in

Come sbarazzarsi organicamente dei trivellatori della vite di zucca

I trivellatori di zucca sono uno dei parassiti più frustranti per molti giardinieri. In questo post imparerai tutto sulle loro abitudini alimentari, sul ciclo di vita, sulla loro provenienza, sui danni che fanno e sui segni di infestazione. Quindi ti mostrerò esattamente come sbarazzarti organicamente dei trivellatori della vite di zucca e impedire che tornino.

Se hai mai provato a coltivare la zucca in un’area in cui sono presenti trivellatori, sai quanto può essere scoraggiante trovare quei brutti vermi bianchi all’interno delle tue piante.

Credimi, so in prima persona quanto tempo possa essere necessario controllare i parassiti del giardino come questo. Ma non c’è motivo di tirare le piante o smettere di coltivarle tutte insieme!

Sì, puoi sbarazzarti dei trivellatori di zucca e impedire che tornino di nuovo. Una volta compreso il loro ciclo di vita e conosciuti tutti i segni a cui prestare attenzione, in realtà è abbastanza facile controllarli e prevenirli.

  • Cosa sono i trapanatori di vite di zucca?
  • Come sono fisicamente?
  • Ciclo di vita di squash Borer
  • Da dove vengono?
  • Cosa mangiano?
  • Danni alle piante
  • Segni di infestazione
  • Come sbarazzarsi di loro organicamente
  • Come prevenire i trivellatori della vite di zucca
    • Uccidi le uova
    • Prova a usare le trappole
    • Proteggi gli steli con un foglio di alluminio
    • Usa le copertine delle righe
    • Distruggi le pupe
    • Piante resistenti e colture trappola
  • Domande frequenti
    • L’olio di neem uccide i trivellatori di zucca?
    • La terra di diatomee ucciderà i trivellatori di zucca?
    • Dove posso trovare i trivellatori di zucca?

Cosa sono i trapanatori di vite di zucca?

I trivellatori della zucca (chiamati anche “trivellatori della zucca” o “vermi della zucca”) sono comuni parassiti delle piante nella famiglia delle cucurbitacee e sono molto distruttivi. Questi parassiti frustranti sono le larve dell’insetto piralide della zucca.

Prendono il loro nome comune, “trivellatore della vite di zucca”, perché perforano le viti della pianta, mangiandole dall’interno verso l’esterno. Un tratto che li rende impossibili da vedere e difficili da controllare.

Alcune persone confondono i trivellatori e gli insetti della zucca. Sono entrambi comuni parassiti delle piante di cucurbita, ma non sono lo stesso insetto.

Troverai solo trivellatori di zucca all’interno della pianta. Quindi, se hai insetti che strisciano su tutte le tue piante, quelli sono insetti di zucca, ed ecco come sbarazzartene .

Che aspetto hanno i trapanatori di squash?

I trivellatori di zucca sembrano vermi bianchi. Hanno la testa nera e il corpo rugoso. Iniziano minuscoli e crescono fino a raggiungere una lunghezza di circa 1 pollice.

Gli adulti sono un tipo di falena che, odio ammetterlo, in realtà è piuttosto carina. Sono rosso-arancio con ali nere e punti neri lungo la schiena. Sono attivi durante il giorno e sembrano una vespa quando volano.

Ciclo di vita del trivellatore della vite di zucca

Ci sono quattro fasi nel ciclo di vita della piralide della zucca: falena (adulta), uova, larve (trivellatrice) e pupa. Svernano nel terreno in bozzoli di colore bruno-rossastro lunghi 1 ″.

Le falene adulte emergono in tarda primavera / inizio estate e iniziano a deporre le uova sulle piante di cucurbite vicine poco dopo.

La femmina della piralide della zucca depone le uova alla base della pianta, dove si schiuderanno 1-2 settimane dopo. Le femmine possono deporre molte uova, ma la buona notizia è che sono attive solo per circa un mese (di solito giugno-luglio).

Poco dopo la schiusa delle uova, i minuscoli trivellatori della zucca si insinuano negli steli. Mentre banchettano diventano più grandi, raggiungendo la loro dimensione completa di circa 1 “di lunghezza in 2-4 settimane.

Una volta che saranno a grandezza naturale, lasceranno la vite di zucca a impuparsi nel terreno. I trivellatori di zucca formeranno un bozzolo nel terreno, dove rimarranno fino alla primavera successiva.

