei parassiti del giardino non dovrebbe essere l’obiettivo principale qui. La chiave è trovare un equilibrio in modo che le tue piante prosperino, nonostante abbiano alcuni insetti che le sgranocchiano.

Di seguito troverai alcuni consigli essenziali per prevenire le infestazioni e controllare i parassiti del giardino, senza utilizzare insetticidi chimici.

Sommario

Gli insetti fanno parte del giardinaggio

Prima di tutto, nel bene e nel male, gli insetti fanno parte del giardinaggio. Ricordo quando ho iniziato per la prima volta, odiavo assolutamente TUTTI gli insetti! Ma indovina un po ‘, non tutti i bug sono cattivi.

Molti di quelli che vedi, come api, vespe e ragni, sono effettivamente utili e alcuni ti aiuteranno persino con il controllo dei parassiti del giardino! In effetti, ci sono MOLTO più bug buoni che cattivi.

Una volta che ho imparato a conoscere gli insetti utili e quanto sono importanti per mantenere un giardino sano, ho iniziato ad amare gli insetti (beh, la maggior parte di loro comunque).

Tipi comuni di parassiti del giardino

Come giardiniere, è una buona idea acquisire familiarità con i parassiti comuni nella tua zona, in modo da sapere cosa cercare.

I parassiti del giardino si presentano in molte forme, ma ricorda che non tutti i tipi di insetti in queste categorie sono cattivi. Di seguito sono riportati alcuni familiari, con alcuni degli insetti parassiti più comuni elencati tra parentesi.

  • Bruchi (come i vermi cavolo )
  • Vermi ( trivellatori della zucca e trivellatori dell’iride , ad esempio)
  • Coleotteri (ad esempio: coleotteri giapponesi e coleotteri delle pulci )
  • Acari (gli acari del ragno sono un comune parassita delle piante)
  • Scaglie di insetti (come cocciniglie e scaglie di piante )
  • Lumache e lumache
  • Insetti succhiatori di linfa (ad esempio: afidi e insetti di zucca )

Perché dovresti usare metodi di controllo dei parassiti dell’orto biologico

Il giardinaggio può essere difficile per i coltivatori biologici. Soprattutto in quei giorni in cui esci per goderti il ​​tuo duro lavoro, solo per vedere i tuoi bellissimi fiori o verdure ricoperti di insetti disgustosi e famelici.

A volte si può essere tentati di correre al negozio per comprare una grande bottiglia di un pesticida chimico e pulire semplicemente quelle cose brutte dalla faccia del pianeta. (respiro profondo)

Ma prima di prendere quella bottiglia, considera questo. I pesticidi sono fatti per uccidere gli insetti e non discriminano. Uccideranno i benefici, come api, farfalle e insetti predatori, insieme ai parassiti.

Inoltre, alcuni insetti nocivi sono resistenti ai pesticidi sintetici e si riprendono più velocemente dai trattamenti chimici rispetto agli insetti benefici.

Quindi, essenzialmente quello che stiamo facendo spruzzando queste sostanze chimiche nel tuo giardino è uccidere gli insetti buoni e aiutare quelli cattivi, creando un problema molto peggiore per noi stessi in futuro.

Passi per prevenire i parassiti del giardino

Ci sono alcuni semplici passaggi che puoi adottare per prevenire le infestazioni di parassiti del giardino. Non ricorrere all’uso di pesticidi fino a dopo aver provato tutti i metodi elencati qui.

1. Mantenere un giardino sano

Piante forti e sane possono sopportare alcuni insetti che le sgranocchiano. Quindi, il tuo primo passo per controllare i parassiti dovrebbe sempre essere quello di concentrarti sul mantenimento di un giardino sano.

I giardini ben bilanciati attirano predatori benefici. Il che significa che la maggior parte delle volte puoi lasciare gli insetti cattivi da soli e lasciare che la natura faccia il suo corso.

Quando nutri le tue piante e il terreno e abbracci il delicato equilibrio tra parassiti e prede, avrai un lavoro molto più semplice.

2. Controlla il tuo giardino per i parassiti

Una parte importante del mantenimento di un giardino sano è semplicemente osservarlo. Passeggia regolarmente e osserva le tue piante. Mentre cammini, presta attenzione ai segni di possibili infestazioni.

Alcuni segni comuni a cui prestare attenzione sono foglie gialle, arricciate o cadenti, buchi nel fogliame, foglie che cadono o diversi insetti raggruppati su una pianta.

Se vedi uno di questi segnali di pericolo, dai un’occhiata più da vicino per determinare se c’è un’infestazione da parassiti. Assicurati di guardare anche sotto le foglie.

