in

Come prendersi cura di una pianta di giglio della pace

Le piante di giglio della pace sono di gran lunga una delle piante d’appartamento più popolari che ci siano perché sono facili da curare e bellissime. In questa guida dettagliata alla cura del giglio della pace, ti darò tantissime informazioni e consigli per la cura, risponderò alle tue domande, ti aiuterò a risolvere i problemi comuni e ti mostrerò esattamente come coltivare i gigli della pace.

Le piante di giglio della pace (Spathiphyllum) sono una delle piante d’appartamento più comuni (se non LA più comune) là fuori.

Sembra che ovunque tu vada, vedi i gigli della pace che crescono come piante da ufficio o in casa di qualcuno. Bene, questo perché sono super facili da curare!

Comunemente data come piante da regalo di simpatia, questa splendida pianta da interno con fiori bianchi e fogliame verde scuro aggiunge vita e vivacità a qualsiasi stanza.

È anche una pianta molto tollerante che ha molti vantaggi. Aggiungilo alla facilità della cura delle piante di giglio della pace, ed è una pianta ideale che chiunque può coltivare.

  • Cos’è un giglio della pace?
  • Benefici del giglio della pace
  • Diverse varietà di gigli della pace
  • Tossicità del giglio della pace
  • Può un giglio della pace vivere fuori?
  • Come prendersi cura di un giglio della pace
    • Come far sbocciare un giglio di pace
    • Requisiti dell’acqua
    • Requisiti di luce
    • Rinvasare le piante del giglio della pace
    • Miglior terriccio per la pace Lily
    • Fertilizzante per la pace Lily
    • Parassiti del giglio della pace
    • Potatura dei gigli della pace
    • Metodi di propagazione del giglio della pace
  • Risoluzione di problemi comuni
  • Domande frequenti
    • I gigli della pace hanno bisogno della luce solare?
    • Quando fioriscono i gigli della pace?
    • Quante volte innaffi un giglio della pace?
    • Perché la mia pianta del giglio della pace sta cadendo?
    • Perché il mio giglio della pace sta morendo?
    • Come si salva un giglio della pace morente?
    • La pianta del giglio della pace è velenosa?
  • Dove acquistare piante di giglio della pace

Cos’è un giglio della pace?

La pianta del giglio della pace (Spathiphyllum) è una pianta d’appartamento tropicale molto popolare con grandi foglie verdi e fiori bianchi. È così comune che alcune persone arrivano addirittura a definirlo noioso e abusato. Beh scusatemi, ma mi capita di amarli!

Benefici del giglio della pace

I gigli della pace sono perfetti per la coltivazione indoor come piante d’appartamento o piante da ufficio perché preferiscono un ambiente dove non c’è luce solare diretta. Possono adattarsi facilmente alle condizioni di crescita indoor.

Non solo sono piante d’appartamento facili da coltivare, ma sono anche piante d’appartamento che purificano l’aria , piuttosto sorprendenti, vero ?!

Inoltre sono una delle mie migliori scelte per le migliori piante d’appartamento in fiore ! Tanti meravigliosi benefici per una pianta!

Diverse varietà di gigli della pace

Ci sono un sacco di diversi tipi di Spathiphyllum e sono tutti ugualmente splendidi. Le dimensioni variano ovunque, dalle piccole varietà che crescono solo fino a pochi piedi di altezza, alle enormi piante da pavimento che possono essere alte diversi piedi.

Non preoccuparti, non importa quanto piccola o grande sia la tua, la cura delle piante del giglio della pace è la stessa per tutte le diverse varietà.

Tossicità del giglio della pace

Una delle domande più comuni che mi vengono poste è “i gigli della pace sono velenosi”. Sì, tutte le parti della pianta possono essere dannose se mangiate. Secondo aspca.org , i gigli della pace sono tossici per cani e gatti.

Quindi, se scegli di coltivarli a casa e hai animali domestici o bambini piccoli in giro, allora è meglio trattarlo come faresti con qualsiasi altra pianta d’appartamento velenosa e tenerlo fuori dalla portata. Altrimenti, controlla il mio elenco di piante d’appartamento che accettano animali domestici .

Può un giglio della pace vivere fuori?

Sì, a patto di tenerli all’ombra e proteggerli dal freddo puoi coltivare il tuo giglio della pace all’aperto. Se vivi in ​​un clima molto caldo, potresti anche avere fortuna a coltivarli nel tuo giardino all’ombra.

Puoi spostare una pianta di giglio della pace all’aperto durante l’estate per dargli una spinta. Tuttavia, possono essere molto pignoli.

