in

Come preparare per l’inverno uno stagno passo dopo passo

L’inverno del tuo laghetto da giardino è un must se vivi in ​​un clima freddo come me! In questo post, ti mostrerò esattamente come preparare per l’inverno pesci, piante, pompe e cascate. Inoltre, ti darò i passaggi che prendo per preparare il mio laghetto per l’inverno.

Ho due piccoli laghetti da giardino nella mia proprietà, entrambi hanno piante resistenti e pesci rossi che vivono in loro. Svernano sia le piante che i pesci negli stagni, il che è molto più facile che svernarli in casa.

Ma non preoccuparti, sembra molto più difficile di quello che è (e non devi rimuovere pesci e piante resistenti!). Di seguito sono riportati i passaggi per svernare un laghetto da giardino nel cortile.

Devo svuotare il mio laghetto in inverno?

La risposta breve è no. Non c’è motivo di drenare l’acqua, e molto probabilmente si riempirà comunque di pioggia e neve durante l’inverno. Quindi, finché segui i passaggi appropriati per l’inverno del tuo stagno, non c’è motivo di drenare l’acqua in autunno.

Come preparare uno stagno per l’inverno

In questa sezione, ti spiegherò i passaggi che faccio per svernare il mio stagno. Quindi, nelle sezioni seguenti, parlerò più dettagliatamente di come preparare per l’inverno piante, pompe e pesci da laghetto e fornirò anche suggerimenti per la cura del laghetto invernale.

Passaggio 1: pulire lo stagno – La decomposizione di materiale organico, come le foglie cadute, rilascia gas tossici che possono accumularsi nell’acqua e uccidere i pesci dello stagno che svernano. Quindi è importante rimuovere quanto più materiale organico possibile dallo stagno prima di metterlo per l’inverno.

Per facilitare la manutenzione del laghetto da giardino in autunno, coprilo con una rete per evitare che le foglie e altri detriti cadano. Una volta che le foglie sono cadute, usa una  rete a schiumatoio per rimuovere tutto ciò che è passato attraverso la rete. Impara  come pulire il tuo laghetto passo dopo passo .

Passaggio 2: potare le piante del laghetto – Estrarre le piante del laghetto dall’acqua e potarle indietro per rimuovere tutto il fogliame fino alla base della pianta. Proprio come con le foglie, la decomposizione del materiale vegetale del laghetto può causare l’accumulo di gas tossici nell’acqua, il che è molto pericoloso per i pesci.

Fase 3: aggiungere i batteri dell’acqua  fredda – I batteri benefici dell’acqua fredda  aiutano ad abbattere i rifiuti di pesce e i detriti per mantenere l’acqua del laghetto più pulita e chiara durante i mesi invernali. Questo aiuta a ridurre le possibilità di accumulo di gas tossici nell’acqua.

Passaggio 4: spegnere la pompa:  il passaggio successivo per l’inverno del laghetto da giardino è spegnere la pompa e pulire il filtro del laghetto. Rimuovo anche tutte le parti che sporgono dalla superficie dell’acqua, inclusi i tubi della cascata e gli attacchi della fontana. In questo modo non si danneggeranno quando l’acqua gela in inverno.

Passaggio 5: rimetti le piante e pompa di nuovo dentro –  Una volta che ho tolto la maggior parte dei detriti dallo stagno e tutto pulito, metto le piante e la pompa sul fondo nella parte più profonda dello stagno.

Passaggio 6: aggiungere un riscaldatore per laghetto con pesci –   L’ultimo passaggio per l’inverno del laghetto che faccio è aggiungere il mio antighiaccio galleggiante . Se stai svernando i pesci nel tuo stagno, è molto importante tenere un buco aperto nel ghiaccio durante l’inverno. Oh, e se questo è il tuo primo anno con uno stagno, allora potresti ottenere un kit per l’inverno dello stagno  come questo per renderlo ancora più facile!

Come preparare le pompe per laghetto per l’inverno

Come ho detto sopra, lascio la pompa sul fondo del mio stagno durante l’inverno. Poiché l’acqua non si congelerà sul fondo del mio stagno, non danneggerà la pompa. Se preferisci, puoi rimuovere la pompa dal laghetto e svernare in un seminterrato, in un garage o in un capannone.

Consiglio vivamente di rimuovere la pompa se non si prevede di evitare che l’acqua si congeli. In caso contrario, se l’acqua si congela completamente, potrebbe causare gravi danni o addirittura distruggere la pompa.

Quando spegnere la pompa dello stagno per l’inverno

Se vivi da qualche parte con inverni molto freddi come me, è meglio spegnere la pompa del laghetto prima che l’acqua inizi a gelare. Se prevedi di lasciare la pompa in acqua per tutto l’inverno, puoi lasciarla in funzione più a lungo.

Assicurati solo di tenerlo d’occhio quando il ghiaccio inizia a formarsi sopra lo stagno. Altrimenti l’acqua può iniziare a scorrere sopra il ghiaccio e fuori dallo stagno. E sicuramente non vuoi drenare accidentalmente il tuo stagno!

