in

Come pulire i vetri rotti in modo sicuro

Quando un bicchiere, un vetro o una lampadina si rompono, piccoli pezzi di vetro si diffondono sul pavimento a una distanza sorprendente. Non solo hai un oggetto rotto, ma anche un problema che deve essere affrontato immediatamente, nessun bene può venire da frammenti di vetro sul pavimento, sul piano di lavoro o scavando nel tappeto o nella tappezzeria.

Una volta che l’incidente si verifica, ci sono diversi passaggi che devi prendere per garantire la sicurezza delle persone e degli animali domestici. Questo non è un lavoro che può essere rimandato a più tardi. Scopri come pulire i vetri rotti in modo sicuro.

Di cosa avrai bisogno

Attrezzature / Strumenti

  • Scopa
  • Paletta
  • Aspirapolvere portatile o Aspirapolvere Shop
  • Guanti protettivi
  • Protezione per gli occhi
  • Scarpe chiuse
  • Torcia a LED
  • Rullo di lanugine
  • Pinze da cucina
  • Spazzola scrub a setole di nylon
  • Secchio
  • Tubo da giardino

Materiali

  • Asciugamani o tovaglioli di carta
  • Fetta di pane fresco
  • Nastro adesivo
  • Sacchetto di plastica o carta pesante
  • Giornale
  • Patata

Disposizioni

  1. Svuota la stanza e attrezzati

    Il più rapidamente possibile, chiedi agli esseri umani e agli animali domestici di lasciare l’area in cui è avvenuto l’incidente. Il detergente designato deve indossare scarpe robuste e chiuse, protezione per gli occhi e guanti spessi prima di iniziare il processo di pulizia del vetro.


  2. Usa la luce più brillante possibile

    Per aiutarti a vedere ogni bagliore di vetro, accendi il maggior numero possibile di luci. È meglio usare una torcia a LED o la torcia sul tuo smartphone in modo da poterla inclinare su tutte le superfici. Il vetro brillerà alla luce.


  3. Raccogli i grandi frammenti

    Indossando i guanti, raccogli i grandi frammenti di vetro. Se non hai i guanti, usa le pinze da cucina per raccogliere il bicchiere. Non usare mai le mani nude.

    I frammenti devono essere posti in una carta spessa o in un sacchetto di plastica a triplo strato per lo smaltimento. È inoltre possibile utilizzare diversi strati di giornale per avvolgere il vetro per evitare tagli accidentali nel bidone della spazzatura.

    Mancia

    Non inginocchiarsi sul pavimento per raccogliere il bicchiere. Potresti finire con il vetro nel ginocchio. Se non riesci a piegarti facilmente, usa uno sgabello a piccoli passi e siediti mentre prendi il bicchiere.


  4. Spazzare via o aspirare via il vetro

    Se il vetro rotto è alloggiato in fibre di moquette o tappezzeria, utilizzare una spazzola per scrub a setole rigide per sollevare il vetro sulla superficie del tessuto prima di tentare di spazzarlo via o aspirarlo. Fai attenzione a non far scorrere i frammenti verso l’alto, o si disperderanno.

    Usa una scopa e una pattumiera a setole rigide per spazzare via il maggior numero possibile di frammenti di vetro. Usa tratti brevi ed efficienti per evitare che i piccoli pezzi si disperdano nella stanza.

    Se hai il giusto tipo di vuoto, puoi anche aspirare via il vetro. Il vuoto non può avere un tubo flessibile che può essere forato dal vetro. Gli aspirapolvere portatili e gli aspirapolvere da negozio umido/secco sono sicuri da usare.


  5. Usa pane fresco o una patata per raccogliere frammenti

    Anche dopo aver spazzato o aspirato, ci saranno ancora piccoli frammenti catturati in fibre di moquette, giunti di pavimentazione o angoli stretti. Usando la torcia, li vedrai indugiare solo in attesa di un piede nudo o di una mano. Un modo per sbarazzarsi di loro è con oggetti dalla dispensa.

    Indossando i guanti, premere una fetta di pane morbido e fresco sui frammenti di vetro. Assicurati di smaltire il pane prontamente. Oppure, affettare una patata a metà per esporre la carne interna. Premere il lato tagliato della patata sui frammenti di vetro per raccoglierli facilmente. Getta immediatamente la patata nella spazzatura: non compostarla.


  6. Cattura i piccoli frammenti con asciugamani di carta bagnati

    Stratifica tre fogli di carta assorbente o tovaglioli e piegali in un quadrato. Inumidire e premere il quadrato sui frammenti di vetro. Si attaccheranno al tovagliolo di carta per un facile smaltimento.


  7. Usa un rullo di lanugine

    Un rullo di lanugine designato per la depilazione degli animali domestici ha un adesivo più forte e farà il miglior lavoro nel raccogliere il vetro. Staccare il foglio di vetro e smaltirlo correttamente.


  8. Trappola frammenti con nastro adesivo

    Indossando guanti spessi, avvolgere del nastro adesivo intorno alla mano con il lato appiccicoso fuori. Premere il nastro sui pezzi di vetro e quindi gettare con attenzione il nastro nel sacchetto della spazzatura.


  9. Fai una pulizia finale

    I frammenti di vetro possono aggrapparsi alle setole della scopa o della pattumiera. Portali fuori e risciacqua bene con un tubo da giardino sopra un secchio. Smaltire l’acqua in uno scarico di servizio.

    Controlla il fondo delle scarpe per eventuali vetri catturati nei gradini. Rimuovere il vetro con nastro adesivo o asciugamani di carta per essere sicuri che nessun vetro sia tracciato attraverso la casa.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Caricando...

0

Come pulire correttamente le tende in tessuto

Come lavare i guanti da giardinaggio