in ,

Come realizzare un giardino delle farfalle

Hai piantato le cose con la parola “farfalla” nel nome: cespuglio di farfalla , erbaccia farfalla , e il fiore puntaspilli ‘Farfalla Blu.’ Alcune farfalle sembrano svolazzare, ma cosa succederebbe se il tuo giardino fosse ancora più una sosta che una destinazione? Imparando di più sulle farfalle, sulle piante che le attirano e sulle loro esigenze di sopravvivenza, puoi aumentare notevolmente il fascino delle farfalle del tuo giardino.

Pianta i fiori amiche delle farfalle

È probabile che i fiori che scegli di installare nel tuo giardino delle farfalle siano classici coltivati ​​dai tuoi genitori o nonni. Coltivare questi cimeli preserva la diversità genetica, onora lo stile del giardino vecchio stile e ti connette ai tuoi antenati. Ti consente anche di propagare il tuo giardino risparmiando semi .

I fiori tradizionali che vedrai ripetutamente nei giardini delle farfalle includono piante dai colori vivaci con fiori poco profondi che consentono un facile accesso al nettare. Le piante perenni a farfalla popolari includono euforbia , coneflowers , issopo , astri e liatris . Gli arbusti aggiungono una struttura al paesaggio mentre nutrono le farfalle, quindi includi un po ‘di viburno , sweetspire e sambuco . Queste piante e arbusti prosperano in pieno sole, di cui le farfalle hanno bisogno per mantenere il loro metabolismo.

Usa un mix di annuali e piante perenni per prolungare il tempo di fioritura. I contenitori fioriti ti consentono di scambiare le piantagioni durante i periodi di bassa fioritura in giardino, come la tarda primavera e la fine dell’estate. Usa una combinazione di fioriere , contenitori per terrazze e cesti appesi per creare altezze di fioritura sfalsate nel giardino delle farfalle. Attenersi a fiori ricchi di nettare come pentas , cosmo , lantana , petunie e zinnie invece di fiori ibridi sterili per garantire una fornitura costante di nettare.

Includere non solo una varietà di colori, ma piante di diverse altezze per attirare più farfalle. Una breve fila di piante da aiuola in fiore può sembrare attraente per i proprietari di case, ma non soddisfa i bisogni di alcune farfalle. In natura, le farfalle riempiono nicchie di alimentazione specifiche concentrandosi sui fiori a determinate altezze. Includendo fiori che crescono a una gamma di altezze, non solo puoi ottenere un bordo dall’aspetto professionale, ma attirerai una maggiore varietà di farfalle. Ad esempio, Tiger Swallowtails cerca fiori alti come l’ erba di Joe Pye e le viti di caprifoglio . Le farfalle Least Skipper e Little Yellow preferiscono i fiori più vicini al suolo, come lavanda , dianthus e astri .

Aggiungi piante per bruchi di farfalle

Molte farfalle sono molto specifiche su quale pianta ospite depongono le uova. A volte cercano piante in una famiglia particolare, e talvolta i loro bruchi cenano su una pianta e una sola pianta. Se mescoli piante ospiti attraenti con piante ricche di nettare nel tuo giardino fiorito, potresti ritrovarti a promuovere una generazione di farfalle dopo l’altra. Non preoccuparti di danni estesi ai bruchi sulle piante ospiti; a differenza di alcuni bruchi che sono voraci parassiti del giardino, l’alimentazione del bruco farfalla raramente causa la morte o la crescita stentata su piante ospiti sane.

I fiori di aster sono un’importante fonte di nettare per la migrazione delle farfalle in autunno , ma prima di allora, le larve della farfalla a mezzaluna di perle si nutrono del suo fogliame. I monarchi dipendono dall’erba delle farfalle e da altre piante della famiglia delle euforbia per fornire loro le tossine che le rendono sgradevoli agli uccelli e ad altri predatori. La vistosa farfalla zebra, residente in Florida e Texas, nutre i suoi piccoli esclusivamente con il fogliame della passiflora . Se risiedi nella metà orientale degli Stati Uniti, potresti attirare l’iridescente blu dalla coda orientale nel tuo giardino con una piantagione di piselli dolci.