Se vivi in ​​un clima freddo come me, la buona notizia è che c’è solo una generazione di trivellatori di zucca all’anno. Ma nei climi più caldi, ci possono essere due generazioni all’anno.

Da dove vengono i trivellatori di squash?

Poiché gli adulti possono volare, i trivellatori di zucca potrebbero provenire da qualsiasi luogo. Sono naturalmente attratti dalle cucurbitacee, poiché questa è la loro principale pianta ospite.

Se nella tua zona del mondo sono presenti falene della vite di zucca e stai coltivando qualsiasi tipo di pianta di cucurbita, allora è una scommessa sicura che troveranno il tuo giardino. Questo fa parte di ciò che rende così difficile sbarazzarsi dei trivellatori della vite di zucca.

Cosa mangiano i trivellatori della vite di zucca?

La principale pianta ospite per la tignola della zucca sono le verdure della famiglia delle cucurbitacee.

Esempi di verdure cucurbitacee includono tutti i tipi di zucca (sia estiva che invernale), zucchine, zucche, zucche, nonché meloni, luffa e cetrioli.

Amano comunque le piante di zucca (da cui il loro nome). Quindi, è molto meno comune trovarli banchettare con piante di cetriolo e melone.

La buona notizia è che le larve sono l’unica fase del loro ciclo di vita in cui mangiano le piante. Sono innocui sia nella fase adulta che in quella di pupa.

È più comune trovare trivellatori di zucca che mangiano l’interno delle viti. Ma a volte troveranno anche la loro strada nel frutto e lo distruggeranno dall’interno verso l’esterno (Gross!).

Squash Borer danni alle piante

Dal momento che mangiano le piante dall’interno verso l’esterno, il danno alle piante di trivellazione della zucca è difficile da individuare. All’inizio, potresti notare quella che sembra segatura gialla che esce dalle viti. Questa è la cacca della piralide da zucca (chiamata anche frass).

I trivellatori di zucca svuotano le viti e gli steli mentre si nutrono. Quindi, una volta che il danno diventa più grave, le viti saranno mollicce e potrebbero persino aprirsi.

Sfortunatamente, possono anche perforare il frutto, causando ferite da cancro o punti molli. Nel peggiore dei casi, i trivellatori della zucca possono nutrirsi della vite fino a quando non viene completamente recisa, uccidendo la pianta.

Segni Di Squash Borer

Se un’infestazione da piralide non viene trattata, l’intera pianta finirà per collassare e morire. È importante sbarazzarsi dei trivellatori della vite di zucca prima che diventi così grave, quindi dovrai assolutamente conoscere i segni a cui prestare attenzione.

I trivellatori della vite di zucca sono subdoli e possono passare inosservati per molto tempo. La maggior parte delle persone non sa che c’è un problema fino a quando le loro piante di zucca non appassiscono o iniziano a morire.

Ma non preoccuparti, è facile individuare un’infestazione una volta che conosci i segni rivelatori della trivellazione della vite di zucca. Ecco i principali segnali a cui prestare attenzione …

  • Foglie cadenti o l’intera pianta è appassita
  • Fori nella vite o nel gambo
  • Segatura gialla fangosa ovunque sul gambo, sulla vite o sul frutto
  • La vite è molliccia, spaccata, sembra marcire o è completamente recisa
  • Ferite da ulcera o punti molli sul frutto
  • Vermi bianchi all’interno di frutti di zucca, steli o viti

Se la tua pianta presenta uno di questi sintomi, è tempo di agire immediatamente per sbarazzarti dei trivellatori di zucca il più velocemente possibile.

Come sbarazzarsi di squash Vine Borers

Non preoccuparti, solo perché ci sono dei trivellatori di zucca all’interno della tua pianta non significa che debba morire! Con un po ‘di lavoro, puoi salvare le tue piante e il tuo raccolto.

È abbastanza facile sbarazzarsi organicamente dei trivellatori della vite di zucca usando un metodo semplice, non tossico e molto efficace che mi piace chiamare … scavare quei cattivi polloni dalla vite .

