in

Come mantenere vive le piante d’appartamento in inverno

Prendersi cura delle piante d’appartamento in inverno è molto più difficile che in estate. Non voglio che tu lotti più! Quindi in questo post ti darò tantissimi consigli su come mantenere in vita le piante d’appartamento in inverno, senza tante storie.

Molti giardinieri accaniti si dedicano al giardinaggio indoor durante l’inverno quando non possono lavorare all’aperto.

Coltivare piante in casa in inverno ci dà la soddisfazione di coltivare piante, di essere circondati dal verde e di sporcarci le mani.

Ma in pieno inverno, quando le giornate sono brevi e la casa è asciutta, prendersi cura delle piante d’appartamento può trasformarsi rapidamente in un lavoro enorme.

La maggior parte delle case è troppo fresca e secca e non riceve abbastanza luce solare durante l’inverno perché le piante d’appartamento prosperino.

La mancanza di luce solare, aria secca e temperature più fresche rendono molto più difficile mantenere piante da interno sane in inverno.

Sommario

Prendersi cura di piante d’appartamento in inverno

Alcuni tipi di piante d’appartamento si adattano meglio di altri al rigido ambiente invernale interno. Il motivo per cui vedi le stesse piante da appartamento comuni in vendita nei garden center durante l’autunno e l’inverno è perché possono adattarsi al meglio.

Tuttavia, molte piante d’appartamento soffriranno e potrebbero persino morire se non ricevono le cure adeguate durante i lunghi mesi invernali.

Nella mia esperienza, le maggiori sfide che i giardinieri indoor devono affrontare durante l’inverno sono l’irrigazione, l’umidità, la luce, la temperatura e il trattamento dei parassiti delle piante d’appartamento.

Ma una volta che sai come prenderti cura delle piante d’appartamento in inverno, diventerà molto più facile mantenerle in salute tutto l’anno. Quindi di seguito lo analizzerò e ti darò un sacco di consigli per prendersi cura delle piante d’appartamento in inverno.

Irrigazione Piante D’appartamento In Inverno

Riscaldare una casa aspira l’umidità dall’aria, il che di solito non è molto buono per le piante.

Le piante d’appartamento più comuni sono piante tropicali che amano l’umidità elevata e possono soffrire se l’aria è troppo secca. La bassa umidità può anche far seccare il terreno molto più velocemente.

La buona notizia è che la maggior parte delle piante d’appartamento richiede meno acqua durante l’inverno che in estate. La cattiva notizia è che la maggior parte delle persone non sa che è necessario rallentare l’ irrigazione delle piante d’appartamento nel periodo invernale.

Di conseguenza, le piante d’appartamento corrono un maggior rischio di essere uccise dall’irrigazione eccessiva durante l’inverno.

Per evitare di innaffiare troppo i tuoi bambini, segui questi suggerimenti generali per l’irrigazione delle piante d’appartamento invernali per renderli felici …

  • Sapere quando innaffiare – Prima di annaffiare le piante d’appartamento in inverno, infilare il dito per un pollice nel terreno. Se il terreno è umido, non innaffiarlo. Consiglio di procurarti uno di questi economici misuratori di umidità del suolo per aiutarti a capire quanto spesso innaffiare le piante da interno.
  • Aumenta l’umidità nell’aria: esegui un umidificatore o metti le piante d’appartamento in cucina o in bagno se c’è una finestra nelle vicinanze. Le piante adoreranno l’umidità extra e non dovrai preoccuparti così tanto di innaffiarle eccessivamente. Ho acquistato uno di questi monitor di umidità per interni , che è ottimo per controllare che l’aria intorno alle mie piante d’appartamento non si asciughi.
  • Raggruppare le piante insieme – Raggruppare le piante insieme aumenterà il livello di umidità intorno a loro, rendendole tutte molto più felici. Puoi semplicemente avvicinare i vasi tra loro, potresti fare un ulteriore passo avanti e mettere piante simili nello stesso vaso. Raggrupparli insieme facilita anche la manutenzione delle piante d’appartamento.
  • Aggiungi un vassoio di ciottoli – Mettere un vassoio di ciottoli pieno d’acqua sotto la pentola darà anche alle piante un’umidità extra. Ma fai attenzione a non permettere mai a una pianta d’appartamento di sedersi nell’acqua. E assicurati di cambiarlo regolarmente in modo che l’acqua non diventi stagnante.
  • Usa una mini serra da interno: mi piace raggruppare le mie piante più esigenti e coltivarle nella mia mini serra da interno durante l’inverno. In questo modo posso essere sicuro che l’aria non è troppo secca per loro, e posso anche appendere facilmente le luci di coltivazione delle piante d’appartamento per dare loro la luce extra di cui hanno bisogno.

