in

Come scegliere le tue tende oscuranti per finestre

Le tende oscuranti sono un’ottima soluzione per schermare la luce che proviene dall’esterno. In questo modo, infatti, si possono creare degli ambienti confortevoli e limitare la luminosità della stanza, soprattutto se si tratta della camera da letto o del soggiorno.

Se nella prima, infatti, la luce che entra dall’esterno può disturbare il sonno, nella zona living, può rendere poco piacevole guardare la TV.

 

Sul mercato sono disponibili diverse tipologie di tende oscuranti. Tra i modelli più pratici da installare, le tende oscuranti a vetro sono sicuramente il modello più ricercato, in quanto, possono essere fissate senza forare.

 

Dunque, se sei alla ricerca di tende oscuranti Roma, o in un’altra città italiana, non puoi perderti l’articolo che segue. Ti mostreremo i vantaggi di queste tipologie di tende e ti forniremo pratici consigli su come scegliere le tende oscuranti perfette per la tua abitazione.

 

Tende oscuranti per finestre: perché comprarle

 

Le tende sono utilizzate per:

  • schermarela luce esterna e i raggi del sole, così da limitare la luminosità e rendere l’ambiente più fresco
  • garantirela privacy e proteggere gli interni dagli sguardi indiscreti

 

Ovviamente, anche le tende oscuranti per finestre devono essere scelte in funzione del loro valore estetico perché costituiscono, comunque, un oggetto d’arredamento. 

 

Le tende oscuranti, inoltre, sono rappresentano una valida alternativa, rispetto ai tradizionali scuri o alle tapparelle, anche in quelle stanze dove c’è poco spazio.

 

Infatti, ci sono alcune tipologie di tende oscuranti come, ad esempio, quelle a vetro che hanno un ingombro minimo e possono essere posizionate senza installazione e foratura.

 

Scegliere le tendi oscuranti è anche un’ottima idea per evitare sprechi energetici: la loro capacità di schermare la luce consente di ridurre il riscaldamento dell’abitazione e di trattenere parte del calore accumulato durante l’inverno.

Si stima che l’utilizzo di tende oscuranti possa aiutare a ridurre i consumi di energia elettrica di circa il 10%.

 

Tuttavia, le tende oscuranti non eliminano del tutto la luce e, infatti, ci sono diverse tipologie con gradi di pesantezza diversi del tessuto che permettono, ad esempio, di far filtrare solo parzialmente la luce.  

Una soluzione comunemente adottata e molto pratica è quella che unisce le tende oscuranti, a tende filtranti: in questo modo è possibile regolare a proprio piacimento la luminosità desiderata all’interno dell’ambiente. 

 

Tende oscuranti a vetro senza forare: perché sceglierle

 

Le tende oscuranti a vetro senza forare sono una soluzione pratica, semplice e molto ricercata proprio perché non prevedono l’utilizzo di attrezzi per essere montate.

Si tratta di tende oscuranti per finestre interne, realizzate in tessuto pesante e coprente e applicate con delle bacchette estensibili o dotate di molla, oppure, di tende oscuranti per finestre a rullo. Anche questa tipologia, infatti, non prevede particolari operazioni di montaggio dato che la tenda viene semplicemente appesa al telaio della finestra grazie a degli appositi supporti. 

 

Alcune tipologie di tende si possono applicare anche direttamente all’interno del fermavetro sul serramento e sono modelli ideali per chi cerca un ottimo impatto estetico e desidera ridurre alo minimo l’ingombro. Solitamente, si tratta spesso di tende plissettate.

 

Quando si decide di acquistare questa tipologia di tende oscuranti è bene verificare che larghezza e la lunghezza del telo corrisponda a quella della finestra dove devono essere installate.

 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Caricando...

0

Come ottenere un marcatore permanente dai vestiti

Come pulire le sedie imbottite