Non preoccuparti, sembra più difficile di quello che è. Ma è davvero l’unico modo per farli uscire dallo stabilimento. Ecco di cosa avrai bisogno …

  • Coltello multiuso
  • Secchio (opzionale)
  • Sapone liquido (opzionale)
  • Acqua (opzionale)

Ed ecco i passaggi per sbarazzarsi dei trivellatori di zucca quando sono già all’interno della vite …

  • Passaggio 1: affetta la vite – Affetta con cura una piccola parte della vite nel senso più lungo usando un taglierino affilato . Fai un taglio lungo 1-2 pollici appena sopra il punto in cui vedi il buco o la poltiglia di segatura.
  • Passaggio 2: trova i trivellatori di zucca – Fai leva delicatamente per aprire la vite per cercare il brutto verme bianco. Potresti individuarlo subito o potresti dover allargare la fessura in modo da poterlo cercare in giro.
  • Passaggio 3: rimuovili e uccidili – Una volta trovato un trivellatore di zucca, strappalo e uccidilo. Puoi semplicemente schiacciarlo (gioco di parole!). Oppure, se questo ti rende troppo schizzinoso, lascialo cadere in un secchio di acqua saponosa (alcuni spruzzi di sapone liquido nell’acqua faranno il trucco). A volte è più facile schiacciarlo all’interno della vite che rimuoverlo. Va bene, le budella di zucca non danneggeranno la tua pianta.
  • Passaggio 4: cerca più trivellatori per vite di zucca – Continua a ispezionare la pianta per cercare segni di trivellatori aggiuntivi e ripeti i passaggi 1-3 per ognuno che trovi. Possono essercene diversi all’interno di ogni vite.
  • Passaggio 5: seppellisci la vite – Una volta che sei sicuro di aver rimosso tutti i trivellatori di zucca, seppellisci la sezione ferita della vite nella terra. Le viti di zucca cresceranno nuove radici sotto il terreno e la pianta diventerà ancora più forte grazie a ciò.

Ricorda che i trivellatori di zucca possono avere dimensioni diverse e quelli più piccoli possono essere molto più difficili da individuare rispetto a quelli grandi e grassi.

Tieni inoltre presente che a volte vedrai segni che una trivellatrice di zucca è all’interno della vite, ma non riesci a trovare nulla dopo averla tagliata.

Non scoraggiarti, forse ha già lasciato la vite. O forse era così piccolo che l’hai schiacciato senza vederlo. Basta coprire la parte ferita della vite e andare avanti.

Come prevenire i trivellatori della vite di zucca

Dal momento che si trovano all’interno della pianta, i pesticidi (organici o meno) non funzioneranno su di loro. Quindi, a parte scavarli fuori dalla vite come descritto sopra, non ci sono davvero metodi efficaci di controllo della trivellazione della vite di zucca da provare.

Il modo migliore per controllare i piralidi della zucca è impedire loro di infestare la tua pianta in primo luogo. Ecco alcuni semplici metodi di prevenzione della trivellazione della vite di zucca che puoi provare …

Uccidi le uova di trivellazione della vite di zucca

Le uova di piralide di zucca sono minuscole, ma sono abbastanza facili da individuare quando le cerchi. Le uova sono piatte, di forma ovale e di colore marrone.

Di solito li trovi alla base del fusto delle piante giovani, ma potrebbero essere ovunque sulle viti delle piante mature. Potrebbe esserci un solo uovo o pochi in un piccolo grappolo.

Puoi semplicemente raschiare le uova in un secchio di acqua saponosa o lavare le viti con sapone insetticida organico per ucciderle. Assicurati di ispezionare regolarmente le tue piante e di rimuovere eventuali nuove uova prima che si schiudano.

Prova a usare le trappole per squash

La falena piralide è attratta dal giallo. Quindi, prova a posizionare trappole adesive gialle vicino alle tue piante di zucca per intrappolare le falene adulte prima che possano deporre le uova sulle tue piante.

Questi tipi di trappole sono completamente atossici e sicuri da usare nel giardino vegetariano. Possono anche catturare altri insetti nocivi, il che è un doppio vantaggio!

