in

Come ottenere residui di adesivo dalla plastica

La gioia che proviamo dopo aver acquistato un nuovo vaso, una bottiglia d’acqua o un giocattolo per bambini può rapidamente trasformarsi in frustrazione quando si cerca di rimuovere l’adesivo del prezzo. Iniziamo lentamente, staccando l’etichetta con facilità, convincendola a lasciarla andare. Ma il più delle volte, siamo lasciati a grattare con rabbia i residui rimanenti e forse anche a danneggiare il nostro acquisto nel processo.

Fortunatamente, ci sono diversi modi per rimuovere l’adesivo dalla plastica e sono tutti estremamente facili. In effetti, molti dei metodi di pulizia più efficaci utilizzano prodotti domestici di uso quotidiano come olio d’oliva, alcol per sfregamento e persino burro di arachidi. Con pochi minuti e un po ‘di olio di gomito, ti libererai dei resti appiccicosi e sarai pronto a goderti il tuo nuovo acquisto.

Di cosa avrai bisogno

Attrezzature / Strumenti

  • Asciugacapelli
  • Lavare i panni
  • Asciugamani di carta

Materiali

  • Olio d’oliva
  • Alcool
  • Sapone per i piatti
  • Aceto bianco
  • Burro di arachidi

Disposizioni

Prima di iniziare

Ci sono un’ampia varietà di materiali che puoi usare per ottenere fastidiosi residui di adesivi dalla plastica, ma assicurati di testare prima il metodo scelto in un’area poco appariscente. Ad esempio, materiali come l’olio d’oliva possono macchiare alcune plastiche assorbenti e il calore di un asciugacapelli potrebbe alterare la forma del tuo oggetto, a seconda di quanto sia sottile la plastica.

Come rimuovere i residui di adesivi con un asciugacapelli

Se hai un asciugacapelli e non hai già provato a togliere l’adesivo dal tuo oggetto di plastica, il calore di questo strumento potrebbe allentare l’adesivo.

1. Riscaldare il residuo

Per prima cosa, punta il tuo asciugacapelli verso l’adesivo. Accendere l’asciugacapelli e riscaldare l’area per non più di 30 secondi,

2. Raschiare via il residuo

Estrai delicatamente l’adesivo con le unghie o uno strumento di raschiatura di plastica (come una carta regalo).

3. Ripetere

Ripetere il processo, se necessario.

Come rimuovere i residui di adesivi con acqua calda e sapone

Uno dei modi più semplici per liberare i prodotti in plastica dai residui di adesivi è con un po ‘di acqua e sapone.

1. Mescolare acqua e detersivo per piatti

Aggiungere alcune gocce di detersivo per piatti in una grande ciotola o in un lavello della cucina, quindi riempire con acqua tiepida o calda.

2. Immergere la plastica nell’acqua saponata

Se è sicuro farlo, immergi il tuo bene di plastica nell’acqua saponata e lascialo riposare per circa 15 minuti fino a quando l’adesivo si ammorbidisce e il residuo inizia a sollevarsi.

3. Rimuovere i residui rimanenti

Rimuovi l’oggetto e usa uno spazzolino da denti, uno scrubber da cucina, un raschietto di plastica o qualcosa di simile per rimuovere il gunk rimanente.

Come rimuovere i residui di adesivi con olio d’oliva

Se si opta per questo metodo, assicurarsi di testarlo prima in un’area poco appariscente, poiché alcune materie plastiche possono assorbire l’olio e la macchia.

1. Rimuovere il residuo

Inizia rimuovendo il più possibile l’adesivo con le dita.

2. Scrub con olio d’oliva

Quindi, tamponare uno straccio di lavaggio o un tovagliolo di carta in olio d’oliva, quindi strofinare via.

3. Alternare con acqua saponata

Potrebbe essere necessario lasciare l’olio sul residuo per alcuni minuti e / o alternare acqua saponata e olio per eliminare tutto il gunk,

Mancia

Se non hai olio d’oliva, non c’è bisogno di preoccuparsi. Prova invece l’olio di canola, l’olio di cocco o l’olio di avocado. Qualsiasi olio da cucina lo farà.

Come rimuovere i residui di adesivi con aceto bianco

L’aceto è una soluzione detergente comune, quindi non c’è da meravigliarsi che le persone lo usino per rimuovere gli adesivi dalla plastica! Se desideri utilizzare l’aceto bianco per pulire i resti appiccicosi, i passaggi saranno simili all’olio d’oliva.

1. Rimuovere il residuo

Inizia togliendo il più possibile l’adesivo con le unghie.

2. Immergiti nell’area

Quindi, immergere un tovagliolo di carta nell’aceto, premerlo nell’adesivo goo e lasciarlo riposare per diversi minuti prima di tornare a raschiare via il residuo.

3. Pulire

Pulire l’area con un panno umido per finire.

Come rimuovere i residui di adesivi con alcool per sfregamento

È possibile utilizzare l’alcool per sfregamento per eliminare i resti di adesivi sulla maggior parte delle superfici, tra cui legno, vetro e, naturalmente, plastica.

1. Immergere il residuo

Dopo aver graffiato via il più possibile l’adesivo, posa un tovagliolo di carta inzuppato di alcol per sfregamento sul residuo rimanente.

Mancia

Se non hai alcol a portata di mano, anche la vodka funziona.

2. Lascia che si sieda

Lasciare riposare l’alcol per cinque minuti o più per lasciare che il liquido faccia la sua magia.

3. Asciugare

Una volta che l’adesivo si è ammorbidito un po ‘, pulire i resti con il tovagliolo di carta imbevuto e quindi pulirlo con un panno umido.

Come rimuovere i residui di adesivi con burro di arachidi

Questo è forse il modo più divertente per liberare il tuo prodotto di plastica dai residui di adesivi. Gli oli del burro di arachidi possono aiutare a scomporre l’adesivo, in modo da poter rimuovere in sicurezza i residui senza danneggiare il bene di plastica.

  1. Spalma un po ‘di burro di arachidi sugli avanzi dell’adesivo.

  2. lasciarlo assorbire per circa cinque minuti, quindi restituire e asciugare il burro di arachidi con un tovagliolo di carta asciutto.

  3. Utilizzare un po ‘di acqua saponata e un panno per lavare via gli oli e gli eventuali resti appiccicosi.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

Come lavare i cuscini Throw

Come utilizzare Self-Clean su un forno