in

Come essiccare i peperoni di Caienna per prepararli per la conservazione

Essiccare i peperoni di Caienna è facile e veloce e ci sono diversi modi per farlo. In questo articolo, ti dirò tutto ciò che devi sapere e ti mostrerò esattamente come essiccare i peperoni di Caienna, passo dopo passo.

Hai una sovrabbondanza di peperoni di Caienna nel tuo giardino quest’anno e stai lottando con cosa farne? L’essiccazione di questi deliziosi peperoncini è il modo migliore per preservarne il sapore tutto l’anno!

Se sei come me, pianti peperoni piccanti ogni anno e poi ne finisci troppi da consumare in tempo. Sono così divertenti da avere in giardino e sono molto prolifici.

Essiccare i peperoni di Caienna è facile e divertente, con così tante ricompense. Una delle parti migliori è che non hai bisogno di attrezzature speciali per farlo.

Da appenderli, a disidratarli o usare il forno, ti mostrerò tutti i diversi modi per asciugare i tuoi peperoncini, testarli per la cottura e impedire che si modellino.

Sommario

Quanto tempo ci vuole per essiccare i peperoni di Caienna?

Dal momento che hanno la buccia più sottile della maggior parte, non ci vuole molto tempo per essiccare i peperoni di Caienna. Ma il tempo esatto varierà a seconda del metodo utilizzato.

Ad esempio, ci vuole molto più tempo per asciugarli all’aria rispetto a usare un disidratatore o il forno. Se li appendi o li stendi, possono essere necessari diversi giorni per asciugare completamente, rispetto a poche ore con altri metodi.

Come essiccare i peperoni di Caienna

I passaggi esatti per essiccare i peperoni di Caienna dipendono dal metodo che decidi di utilizzare. Non preoccuparti, sono tutti molto facili e hai diverse opzioni da provare.

Di seguito ti fornirò i passaggi dettagliati per tutti i diversi modi in cui puoi farlo. Scegli quello più conveniente o sperimentane diversi per trovare quello che funziona meglio per te.

Peperoni Di Caienna Appesi Ad Asciugare

Puoi asciugare i peperoncini appendendoli. A molte persone piace farlo mettendo i peperoncini su una corda e facendoli penzolare in un luogo soleggiato finché non sono asciutti.

Funziona meglio e sarà molto più veloce se vivi in ​​un clima secco. Se ti trovi in ​​un clima umido come me, può essere difficile appendere i cayenne asciutti senza che si modellino all’interno.

Può volerci una settimana o più per asciugarli in questo modo, più a lungo se è umido. Ecco i passaggi per appendere i peperoni di Caienna ad asciugare …

  1. Taglia una fessura sul lato di ogni peperone e / o taglia le cime se preferisci (facoltativo, ma aiuta a prevenire la muffa).
  2. Fai un buco nella parte superiore di ogni peperone e infilaci lo spago (usando ago e filo è molto più facile), oppure lega lo spago a ciascuno dei gambi.
  3. Assicurati di lasciare un’estremità del filo più lunga per appenderla.
  4. Appendi i peperoni di Caienna in una finestra soleggiata dove sono protetti dall’umidità.
  5. Controllali ogni pochi giorni per assicurarti che non si modellino.

Peperoni di Caienna disidratanti

Usare un disidratatore per alimenti è un altro ottimo modo per essiccare i peperoni di Caienna. Ci vogliono alcuni giorni perché si asciughino completamente usando questo metodo, ma è comunque più veloce dell’asciugatura all’aria.

Se la tua macchina è come la mia e le cremagliere hanno dei buchi, ti consiglio di usare fogli di rivestimento . Altrimenti, i semi finiranno per fare un pasticcio sul fondo.

Ecco come essiccare i peperoni di Caienna in un disidratatore …

  1. Taglia le cime di ogni peperone e taglialo a metà (ti consiglio di usare i guanti mentre lo fai).
  2. Li sparsi uniformemente sulle disidratatori rack, è meglio se non si toccano.
  3. Accendilo medio (il mio disidratatore ha un’impostazione “verdure” che uso, che è di 125 gradi F).
  4. Controllali ogni poche ore e rimuovili una volta che sono completamente asciutti.

Peperoni Di Caienna Di Essiccazione Nel Forno

Asciugare i peperoni di Caienna nel forno è facile. Questo è il modo più veloce per portare a termine il lavoro ed è il mio metodo preferito.