Luce per piante d’appartamento in inverno

Un’illuminazione adeguata è anche una cosa difficile da fornire piante d’appartamento durante l’inverno. Le piante d’appartamento più popolari crescono più lentamente in inverno, il che è positivo poiché molte tollerano livelli di luce inferiori.

Sfortunatamente, alcune piante d’appartamento cresceranno con le gambe lunghe se non ricevono abbastanza luce. È meglio conoscere i requisiti di luce delle tue piante in modo da poter fornire la quantità corretta.

Non dare per scontato che ogni pianta d’appartamento debba essere in una finestra esposta a sud, o che starà bene bloccata in un angolo buio.

Se una pianta d’appartamento ha iniziato a sviluppare una crescita debole e con le gambe lunghe, significa che non riceve abbastanza luce. Spostalo più vicino a una finestra soleggiata o aggiungi una luce crescente per le piante in inverno.

Non è necessario spendere un sacco di soldi per le luci delle piante da interno, al giorno d’oggi ci sono molte opzioni economiche. Mi piace usare questa luce da coltivazione singola per le piccole piante.

Puoi anche creare le tue luci da coltivazione per piante d’appartamento usando una lampada fluorescente economica e lampadine per la coltivazione di piante . Accendo le mie luci usando un timer di presa per dare alle mie piante la quantità perfetta di luce per tutto l’inverno.

Mantenere calde le piante d’appartamento in inverno

Come ho detto sopra, la maggior parte delle piante da interno proviene dalle regioni tropicali del mondo e non sopportano il freddo.

La temperatura ideale per la coltivazione di piante d’appartamento al chiuso è 60-75F. Il modo migliore per mantenere calde le piante d’appartamento durante l’inverno è metterle in una stanza calda, piuttosto che in una che si raffreddi.

Un altro modo per mantenere calde le piante d’appartamento in inverno è aggiungere una stufetta nella stanza. Assicurati solo di posizionare il riscaldatore a diversi metri di distanza dalle tue piante per evitare danni.

Inoltre, alle piante d’appartamento non piacciono le correnti d’ aria di alcun tipo, soprattutto molto fredde o calde. Quindi tienili sempre lontani da porte, finestre piene di spifferi e fonti di calore come camini, prese d’aria o stufe.

Fertilizzazione delle piante d’appartamento durante l’inverno

Poiché la maggior parte delle piante d’appartamento rimane dormiente durante l’inverno, non è necessario nutrirle. Quindi, come regola generale, non concimare le piante d’appartamento durante l’inverno.

È meglio smettere di fertilizzarli all’inizio dell’autunno e poi ricominciare a nutrirli con una dose debole di fertilizzante liquido per piante da interno all’inizio della primavera.

Rinvasare Piante D’appartamento In Inverno

Non rinvasare piante da interno durante l’inverno a meno che non sia assolutamente necessario. Il trapianto di piante d’appartamento in inverno può innescare una nuova crescita e la crescita invernale è solitamente debole e con le gambe lunghe.

Anche il rinvaso delle piante mette molto stress su di loro, il che potrebbe farle soffrire durante l’inverno.

Tuttavia, se il terreno di una pianta d’appartamento si asciuga quasi non appena lo innaffi, o la pianta soffre perché è legata al vaso, puoi rinvasarla durante l’inverno. Scopri di più su quando e come rinvasare le tue piante d’appartamento qui .

Controllo dei parassiti delle piante d’appartamento durante l’inverno

Le nostre piante d’appartamento possono rimanere dormienti durante l’inverno, ma è il momento migliore per la riproduzione dei parassiti delle piante d’appartamento. Alcuni tipi di insetti delle piante da interno sono estremamente difficili da eliminare completamente.

Il modo migliore per controllare i parassiti delle piante da interno è ispezionare regolarmente le tue piante per segni di insetti. Prima trovi quei cattivi parassiti, più è facile controllarli.