Includere aree di rifugio per le farfalle

Le case delle farfalle sembrano blocchi di legno punteggiati da fessure alte e strette, presumibilmente per proteggere le farfalle dai predatori e dal maltempo. Hai mai visto una foto o un video di uno sciame di farfalle che emerge da questo condominio delle farfalle al mattino? Probabilmente no. Sfortunatamente, è più probabile che una casa delle farfalle prefabbricata diventi la futura casa di una colonia di vespe di carta piuttosto che proteggere le farfalle.

Le farfalle hanno bisogno di ripararsi dal vento e dalla pioggia, ma non hai bisogno di una casa di tegole fantasia per proteggerle. Prendi spunto dalla natura e fornisci loro un semplice mucchio di tronchi in un angolo del cortile. Le farfalle useranno questo rifugio naturale per appollaiarsi di notte o anche per ibernare durante l’inverno. Oltre agli spazi tra i tronchi, piccole farfalle possono strisciare tra gli spazi vuoti nella corteccia. Se desideri rendere il rifugio più accogliente di una pila di tronchi rustica , puoi coprire la pila con un telo, che aiuterà gli insetti a rimanere asciutti durante gli acquazzoni.

Offri cibi alternativi per le farfalle

Nonostante i tuoi migliori sforzi per mantenere un giardino che fiorisce dalla primavera fino al gelo , ci saranno inevitabilmente delle volte in cui i fiori preferiti di una farfalla scarseggiano. Puoi continuare a disegnare farfalle nel tuo giardino durante questo periodo concentrandoti sulle specie che passano poco tempo a cercare il nettare. Le farfalle Hackberry in particolare apprezzano la frutta troppo matura, quindi puoi attirarle con piatti di pesche, pere e banane che hanno superato il loro apice.

La birra fermentata o la melassa possono fungere da condimento sul piatto principale a base di frutta, risultando irresistibile per specie come il punto interrogativo e il viola maculato. Sostituisci spesso la frutta per scoraggiare le vespe e le formiche dal prendere in consegna il buffet. Puoi anche coprire il frutto con una zanzariera, che le farfalle possono bypassare con la loro proboscide ma bloccheranno le vespe.

Fornire stazioni di ristagno di farfalle

Le farfalle cercano le pozzanghere poco profonde nel giardino non solo come fonte di acqua potabile, ma anche come un modo per ottenere minerali vitali. In effetti, lo zolfo senza nuvole e la farfalla arancione assonnata possono riunirsi in massa in aree fangose ​​o giardini di torbiere . Cerca questo comportamento da pozzanghera nella parte più calda della giornata e mantieni il terreno privo di sostanze chimiche che possono danneggiare le farfalle sensibili. Un piatto poco profondo riempito con ciottoli o sabbia e acqua può fungere da prezioso punto di abbeveraggio nelle giornate calde.

Evita i pesticidi che danneggiano le farfalle

Quando si tratta di controllo dei parassiti, i giardinieri di farfalle devono procedere con cautela. La maggior parte dei pesticidi danneggerà o ucciderà le farfalle (così come altri impollinatori benefici come api e vespe parassite). Anche le opzioni di controllo dei parassiti organici come il sapone per insetti o l’olio di neem possono uccidere le farfalle o interrompere le loro abitudini di alimentazione e accoppiamento. Tuttavia, questo non significa che devi consegnare i tuoi fiori agli afidi. Riduci al minimo gli effetti dei pesticidi proteggendo i fiori da spray e polveri. Usa i pesticidi solo per trattare le epidemie di insetti, non come trattamento preventivo. Infine, prova i controlli degli insetti non pesticidi, come le coperture delle file galleggianti , i getti d’acqua per spazzare via piccoli insetti e la raccolta manuale per insetti di grandi dimensioni come i coleotteri.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

Come capire la differenza tra gigli e daylilies

Profilo della pianta della menta del cioccolato