in

Come tagliare l’erba come un professionista utilizzando modelli e tecniche di taglio del prato

Imparare i modelli di base di falciatura del prato non solo aiuterà a rendere il tuo giardino fantastico, ma è anche migliore per l’erba. Non è necessario spendere un sacco di tempo in più per imparare a tagliare l’erba come un professionista, si tratta solo di essere intenzionali sul modo in cui falcia il prato. Quando diventi più intenzionale sul modo in cui falci l’erba, diventa molto più facile (e più divertente!) Mantenere un prato sano.

Questa è una conversazione sponsorizzata scritta da me per conto di Troy-Bilt. Inoltre mi è stato fornito gratuitamente il prodotto menzionato in questo post. Tutte le opinioni e il testo sono miei.

Non scrivo molto sulla cura del prato perché non è la mia passione (e la mia erba è tutt’altro che perfetta!).

Ma sono un po ‘un pignolo per un prato dall’aspetto gradevole, e ricevo molte domande da lettori che non conoscono il prato e vogliono imparare a falciare il prato, e da lettori che cercano solo semplici consigli per la cura del prato .

Quindi, quando Troy-Bilt mi ha contattato e mi ha chiesto di provare uno dei loro nuovi tosaerba, è stata l’occasione perfetta per parlare di qualcosa di divertente come le tecniche e i modelli di taglio dell’erba!

Perché utilizzare modelli di falciatura del prato?

Non è necessario essere completamente ossessionati dall’idea di avere il prato perfetto per utilizzare i modelli di falciatura del prato. Alcune persone ne sono totalmente appassionate, e questo è fantastico.

Non sono un fanatico del prato, ma mi piace mantenere l’erba e mantenerla bella (dopotutto, nelle foto è spesso lo sfondo dei miei giardini!).

Essere intenzionati su come falciare e usare semplici schemi di taglio dell’erba aiuta davvero a rendere molto più facile mantenere un prato sano.

Anche se ti potrebbe importare meno di creare strisce o motivi perfetti nell’erba, è comunque importante prestare attenzione al modo in cui tagli il prato.

Non solo il tuo giardino avrà un aspetto più bello, l’uso di schemi di taglio del prato aiuta anche a mantenere l’erba più sana e più facile da mantenere.

Vantaggi dei modelli di falciatura del prato

Ecco l’affare … Se usi sempre lo stesso identico schema ogni volta che falci, le tracce dei pneumatici possono iniziare a consumare aree dell’erba, causando brutti punti morti (e invitando le erbacce a crescere!).

Anche falciare l’erba usando lo stesso identico schema più e più volte compatterà l’erba nel tempo, rendendo più difficile la crescita dell’erba sana.

Cambiare i modelli di taglio dell’erba aiuta a ridurre al minimo i danni causati dall’usura e dalle gomme del tosaerba. I modelli di falciatura alternati evitano inoltre che l’erba si compatti, consentendo un flusso d’aria abbondante e mantenendo l’erba in crescita è meglio.

Inoltre, è necessario falciare l’erba un po ‘più alta per ottenere l’effetto giusto, che è anche meglio per l’erba (ma ne parleremo più avanti).

E, come bonus aggiuntivo, falciare i motivi nell’erba aiuta anche a nascondere le erbacce, dando l’illusione di un prato perfetto.

Tecniche professionali di taglio del prato

Se si desidera falciare il prato come se si dispone di un servizio professionale di cura del prato (o se si desidera semplicemente mantenere un prato più sano), la chiave è imparare i modelli di taglio di base del prato.

Ci sono alcuni semplici motivi di strisce del prato con cui puoi giocare per vedere quali ti piacciono. Una volta individuati i modelli che sembrano i migliori nel tuo giardino e quali sono i più facili da fare, falciare il prato diventa davvero divertente.

Il motivo più semplice con cui iniziare è creare semplici strisce nel prato. Una volta capito, sarà facile creare altri disegni come un motivo a scacchiera, linee diagonali dritte, un motivo diagonale incrociato e diamanti.

Tutti questi fantasiosi disegni di erba sono solo variazioni del semplice motivo a strisce del prato.

Come tagliare l’erba come un professionista

Realizzare motivi a strisce del prato nell’erba non aggiungerà alcun lavoro extra, richiede solo un piccolo pensiero in più (e forse un po ‘di pianificazione all’inizio, in modo da poter visualizzare quello che vuoi fare).

Non devi falciare l’erba più e più volte, impiegando ore extra per creare strisce e motivi. La creazione di strisce nel prato dipende dal modo in cui l’erba giace dopo averla falciata.

Quando il tosaerba passa sull’erba, i fili d’erba si piegheranno in quella direzione. Poi quando vai dall’altra parte, l’erba si piega in quella direzione.

La luce si riflette sull’erba in modo diverso in ogni direzione, e questo è ciò che rende le linee di taglio del prato nell’erba. Tagliare l’erba più alta (alzando l’altezza del tosaerba) farà apparire meglio le strisce, perché l’erba più lunga si piega più dell’erba corta.