Quindi assicurati di riportarli in casa ben prima che inizi a fare freddo fuori in autunno. (E sii pronto a farli piegare e mettere il broncio per alcuni giorni dopo averli spostati di nuovo dentro.)

Istruzioni per la cura del giglio della pace

Anche se sono propagandate come piante d’appartamento super facili da coltivare che prosperano in caso di abbandono, ciò non significa che non richiedano alcuna cura.

Prendersi cura di una pianta di giglio di pace non è difficile, ma un’adeguata cura delle piante di giglio di pace è molto importante per mantenere la tua pianta prospera. Ecco come prendersi cura di una pianta di giglio della pace …

Come far sbocciare un giglio di pace

Con la giusta cura del giglio della pace, la maggior parte fiorirà costantemente dalla primavera all’estate. Questo è parte di ciò che li rende una pianta d’appartamento così popolare.

Una volta terminata la fioritura, di solito hanno un periodo di riposo (in genere durante l’autunno e l’inverno).

Per fiorire hanno bisogno di molta luce. Più luce ottengono, più fioriranno. Ma fai attenzione, perché non tollereranno la luce solare diretta.

Se vuoi dei fiori, mettili in un punto in cui ottengano tonnellate di luce brillante e indiretta o aggiungi una luce crescente . Nutrire i gigli della pace durante la primavera e l’estate aiuta anche a incoraggiare la fioritura.

Requisiti dell’acqua del giglio della pace

Una corretta irrigazione è una delle parti più importanti della cura delle piante di giglio di pace e l’irrigazione eccessiva è il problema più comune. A loro non piace essere innaffiati e preferiscono che il loro terreno si asciughi leggermente tra un’annaffiatura e l’altra.

Se te ne dimentichi, la tua pianta ti farà sapere quando ha bisogno di acqua perché si abbasserà (sono un po ‘una regina del dramma in questo modo). Ma non preoccuparti, un buon ammollo lo farà ricomparire in pochissimo tempo.

Tuttavia, non è una buona idea lasciarli asciugare fino al punto di appassire. Indebolisce la pianta e posso causare problemi su tutta la linea. Ecco i miei consigli su come innaffiare una pianta di giglio della pace …

Quando si tratta di annaffiare, una delle domande più comuni che ricevo è “quanto spesso annaffio un giglio della pace?”. È una buona idea creare un programma di cura delle piante del giglio della pace, ma mai irrigare automaticamente in base a una sequenza temporale.

Questo è un modo sicuro per innaffiare eccessivamente le tue piante! Controlla sempre il terreno per assicurarti che abbia effettivamente bisogno di acqua prima.

Controlla il terreno ogni poche settimane spingendo il dito verso il basso di un pollice. Quando è il momento di annaffiare, il terreno non dovrebbe più sembrare umido.

Dagli una buona sorsata d’acqua e lascia che l’eccesso fuoriesca dalla pentola prima di rimetterlo nel suo cachepot o vassoio della pianta. Non lasciare mai che la tua pianta si sieda nell’acqua.

Se sei preoccupato di annaffiare i gigli della pace, ti consiglio di procurarti un misuratore di umidità del suolo per assicurarti di dare alla tua pianta la quantità perfetta di acqua.

Una corretta irrigazione è una parte essenziale della cura del giglio di pace, ma anche il tipo di acqua che usi è molto importante. I gigli della pace sono sensibili alle sostanze chimiche presenti nell’acqua del rubinetto, inclusi sali, cloro e altri.

Quindi è meglio usare l’acqua piovana su di loro se puoi. Sali e sostanze chimiche possono accumularsi nel terreno causando problemi come punte e foglie gialle o marroni.

Se l’acqua piovana non è un’opzione, assicurati di far evaporare il cloro dall’acqua del rubinetto lasciandolo in un contenitore aperto per almeno 24 ore prima di usarlo sulla pianta, oppure usa invece acqua filtrata.

Usa sempre acqua a temperatura ambiente sui gigli della pace perché sono anche molto sensibili alle temperature estreme, compresa l’acqua calda o fredda.

Requisiti della luce del giglio della pace

Se sei preoccupato per la crescita di piante d’appartamento perché la tua casa non riceve molta luce naturale, allora questa è la pianta perfetta per te!

I gigli della pace sono ottime  piante d’appartamento in condizioni di scarsa illuminazione perché in realtà non gli piace quando ricevono troppa luce, specialmente la luce solare diretta.

La luce solare diretta farà sbiadire le foglie, ingiallire e / o bruciare. Quindi, tienili lontani dal davanzale della finestra a meno che non sia una finestra rivolta a nord.