Prevenire la trivellazione della vite di zucca con un foglio di alluminio

Un altro ottimo modo per prevenire la trivellazione della zucca è avvolgere i gambi delle tue piante di zucca in un foglio di alluminio. Questo confonderà la falena e le impedirà di deporre le uova sulle tue piante. Ecco i passaggi …

  • Scavare con attenzione nel terreno di circa 1/4 di pollice intorno alla base della pianta
  • Taglia una piccola striscia di carta stagnola e avvolgila attorno all’intero gambo di ogni pianta
  • Spingi il terreno intorno alla base della pianta, coprendo il bordo inferiore della pellicola
  • Controlla regolarmente il foglio di alluminio e avvolgilo nuovamente se necessario man mano che le piante diventano più grandi

Usa le copertine per la zucca

Mettere le coperture delle file sopra le giovani piante aiuta a impedire alla tignola della zucca di deporre le uova in primo luogo.

Puoi acquistare delle fodere realizzate appositamente per il giardino, oppure puoi crearne una tua con un tessuto di tulle economico .

Tieni presente che le coperture delle file impediranno anche agli impollinatori di raggiungere le tue piante. Quindi puoi impollinare a mano la tua zucca o rimuovere le coperture delle file una volta che i fiori iniziano ad aprirsi per consentire l’impollinazione naturale.

Distruggi le pupe di trivellazione della vite della zucca in autunno

Come ho già detto, i trivellatori di zucca svernano nella loro fase di pupa e vanno in letargo nel terreno. Quindi, ci sono alcune cose che puoi fare in autunno per sbarazzarti dei trivellatori della vite di zucca …

  • Rimuovi e distruggi tutte le tue piante di zucca, specialmente quelle che hanno danni alla trivellazione della vite. Assicurati di bruciarli o gettarli nella spazzatura, piuttosto che metterli nel bidone del compost. Altrimenti, i trivellatori di zucca potrebbero semplicemente svernare lì dentro.
  • Lavorare o rivoltare il terreno in autunno per aiutare a prevenire la trivellazione della zucca l’anno prossimo. Questo può distruggere i bozzoli o esporli a predatori affamati.

Coltiva piante resistenti alla trivellazione della vite di zucca

Bene, una specie. Tecnicamente non esiste una “pianta resistente alla piralide della zucca”. Sfortunatamente, tutti i tipi di cucurbitacee sono suscettibili alla trivellazione della vite di zucca.

Tuttavia, detto questo, ci sono alcune varietà che preferiscono rispetto ad altre. Tendono ad amare davvero le zucchine (gialle e verdi) e la zucca hubbard la migliore.

Alcuni giardinieri coltivano queste varietà come colture trappola per proteggere quelle meno sensibili. Alcune delle loro varietà meno preferite sono butternut , tromboncino e crookneck .

Inoltre non favoriscono cetrioli o meloni. Quindi, se sei stanco di combattere i trivellatori di zucca, prova invece a coltivarli.

Domande frequenti su Squash Borer Control

In questa sezione, risponderò ad alcune delle domande più frequenti su come sbarazzarsi dei trivellatori della vite di zucca.

Se hai ancora una domanda dopo aver letto questo post e queste domande frequenti, pubblicala nei commenti qui sotto. Sarò sicuro di rispondere al più presto.

L’olio di neem uccide i trivellatori della vite di zucca?

Sì, può uccidere i baby trivellatori mentre mangiano attraverso la vite. Ma non consiglio di usare l’olio di neem per i trivellatori della vite di zucca, perché non è molto efficace e non funzionerà una volta che sono all’interno della vite.

Può anche essere tossico per le api e altri insetti utili, quindi non consiglio di usarlo su piante da fiore.

La farina fossile ucciderà i trivellatori della vite di zucca?

Sì. Ma non è molto efficace e non funzionerà una volta che sono protetti all’interno della vite. Quindi non consiglierei di usare la farina fossile per i trivellatori della vite di zucca.

Dove posso trovare trivellatori per vite di zucca?

Puoi trovarli all’interno degli steli, delle viti o anche dei frutti. Cerca i segni rivelatori elencati nella sezione sopra chiamata “Segni di squash Borer”.

Sbarazzarsi dei trivellatori della vite di zucca può richiedere un po ‘di lavoro, ma ne vale la pena per salvare le tue piante e avere un raccolto fantastico. Inoltre, ora che sai come prevenire organicamente i piralidi della zucca, sarà molto più facile! Potrai goderti di nuovo la coltivazione della zucca nel tuo giardino.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

Come tagliare l’erba come un professionista utilizzando modelli e tecniche di taglio del prato

Come coltivare e prendersi cura delle piante di aloe vera