Una buona abitudine da prendere è controllare le tue piante ogni volta che annaffi. Se trovi degli insetti, inizia subito a trattare la pianta.

Un sapone insetticida biologico è il migliore per lavare le foglie delle piante e uccidere gli insetti (lo faccio da solo usando 1 cucchiaino di sapone liquido delicato in 1 litro d’acqua).

Consiglio anche di investire in un po ‘ di olio di neem biologico , che funziona non solo per uccidere gli insetti delle piante, ma aiuta anche a impedire che tornino. Impara come sbarazzarti dei parassiti delle piante d’appartamento qui .

Domande frequenti sulla cura delle piante invernali

In questa sezione troverai le risposte ad alcune delle domande più comuni su come prendersi cura delle piante d’appartamento in inverno.

Se non trovi la risposta alla tua domanda nel testo sopra o in queste FAQ, chiedila nella sezione commenti qui sotto e ti risponderò appena possibile.

Le piante d’appartamento rimangono dormienti in inverno?

In generale, le piante da interno più popolari rimangono dormienti durante l’inverno. Che è una fortuna per noi; ci dà una mezza possibilità di mantenerli in vita fino alla primavera.

Tuttavia, ci sono diversi tipi di piante d’appartamento che rimangono dormienti durante l’estate.

Le piante d’appartamento dovrebbero essere fertilizzate in inverno?

Come regola generale, non devi preoccuparti di concimare le piante d’appartamento in inverno. Vedere la sezione intitolata “Fertilizzazione delle piante da appartamento durante l’inverno” sopra per maggiori dettagli.

Innaffiate le piante in inverno?

Sì. Ma la maggior parte delle piante d’appartamento ha bisogno di meno acqua durante l’inverno che in estate, quindi fai attenzione a non innaffiarle troppo. Vedere la sezione sopra intitolata “Annaffiare piante d’appartamento in inverno” per tutti i dettagli.

Le piante hanno bisogno di meno acqua in inverno?

Sì. Le piante d’appartamento più comuni hanno bisogno di meno acqua durante l’inverno che in estate.

Quante volte dovrei annaffiare le piante d’appartamento in inverno?

Non esiste una regola rigida e veloce per quanto spesso innaffiare le piante d’appartamento in inverno. Dipende dal tipo di pianta che hai e anche da quanto è asciutta la tua casa.

Consiglierei di iniziare controllando settimanalmente il terreno della pianta fino a quando non avrai appreso i requisiti di irrigazione. Il terreno di piante grasse, cactus e altre piante che non richiedono molta acqua può essere controllato mensilmente durante l’inverno.

Puoi rinvasare piante da interno in inverno?

Sì, ma solo se è assolutamente necessario. Altrimenti, è meglio aspettare la primavera per rinvasarli. Leggere la sezione sopra intitolata “Rinvasare piante d’appartamento in inverno” per ulteriori informazioni.

Quanto possono tollerare il freddo le piante d’appartamento?

Dipende dal tipo di pianta che hai. Alcune varietà di piante da interno sono molto più resistenti di altre. È meglio cercare la robustezza della pianta specifica che stai coltivando per ottenere la risposta esatta a questa domanda.

Dove acquistare piante d’appartamento in inverno

Se vuoi aggiungere alcune nuove piante d’appartamento alla tua collezione, potresti chiederti dove acquistare piante d’appartamento in inverno.

Il posto migliore per ottenere piante da interno è il tuo centro di giardinaggio locale. Di solito puoi facilmente trovare tonnellate di piante d’appartamento in vaso piccole e grandi in vendita durante i mesi autunnali e invernali.

Fai solo attenzione quando acquisti piante d’appartamento in inverno e assicurati di coprirle completamente prima di portarle fuori perché possono congelare molto rapidamente.

Certo, puoi sempre acquistare piccole piante d’appartamento online tutto l’anno. Ma è meglio ordinare piante da interno durante i mesi caldi per evitare il congelamento accidentale.

Prendersi cura delle piante d’appartamento in inverno può essere un’enorme lotta. Ma ora che sei armato di questi suggerimenti su come prenderti cura delle piante d’appartamento in inverno, puoi facilmente coltivare bellissime piante d’appartamento tutto l’anno.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

Come coltivare e prendersi cura delle piante di aloe vera

Come Fare Il Pesto Di Basilico Usando Il Basilico Fresco Giardino