Come creare strisce di prato passo dopo passo

Non hai bisogno di alcuna attrezzatura speciale per tosaerba per creare l’aspetto professionale nel tuo giardino, qualsiasi tosaerba (tosaerba a spinta o tosaerba) funzionerà. Ecco come creare quelle graziose strisce di prato …

Passaggio 1:  falcia prima i bordi esterni del giardino. Qui è dove girerai il tosaerba mentre tagli l’erba e avere pochi piedi di spazio per sterzare rende molto più facile tracciare linee rette.

Passaggio 2:  crea la tua prima striscia utilizzando un punto di riferimento per mantenerla dritta. Uso i bordi delle aiuole per aiutarmi a ottenere un bel motivo dritto che corrisponda alle linee già nel mio giardino. Puoi anche usare un marciapiede, un vialetto, un patio o qualche altro paesaggio urbano a bordi dritti nel tuo giardino come guida.

Passaggio 3:  dopo aver tracciato la prima striscia, gira il tosaerba sul bordo esterno del prato dove hai già falciato. Allinea il tosaerba in modo che la ruota si trovi sul bordo delle linee di taglio del prato appena create. Quindi segui la linea per creare la tua prossima striscia.

Passaggio 4: continua a tornare indietro e per un quarto sul prato, allineando il tosaerba dopo ogni curva con l’ultima striscia creata. Ogni nuova striscia che creerai sarà nella direzione opposta dell’ultima striscia che hai creato.

Passaggio 5: una volta che hai finito di creare le strisce del prato, torna di nuovo intorno al perimetro del cortile per eliminare eventuali segni di svolta lasciati dalle strisce. Ciò contribuirà a dare al prato un aspetto più rifinito, ma è un passaggio totalmente facoltativo. Se sei già soddisfatto del suo aspetto, puoi saltare questo passaggio.

Suggerimenti e trucchi per i modelli di falciatura del prato

Creare strisce e disegni nel tuo prato è facile e non ti ci vorrà più tempo per falciare l’erba una volta capito. Ecco alcuni suggerimenti e trucchi per la falciatura del prato da ricordare quando hai appena iniziato con i modelli di prato …

  • Prova a usare un motivo diverso o cambia la direzione delle strisce dopo ogni 2-3 falciature. Ciò manterrà l’erba che cresce al meglio ed eviterà danni da usura e strappi causati dai pneumatici del tosaerba.
  • Il trucco per creare strisce di prato più scure è falciare l’erba più alta, perché i fili d’erba non si piegano quando vengono tagliati corti.
  • Usa un marciapiede, un vialetto o un altro paesaggio duro nel tuo giardino come guida per mantenere dritte le linee di taglio del prato.
  • Sperimenta con diversi modelli di prato per vedere quale ti piace e cosa sembra migliore nel tuo prato.

Suggerimenti generali per falciare il prato

  • Mantieni la tua erba più alta nei mesi estivi per aiutare a ombreggiare il terreno in modo che non si asciughi così velocemente (e non dovrai annaffiare così tanto). Questo aiuta anche con il controllo delle infestanti. Le erbacce hanno molte più difficoltà a stabilirsi nell’erba folta e sana.
  • Tieni l’erba tagliata più corta in autunno e assicurati che sia tagliata prima che la neve la copra. Ciò contribuirà ad evitare punti morti causati dai danni invernali e previene anche la crescita di muffe all’inizio della primavera.
  • Assicurati di rimuovere tutte le foglie e altri detriti dal tuo prato prima dell’inverno per evitare punti morti nel prato.
  • Mantieni il tuo tosaerba in perfetta forma e assicurati sempre che la lama sia affilata per un taglio netto.
  • Per evitare brutte caccole dell’erba durante il taglio, aumentare l’altezza del tosaerba. Quindi abbassalo gradualmente quando è il momento di tagliare l’erba più corta. Falciare più frequentemente e falciare solo quando l’erba è asciutta eviterà anche che si formino caccole.

Falciatrice semovente Troy-Bilt 4 × 4

Sono entusiasta del tosaerba semovente Troy-Bilt 4 × 4 , e falciare il mio prato è davvero un gioco da ragazzi!

Ho notato la potenza del tosaerba non appena ho iniziato a usarlo. Il tosaerba mi tira in avanti quando innesto le ruote, invece di doverlo spingere come facevo con il mio vecchio tosaerba.

È davvero bello poter passare dalle due ruote motrici alle quattro ruote motrici (con pochissimo sforzo) quando ho bisogno di falciare la nostra ripida collina laterale.

Un’altra cosa che mi piace molto di questo tosaerba è che, poiché è così potente, le ruote non girano sulla collina come faceva il mio vecchio tosaerba, e questo fa davvero la differenza per prevenire danni alle ruote.

L’azione semovente aiuta davvero ad accelerare il taglio dell’erba, facilitando il lavoro con meno sforzo. Clicca qui per scoprire dove acquistarne uno tuo!

Con un po ‘di pratica, sarai un esperto di troncatura del prato in pochissimo tempo! Non solo avrà un aspetto fantastico, il tuo prato sarà molto più sano e sarà anche più facile da mantenere.

Una volta che avrai imparato a fare delle belle linee rette, assicurati di giocare con altri schemi per vedere quali ti piacciono di più.

Rendi divertente la falciatura dell’erba sperimentando diversi modelli e scoprendo i migliori schemi di taglio del prato per il tuo giardino!

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

Come prendersi cura di una pianta di orchidee

Come sbarazzarsi di vermi di cavolo in modo organico