Tuttavia, hanno bisogno di un po ‘di luce per crescere al meglio e non andranno altrettanto bene in una stanza buia. Inoltre non fioriranno se non ricevono abbastanza luce.

Quindi mettili in un luogo dove riceveranno una luce solare intensa e indiretta. Se il tuo giglio della pace non fiorirà e non puoi dargli più luce naturale, puoi aggiungere una luce crescente .

Rinvasare le piante del giglio della pace

Quando si tratta di rinvasare le piante d’appartamento del giglio della pace, ricorda solo questa cosa: a loro piace essere legati al vaso . In effetti, a loro non piace affatto essere rinvasati.

Quindi non rendere il rinvaso parte della tua normale routine di cura delle piante di giglio di pace! Rinvasarli solo quando è assolutamente necessario.

La primavera è il momento migliore per rinvasare i gigli della pace, ma non farlo solo perché pensi che dovresti. L’unica volta che devi preoccuparti di rinvasare il tuo giglio della pace è quando è completamente legato al vaso.

Per qualche ragione, quando c’è un qualsiasi tipo di problema con una pianta, il primo istinto che le persone hanno è di rinvasarla per cercare di risolvere il problema.

Il momento peggiore per rinvasare una pianta è quando è malato. Il rinvaso è davvero difficile per le piante e molte volte una pianta di giglio della pace malata non sopravviverà allo shock del trapianto.

Quando arriva il momento di rinvasare il tuo giglio della pace, assicurati che la dimensione del vaso non sia troppo grande. A loro non piace avere troppo spazio.

È meglio aumentare solo di una o due dimensioni del piatto (ad esempio: passare da un piatto da 4 “a un piatto da 6” o da un piatto da 10 “a 12-14”). E assicurati sempre di usare una pentola con fori di drenaggio per evitare l’eccessiva idratazione.

Inoltre, tieni presente che è molto comune che un giglio della pace si abbassi dopo il rinvaso. Quindi niente panico!

Trattali come faresti normalmente (ma non concimare fino a quando non si riprendono) e dovrebbero tornare indietro in pochissimo tempo. Scopri di più sul rinvaso di piante d’appartamento qui .

Miglior terriccio per la pace Lily

I gigli della pace non sono pignoli riguardo al tipo di terriccio in cui sono piantati, quindi un  terriccio per uso generale funzionerà perfettamente.

Ma il terreno migliore per le piante di giglio di pace è quello che drenano rapidamente. Se tendi ad innaffiare le piante, puoi mescolare perlite ,  pomice o sabbia grossolana nella miscela di terreno per aumentare il drenaggio.

Se tendi a trascurare le tue piante d’appartamento e scopri che il tuo giglio della pace è costantemente cadente, aggiungi un po ‘di  muschio di torba , vermiculite o fibra di cocco nel terriccio per aiutarlo a trattenere l’umidità.

Fertilizzante per la pace Lily

I gigli della pace non hanno bisogno di essere nutriti molto spesso e dovrebbero essere fertilizzati solo durante i mesi primaverili ed estivi.

Fai molta attenzione al tipo di fertilizzante per piante d’appartamento che usi, perché sono molto sensibili ai fertilizzanti chimici sintetici.

L’uso di un fertilizzante chimico aggressivo o l’eccessiva fertilizzazione sono due grandi errori che le persone commettono con la cura delle piante di giglio della pace.

Entrambi possono causare grossi problemi, come far diventare le foglie e le punte marroni o gialle. Quindi è meglio usare un fertilizzante naturale su di loro per evitare che il fertilizzante si bruci.

Consiglio di usare un fertilizzante per compost, che puoi ottenere in forma liquida o acquistare bustine di tè per compost e preparare il tuo.

Puoi anche dare alla tua pianta uno spray fogliare usando il compost di tè, basta metterlo in un flacone spray e spruzzare le foglie della pianta. Ameranno l’umidità aggiunta e aiuterà anche a tenere lontani gli acari!

Questo  fertilizzante per piante da interno  o per uso generale sono alcuni altri fantastici fertilizzanti liquidi organici che le piante d’appartamento adorano e funzioneranno alla grande sul tuo giglio della pace.

La parte migliore dell’utilizzo di fertilizzanti vegetali organici è che non puoi accidentalmente fertilizzare eccessivamente e bruciare la tua sensibile pianta di giglio della pace.

Parassiti del giglio della pace

Le piante di giglio della pace sane raramente hanno problemi con gli insetti. Gli acari di ragno sono i parassiti più comuni con cui potresti avere problemi. Gli insetti farinosi potrebbero anche attaccare i gigli della pace, ma è molto raro.