Esecuzione Di Pompa Stagno In Inverno

Se vivi in ​​un clima caldo o mite, puoi lasciare la pompa in funzione per tutto l’inverno o utilizzare un gorgogliatore per laghetto per l’inverno . L’acqua corrente eviterà il congelamento di uno stagno nei climi miti e fornirà l’aerazione dello stagno invernale. Ancora una volta, tieni d’occhio il livello dell’acqua se ci sono periodi di freddo per assicurarti che l’acqua non venga deviata fuori dallo stagno a causa dell’accumulo di ghiaccio.

Come mantenere vive le piante dello stagno durante l’inverno

Le piante resistenti, come le ninfee, sopravviveranno in uno stagno di pesci congelati durante l’inverno. Quindi non devi preoccuparti di rimuoverli. Basta tagliare il fogliame e poi metterlo nella parte più profonda dello stagno. Le piante tropicali, tuttavia, non sopravvivono all’inverno nello stagno, quindi dovrebbero essere rimosse e scartate o svernate al chiuso.

Come mantenere in vita i pesci dello stagno in inverno

Se ti stai chiedendo cosa fare con i pesci da laghetto in inverno … beh, dipende dal tipo di pesce che hai. I pesci nel mio stagno sono pesci rossi e possono sopravvivere all’inverno nello stagno finché l’acqua non si congela completamente.

Le Koi sono anche pesci da laghetto che possono sopravvivere all’inverno, a patto che l’acqua non si congeli completamente. I pesci tropicali, tuttavia, dovrebbero essere svernati al chiuso.

Mantenere I Pesci In Uno Stagno Durante L’inverno

Se hai intenzione di svernare i pesci nel tuo laghetto in giardino, devi evitare che l’acqua si congeli. Mantenere un’area aperta consentirà ai gas tossici di fuoriuscire e all’ossigeno di entrare nell’acqua per mantenere in vita il pesce durante l’inverno.

Mantenere un buco nel ghiaccio eviterà anche che lo stagno si congeli sul fondo. Se l’acqua gela sul fondo, potrebbe uccidere sia le piante che i pesci (e probabilmente anche la pompa).

Come evitare che lo stagno si congeli

L’acqua in movimento eviterà che lo stagno si congeli durante l’inverno in climi miti, quindi puoi semplicemente lasciare la pompa in funzione. Ma se ti trovi in ​​un clima più freddo come me qui in Minnesota, avrai bisogno di una specie di riscaldatore per laghetti per l’inverno (chiamato anche antighiaccio per laghetti) per mantenere un buco aperto nel ghiaccio.

A volte durante periodi di freddo estremo, i miei stagni di pesci rossi si congelano anche con il mio scaldabagno. Va bene perché di solito dura solo pochi giorni e il buco si aprirà di nuovo.

Winterizing Uno Stagno Senza Pesce

Se non hai pesci nel laghetto, non devi preoccuparti di evitare che l’acqua si congeli. Le piante resistenti dovrebbero sopravvivere bene. Ma, se non hai intenzione di mettere un riscaldatore lì dentro, dovresti rimuovere la pompa del laghetto e la scatola del filtro. Altrimenti, se il laghetto si congela sul fondo, potrebbe distruggere la pompa.

Come Winterize Uno Stagno Con Una Cascata

Se vivi in ​​un posto caldo puoi lasciare la cascata in funzione tutto l’inverno. Tuttavia, se l’acqua si congela sulla cascata, può deviare il flusso dell’acqua e drenare rapidamente lo stagno. Quindi, se hai temperature gelide, ti consiglio di spegnere la cascata durante l’inverno.

Suggerimenti per la cura dello stagno invernale

  • Se il tuo laghetto è già ghiacciato, NON provare ad aprire un buco nel ghiaccio picchiandoci sopra. Basta appoggiare lo sbrinamento  per laghetto sopra il ghiaccio e alla fine si scioglierà e aprirà un buco. Ho imparato a mie spese a non battere mai sul ghiaccio, perché può uccidere il pesce. (Ho ucciso tre dei miei pesci un inverno battendo sul ghiaccio, ero così sconvolto!)
  • Non dare da mangiare ai tuoi pesci durante l’inverno. I pesci non digeriscono molto bene il cibo quando fa freddo e nutrirli potrebbe finire per ucciderli. Nutrire i pesci del laghetto in inverno potrebbe anche causare l’accumulo di gas nocivi nell’acqua mentre il cibo si decompone. Non preoccuparti, il pesce va in letargo durante l’inverno e comunque non ha bisogno di cibo.
  • La neve aggiunge uno strato di isolamento sopra il riscaldatore del laghetto e aiuta a mantenere il buco aperto. Inoltre aiuta l’acqua a rimanere più calda di quanto non sarebbe se non ci fosse la neve. Quindi non preoccuparti di rimuovere la neve in cima al tuo laghetto, assicurati solo che il buco non sia sepolto troppo a lungo.

In questo post, ti ho mostrato come preparo il mio laghetto per l’inverno e ti ho fornito dettagli su come preparare per l’inverno piante, pesci, pompe e cascate. Preparare uno stagno per l’inverno non è difficile, ma è importante per evitare danni all’attrezzatura e mantenere in vita i pesci e le piante durante l’inverno.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Caricando...

0

Come testare la vitalità dei semi con un facile test di germinazione dei semi

Controllo naturale dei parassiti per piante d’appartamento… Dite NO ai pesticidi tossici!