Ci vogliono alcune ore perché si asciughino completamente in forno. Tienili d’occhio e fai attenzione a non esagerare. Non vuoi finire per bruciarli!

Ecco i passaggi per utilizzare il forno per essiccare i peperoni di Caienna …

  1. Preriscalda il forno alla temperatura più bassa possibile (io uso 200F per il mio).
  2. Affetta le cime di ogni peperone e taglialo a metà (indossa guanti usa e getta per questo).
  3. Li sparsi su un ungreased teglia , e metterli in forno.
  4. Controllateli ogni 10 minuti e rimuovete quelli che sono completamente asciutti, lasciando quelli morbidi più a lungo.

Peperoni di Caienna essiccati all’aria

I peperoni di Caienna possono essere lasciati asciugare all’aria. Mettili semplicemente su un piatto di carta, un asciugamano o, meglio ancora, usa uno stendino .

Ci vorranno diversi giorni per asciugarsi completamente in questo modo, quindi questo è sicuramente uno dei metodi più lenti.

Se scegli di provare in questo modo, assicurati di tagliare le cime e affettare i peperoni a metà, altrimenti potrebbero modellarsi all’interno.

Ecco come essiccare all’aria i peperoni di Caienna …

  1. Rimuovere le parti superiori e tagliarle ciascuna a metà (assicurarsi di indossare i guanti quando le si maneggia).
  2. Stenderli sulla griglia o sul piatto di carta in modo che non si tocchino.
  3. Mettili in un luogo asciutto che abbia una buona circolazione d’aria.
  4. Controllali ogni pochi giorni per assicurarti che non si modellino e verifica anche la secchezza.

Come conservare i peperoni di Caienna essiccati

Assicurati che i peperoni di Caienna essiccati non abbiano più umidità prima di riporli. Non si conservano bene e possono modellarsi abbastanza rapidamente se sono umidi.

Saprai che sono asciutti quando diventano molto leggeri, fragili e si rompono facilmente. Puoi conservarli nella dispensa in un barattolo di vetro , un sacchetto di carta o qualsiasi altro contenitore che desideri.

Anche i peperoni di Caienna essiccati si congelano molto bene e non dovrai preoccuparti della muffa. Assicurati solo di utilizzare un sacchetto per congelatore o un altro contenitore sigillato.

Quanto durano i peperoni di Caienna essiccati?

Puoi conservare i peperoni di Caienna essiccati per molti anni, ma il sapore e la potenza svaniranno nel tempo.

Quindi, per assicurarti di avere sempre la scorta più fresca e piccante, è meglio reintegrarli ogni anno e buttare via quelli vecchi.

Domande frequenti

Hai bisogno di qualche informazione in più? Ecco alcune domande comuni sull’essiccazione dei peperoni di Caienna. Se non riesci a trovare una risposta qui, chiedi una domanda nei commenti qui sotto.

Puoi essiccare i peperoni di Caienna verdi?

Sì! Puoi essiccare i peperoni di Caienna in qualsiasi fase di maturazione. Tuttavia, tieni presente che non saranno così piccanti quando sono verdi.

Come puoi sapere quando i peperoni di Caienna sono secchi?

È facile da dire semplicemente toccandoli. I peperoni di Caienna essiccati sono fragili e facili da rompere. Se sono morbidi, devono asciugarsi più a lungo.

Cosa puoi fare con i peperoni di Caienna essiccati?

I peperoni di Caienna essiccati sono un alimento base in ogni cucina. Ci sono un sacco di ottimi usi per loro, soprattutto se ami il cibo piccante.

Aggiungi un po ‘di calore alle tue ricette fatte in casa, prepara salse, infondi oli o aceti, prepara polvere o fiocchi di peperoncino tritato fai – da – te per riempire il tuo portaspezie, le possibilità di usarli sono infinite!

Come si previene la muffa sui peperoni di Caienna essiccati?

La muffa è un problema comune quando appendi o fai essiccare i peperoni di Caienna, soprattutto quando è umido.

Per evitare che accada, puoi tagliare delle fessure lungo la lunghezza di ogni peperone e / o tagliare prima le parti superiori.

Essiccare i peperoni di Caienna dal tuo giardino è un progetto divertente e ci sono tanti modi per farlo. Assicurati che i tuoi peperoncini siano veramente asciutti prima di conservarli e ne avrai in abbondanza da usare tutto l’anno.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

Come prendersi cura di una pianta di orchidee

Come sbarazzarsi di vermi di cavolo in modo organico