in

Come rimuovere l’odore di sigaretta e sigaro da vestiti e moquette

Gli odori stantii di sigaretta e fumo di sigaro non sono mai piacevoli. Se hai avuto un incontro fumoso, dovresti trattare i tuoi vestiti e la casa il prima possibile per ritrovare la freschezza che desideri. Non è difficile. Ci sono alcuni metodi che puoi provare a casa con le comuni forniture domestiche, anche se la pazienza è una parte importante della soluzione poiché gli odori possono dissiparsi lentamente.

Tipo di odoreFumo
Tipo di detersivoDetersivo per bucato resistente
Temperatura dell’acquaCaldo

Prima di iniziare

Se l’abbigliamento è etichettato solo come lavaggio a secco, seguire i passaggi per arieggiare gli indumenti all’esterno o all’interno. Puoi anche usare un kit  per la pulizia a secco per rinfrescare i tessuti o portare i tuoi indumenti a un pulitore professionale . 

Se si tratta di un capo che può essere lavato a mano, aggiungere una fase di ammollo del bicarbonato di sodio di prelavaggio e un risciacquo con aceto. 

Se il capo non può essere lavato, prova uno spray rinfrescante per tessuti. La formula intrappolerà le molecole di odore e le sospenderà fino a quando il tessuto non sarà adeguatamente pulito. 

Per la rimozione degli odori dai rivestimenti vintage, consultare un professionista.

Cosa ti servirà

Attrezzature / strumenti

  • Lavandino o lavandino
  • Stendibiancheria o appendiabiti
  • Bidone sigillabile o sacchetto di plastica (opzionale)
  • Ciotola (opzionale per moquette o tappezzeria)

Materiali

  • Bicarbonato di sodio
  • Aceto bianco distillato
  • Detersivo per bucato senza profumo
  • acqua
  • Aggiornamento del tessuto (opzionale)
  • Dispositivo di rimozione degli odori commerciale contenente carbone attivo (opzionale per moquette o tappezzeria)

Istruzioni

Come rimuovere l’odore di sigaretta e sigaro dai vestiti

Se i tuoi vestiti e lenzuola lavabili sono fumosi a causa dell’esposizione solo per un breve periodo come una visita nel fine settimana, questi metodi funzionano particolarmente bene. L’esposizione prolungata richiederà trattamenti ripetuti.

Arieggia l’indumento

Appendi gli indumenti carichi di fumo all’aria aperta. Se non puoi appendere le cose fuori, appendi i vestiti in una stanza piena di molte piante a foglia verde per assorbire gli odori. Usa un ventilatore per creare movimento d’aria. Il tempo necessario per aerare i vestiti dipende da quanto sono saturi di fumo e da quanto sei sensibile all’odore. La durata dell’aerazione può variare da poche ore a un paio di settimane.

Immergere in bicarbonato di sodio e soluzione acquosa

Per rimuovere l’odore, immergere gli indumenti lavabili in un lavandino o in una lavatrice riempiti con acqua calda e una tazza di bicarbonato di sodio prima del lavaggio. Di solito la notte è sufficiente. 

Lavatrice

Dopo l’ammollo, lavare seguendo le istruzioni sull’etichetta per la cura del capo utilizzando un detersivo per bucato inodore. Aggiungere una tazza di aceto bianco distillato al ciclo di risciacquo e interrompere il ciclo. Lascia che il bucato si impregni per un’ora nella soluzione di acqua e aceto prima di completare il ciclo di risciacquo. Se i vestiti devono essere lavati a mano , segui la tua solita routine ma aggiungi l’aceto all’acqua di risciacquo.

Aria secca

Asciugare i vestiti e la biancheria appena lavati su uno stendibiancheria o un appendiabiti alla luce del sole. Se devi asciugare in un’asciugatrice , usa una temperatura bassa perché un calore eccessivamente alto può effettivamente far sì che le molecole di odore rimanenti si leghino alle fibre.

Mancia

I raggi ultravioletti della luce solare aiuteranno a rimuovere odori e odori; tuttavia, la luce solare intensa può far sbiadire i coloranti, quindi appendi i colori scuri all’ombra. La linea di asciugatura dei vestiti fornirà anche un’ultima opportunità per far uscire i vestiti.

Usa una bevanda rinfrescante per tessuti

Se l’odore di fumo persiste, usa un rinfrescante per tessuti in formule profumate o non profumate per mascherare gli odori. Esistono formule o spray per il lavaggio che si legano alle molecole dell’odore. In caso di spruzzatura, spruzzare gli indumenti all’esterno e lasciarli continuare ad arieggiare.

Sigillare in un contenitore conbicarbonato di sodio

Non conservare i vestiti a lungo termine con alcun tipo di forte odore. Tuttavia, temporaneamente, puoi utilizzare un contenitore sigillato per intrappolare gli odori. Metti gli indumenti in una vaschetta di plastica sigillata o in un sacchetto di plastica resistente con una scatola di bicarbonato di sodio. Lascia il contenitore sigillato per una settimana circa. Il bicarbonato di sodio assorbirà gli odori.

Come rimuovere l’odore di sigaretta e sigaro da moquette e tappezzeria

Se in casa si fuma spesso al chiuso, è quasi impossibile rimuovere tutto l’odore di fumo da moquette e tappezzeria. Ma può essere fatto se l’esposizione al fumo è stata breve.

Pulisci i mozziconi di sigaretta e la cenere

Appena possibile, svuota tutti i posacenere e getta i sacchi della spazzatura.

Arieggia la stanza

Apri il maggior numero di finestre possibile e attiva i ventilatori in circolazione per far entrare aria fresca.

Disponi le ciotole di aceto

Versare un po ‘di aceto bianco distillato in piccole ciotole o tazze e disporlo nelle stanze interessate.

Metti gli accessori lavabili nella lavatrice

Getta le tende, i tappetini , i cuscini e le coperte lavabili dalla stanza nella lavatrice.

Trattare moquette e tappezzeria con bicarbonato di sodio

Cospargere bicarbonato di sodio semplice e asciutto su tappeti e tappetini. Lasciare che il bicarbonato di sodio rimanga sul tappeto per circa un’ora e poi aspirare. Assicurati di gettare i sacchetti dell’aspirapolvere dopo la pulizia o svuotare la ventosa .

Di solito, è sufficiente eseguire una volta questi passaggi per rimuovere il forte odore di fumo. Ma se i tuoi vestiti, la moquette o la tappezzeria hanno ancora un fastidioso odore di sigaretta o macchie di nicotina , ripeti i passaggi. Se il metodo del bicarbonato di sodio non funziona su moquette o tappezzeria per la seconda volta, prova un dispositivo di rimozione degli odori commerciale che utilizza carbone attivo.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

Come pulire e prendersi cura di un costume da bagno

Come lavare, stirare e conservare tovaglie e biancheria