3. Conosci il tuo nemico

Prima di trattare qualsiasi infestazione da parassiti del giardino, assicurati di conoscere l’insetto con cui hai a che fare. Se non riesci a trovarlo online, mettine un po ‘in un sacchetto trasparente e sigillato e portalo al tuo centro di giardinaggio locale per un documento d’identità positivo.

Solo perché trovi un bruco che mangia una foglia non significa che sia un cattivo insetto. Potrebbe essere larve di farfalla monarca o coda forcuta che fanno spuntini sulla loro pianta ospite preferita.

Prima di decidere se sbarazzartene o meno, scopri prima di cosa si tratta. Potresti semplicemente scegliere di lasciarlo stare e piantare del cibo in più per esso l’anno prossimo.

Inoltre, quando vengono visualizzati gli insetti dannosi, è importante conoscere il tuo nemico in modo da poterli sbarazzare in modo rapido ed efficiente.

Come controllare naturalmente i parassiti del giardino

Esistono diversi modi per uccidere i parassiti degli insetti in modo naturale, senza utilizzare sostanze chimiche nocive. Molti insetti da giardino distruttivi possono essere facilmente controllati utilizzando metodi fisici.

La raccolta a mano, l’aggiunta di coperture per file o semplicemente l’eliminazione dei parassiti dalla pianta con un forte getto d’acqua dal tubo del giardino sono tutti metodi efficaci.

Puoi imparare tutti i miei rimedi naturali per il controllo qui , ma di seguito sono riportati alcuni suggerimenti generali da seguire …

Metodi di controllo biologico dei parassiti del giardino

Come ho già detto, molti tipi di insetti sono predatori naturali che si sbarazzeranno dei parassiti per te. Quindi, chiedi il loro aiuto incoraggiandoli a venire nel tuo giardino.

Pianta fiori annuali con le tue verdure e piante perenni per attirare insetti predatori. Calendule, girasoli e zinnie sono buone scelte.

Gli uccelli sono anche voraci predatori che si nutrono di insetti parassiti. Invitali nel tuo giardino installando vasche per uccelli, mangiatoie e case per uccelli.

Puoi anche aumentare la popolazione di predatori naturali (come coccinelle o nematodi benefici ) acquistandoli e rilasciandoli nel tuo giardino. Verificare con il proprio centro di giardinaggio locale per vedere se li vendono.

Usa pesticidi organici

Se sei al limite e usare un pesticida è la tua ultima opzione, cerca prodotti naturali e biologici che uccidano solo l’insetto parassita.

È importante utilizzare tutti questi prodotti, anche quelli biologici, con estrema cautela. Non vuoi finire per uccidere gli insetti buoni mentre cerchi di sbarazzarti dei parassiti del giardino.

Quindi, non fare mai alcun tipo di applicazione ampia di pesticidi. Usali per colpire solo l’insetto parassita. Ecco alcuni dei miei prodotti naturali preferiti per il controllo dei parassiti del giardino …

  • Sapone insetticida biologico
  • Sapone spray fatto in casa (mescolare 1 cucchiaino di sapone liquido delicato a 1 litro di acqua)
  • Terra di diatomee (DE)
  • Olio di neem
  • Olio orticolo
  • Spray al peperoncino

Domande frequenti sul controllo dei parassiti del giardino

In questa sezione risponderò ad alcune delle domande più frequenti sul controllo dei parassiti del giardino. Se non riesci a trovare una risposta qui, fai la tua domanda nella sezione commenti qui sotto.

Cosa posso spruzzare nel mio giardino per tenere lontani gli insetti?

Non consiglio di spruzzare nulla su tutto il tuo giardino per tenere lontani i parassiti. Se stanno mangiando una determinata pianta, utilizzare metodi di trattamento biologico per tenerli lontani solo da quella specifica pianta.

Ma non fare mai alcun tipo di irrorazione ampia di pesticidi (organici o meno) nel tuo giardino, altrimenti potresti finire per uccidere insetti benefici nel processo.

Quali piante sono buone per il controllo dei parassiti?

Esistono molti tipi diversi di piante che funzionano per scoraggiare gli insetti parassiti o attirare insetti predatori per aiutare con il controllo dei parassiti del giardino.

Le erbe aromatiche e altre piante maleodoranti come le cipolle e l’aglio sono ottimi deterrenti e i fiori autoctoni sono fantastici per attirare i benefici.

Il controllo dei parassiti del giardino è un processo continuo e l’eliminazione completa di tutti gli insetti distruttivi non è un obiettivo realistico. Puoi, tuttavia, combattere gli insetti parassiti in modo naturale senza ricorrere a insetticidi chimici praticando costantemente i passaggi sopra elencati.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

Foglio e guida di monitoraggio del raccolto in giardino gratuiti

Come tagliare l’erba come un professionista utilizzando modelli e tecniche di taglio del prato