Se trovi insetti sulla tua pianta, l’ olio di neem biologico  è un insetticida naturale molto efficace per eliminare questi tipi di parassiti delle piante d’appartamento e lo consiglio vivamente. Anche un olio spray per l’orticoltura funziona molto bene.

Lo spruzzo di acqua saponosa è ottimo anche per controllare i parassiti come gli acari. Uso una miscela di 1 cucchiaino di sapone liquido delicato per 1 litro d’acqua.

Potatura dei gigli della pace

Per mantenere la tua pianta al meglio, puoi potarla come parte della tua normale routine di manutenzione delle piante di giglio della pace.

Il taglio delle piante di giglio della pace non solo aiuta a mantenerle belle, ma migliora anche la fioritura. Ecco alcuni suggerimenti su come potare un giglio della pace …

Le punte ei bordi delle foglie marroni possono essere rimossi tagliandoli ad angolo seguendo la forma naturale delle foglie. Le foglie morte o morenti possono essere potate fino alla base della pianta.

È normale che i fiori di giglio della pace diventino marroni o verdi una volta che iniziano a morire. Potare questi fiori appassiti e morti aiuterà a incoraggiare nuove fioriture.

Per potare i fiori di giglio della pace, è sufficiente tagliare i gambi fino alla base dello stelo.

Metodi di propagazione del giglio della pace

La divisione delle piante di giglio della pace è l’unico metodo di propagazione. Dividere le piante di giglio della pace è abbastanza facile e può essere fatto in qualsiasi momento. Ma è più facile farlo quando stai già rinvasando la pianta.

Per dividere la tua pianta, rimuovila dal vaso e districa delicatamente le radici, separando con cura i germogli del giglio della pace dalla zolla principale.

Se la zolla è molto spessa e densa, potrebbe essere necessario utilizzare un coltello per tagliarli a parte. Assicurati solo che ogni singolo stelo abbia radici, altrimenti non sopravviverà da solo.

Risoluzione dei problemi comuni del giglio della pace

La cura delle piante di giglio della pace può essere un po ‘scoraggiante quando la tua pianta diventa esigente e inizia ad avere problemi – e non sai perché.

Molti problemi comuni sono il modo in cui le piante rispondono quando qualcosa (praticamente qualsiasi cosa!) Non va.

Quindi presta attenzione a come te ne prendi cura e al luogo in cui lo fai crescere. Dopo un po ‘di indagini, il problema (o la combinazione di problemi) diventerà probabilmente abbastanza ovvio.

Ecco un elenco di alcuni dei più comuni problemi di cura del giglio di pace e suggerimenti su come risolverli …

  • Le punte delle foglie di giglio della pace diventano marroni (o foglie marroni) – Questo è quasi sempre causato da un problema di irrigazione. Di solito troppa o poca acqua, mancanza di umidità o accumulo di sostanze chimiche nel terreno. Una crosta gialla o bianca sopra il terreno o attorno ai bordi della pentola sono segni rivelatori di un accumulo di sale o di sostanze chimiche. Prova invece ad annaffiare con acqua piovana o acqua filtrata e passa all’uso di un fertilizzante organico anziché sintetico.
  • Foglie di giglio della pace cadenti – La caduta è solitamente causata da un’irrigazione eccessiva o insufficiente. Ma può anche essere causato da sbalzi di temperatura o shock da trapianto dopo il rinvaso. Controlla il terreno e innaffia solo se è asciutto. Sposta la pianta se è esposta al sole diretto, vicino a una fonte di calore o esposta a correnti fredde. Quindi monitorare la pianta fino a quando non si riprende.
  • Foglie di giglio della pace che diventano gialle – Un giglio della pace con foglie gialle di solito non è una grande preoccupazione. Le foglie vecchie diventano gialle quando muoiono, il che è normale. Pota le foglie gialle fino al fondo dello stelo come parte della normale cura delle piante di giglio della pace.
  • Il giglio della pace non fiorisce – La causa più comune di un giglio della pace che non fiorisce è un’illuminazione inadeguata, hanno bisogno di luce intensa per fiorire. Nutrire la tua pianta durante la primavera e l’estate e spendere regolarmente i fiori morti contribuirà anche a incoraggiare la fioritura.
  • Il fiore del giglio della pace diventa marrone – I fiori diventano naturalmente marroni e muoiono quando si esauriscono, questo è normale. Potali semplicemente alla base del gambo del fiore.
  • I fiori del giglio della pace diventano verdi – È normale che i fiori diventino verdi mentre invecchiano su molti tipi di piante del giglio della pace. Pota i fiori verdi per incoraggiare nuovi fiori bianchi freschi.
  • Foglie di giglio della pace che diventano nere –  Se le foglie sono diventate nere all’improvviso, è probabile che sia stato causato dal congelamento, dal caldo estremo o dalle scottature. Altrimenti, se diventano prima marroni e lentamente progrediscono verso il nero, vedere il primo punto sopra per scoprire cosa causa le foglie marroni.

Domande frequenti sulla cura delle piante del giglio della pace

In questa sezione risponderò ad alcune delle domande più frequenti che ricevo sulla cura delle piante del giglio della pace. Se non riesci a trovare la tua risposta dopo aver letto questi, lascia un commento qui sotto e ti risponderò il prima possibile.

I gigli della pace hanno bisogno della luce solare?

I gigli della pace crescono bene in condizioni di scarsa illuminazione e soffriranno se esposti alla luce solare diretta. Detto questo, hanno bisogno di un po ‘di luce per crescere al meglio e produrre fiori.

Quando fioriscono i gigli della pace?

Non è raro che fioriscano in periodi diversi durante l’anno, ma di solito fioriscono in modo più prolifico durante i mesi primaverili ed estivi. Vedi “Come far sbocciare un giglio di pace” sopra per saperne di più.

Quante volte innaffi un giglio della pace?

Non mi piace dare una risposta definitiva sulla frequenza con cui annaffiare perché dipende dalle condizioni di crescita. Invece di annaffiare secondo una tempistica prestabilita, dovresti controllarlo ogni poche settimane e annaffiarlo quando il terreno non si sente più umido. Vedere la sezione “Requisiti dell’acqua del giglio della pace” sopra per maggiori dettagli.

Perché la mia pianta del giglio della pace sta cadendo?

Ci sono molte cose che possono far cadere la tua pianta. Fondamentalmente, è quello che fanno ogni volta che sono infelici.

Le cause più comuni sono l’irrigazione eccessiva o insufficiente, il rinvaso o la temperatura estrema o i cambiamenti ambientali.

Vedi “Risoluzione dei problemi comuni del giglio della pace” sopra per aiutarti a capire cosa sta causando l’appassimento della tua pianta.

Perché il mio giglio della pace sta morendo?

La causa più comune di morte è un giglio della pace troppo pieno di acqua. Quindi assicurati di controllare sempre il terreno prima di annaffiarlo.

Vedere la sezione chiamata “Requisiti dell’acqua del giglio della pace” per istruzioni dettagliate sull’irrigazione. Altri motivi comuni per cui potrebbe morire sono ustioni da fertilizzanti, scottature solari o esposizione prolungata a correnti calde o fredde.

Come si salva un giglio della pace morente?

Dipende da cosa lo causa la morte. La prima cosa da fare è controllare il terreno. Se è bagnato, aspetta che sia asciutto al tatto prima di annaffiarlo di nuovo.

Se l’irrigazione non è il problema, ispeziona le foglie per rilevare eventuali segni di insetti. Controlla anche l’area in cui si trova la pianta per assicurarti che non ci siano correnti fredde o calde o che non riceva troppa luce solare.

Leggi la sezione “Risoluzione dei problemi comuni di Peace Lily” per aiutarti a capire perché sta morendo.

La pianta del giglio della pace è velenosa?

Sì, quindi è meglio tenerlo fuori dalla portata dei tuoi animali domestici e dei bambini. Vedere la sezione “Tossicità del giglio della pace” sopra per maggiori dettagli.

Dove acquistare piante di giglio della pace

Se stai cercando dove trovare un giglio della pace … è abbastanza facile trovare un giglio della pace in vendita in qualsiasi centro di giardinaggio, specialmente durante i mesi autunnali e invernali.

Dal momento che è una pianta d’appartamento così comune, potresti probabilmente trovarle in vendita nei negozi per la maggior parte dell’anno. Naturalmente, puoi sempre ordinare il giglio della pace online in qualsiasi momento.

Coltivare piante di giglio della pace è divertente e gratificante. Ora che hai imparato esattamente come mantenere un giglio della pace, puoi facilmente prenderti cura della tua pianta preferita. Inoltre saprai esattamente cosa fare se qualcosa va storto. So che può sembrare opprimente, ma la cura delle piante di giglio della pace non è davvero così difficile e ti renderai conto in pochissimo tempo.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

Foglio e guida di monitoraggio del raccolto in giardino gratuiti

Come tagliare l’erba come un professionista utilizzando modelli e tecniche di taglio del prato