in

Come usare il bicarbonato di sodio in lavanderia

La stessa scatola di bicarbonato di sodio (bicarbonato di sodio) che hai nel tuo frigorifero è anche un modo economico per rimuovere gli odori dai vestiti, aumentare le prestazioni di detersivo e candeggina, ammorbidire i vestiti, pulire un ferro da stiro e controllare la schiuma detergente. Sicuro da usare sia nelle lavatrici standard che in quelle ad alta efficienza, è uno dei due migliori prodotti (insieme all’aceto bianco distillato ) per rendere più verde il bucato riducendo la dipendenza dalle sostanze chimiche.

Allora, cosa può fare il bicarbonato di sodio? Impara come:

Riduci e rimuovi gli odori dal bucato

Migliora le prestazioni di detersivo e candeggina

Ammorbidisci i tessuti in modo naturale

Pulisci un ferro da stiro

Controlla la schiuma in eccesso

01di 05

Ridurre e rimuovere gli odori del bucato

Gli odori del corpo sui nostri vestiti e lenzuola sono causati da batteri. I batteri vengono rimossi quando le molecole di detersivo rompono le cellule batteriche sui tessuti per essere lavate via. Tuttavia, i detersivi meno costosi che non contengono enzimi laboriosi per combattere i batteri hanno bisogno di una spinta per funzionare in modo più efficace.

Il bicarbonato di sodio aiuta a regolare il livello di pH nell’acqua della lavatrice impedendogli di essere troppo acida o alcalina. Aggiungendo 1/2 tazza di bicarbonato di sodio a ogni carico di biancheria, i detersivi possono funzionare in modo più efficace e ridurre i batteri.

Per problemi di odore intenso come il sudore ascellare o odori ambientali come il fumo di sigaretta, usa bicarbonato di sodio e acqua come pre-ammollo. Sciogliere 1 tazza o 2 tazze di bicarbonato di sodio in acqua tiepida. Riempi la vasca della lavatrice o un lavandino grande con acqua fredda e aggiungi il bicarbonato di sodio sciolto. Aggiungi i tuoi vestiti puzzolenti e lasciali in ammollo per tutta la notte, quindi lavali come al solito.

Se si dispone di indumenti che bisogno rinfrescanti e sono non lavabile, metterli in un contenitore sigillabile come una vasca di stoccaggio con una scatola aperta di bicarbonato di sodio. Lasciarli per almeno 24 ore, più a lungo è meglio, per aiutare a rimuovere gli odori.

02di 05

Migliora le prestazioni di candeggina e detersivo

La candeggina al cloro viene spesso utilizzata per aiutare a rimuovere gli odori e lo sporco in generale dal nostro bucato. In acqua troppo acida o alcalina, la candeggina ha bisogno di una spinta per funzionare in modo più efficace. Aumentando le sue proprietà detergenti, potresti essere in grado di utilizzare meno candeggina per ottenere gli stessi risultati, risparmiando denaro e riducendo l’impatto della candeggina sull’ambiente.

L’aggiunta di 1/2 tazza di bicarbonato di sodio insieme a ogni 1/2 tazza di candeggina (assicurati di aggiungere la candeggina al momento giusto), aiuterà a regolare il livello di pH nell’acqua, quindi la candeggina funzionerà in modo più efficace per ridurre i batteri e allentare il suolo.

Anche se non stai usando candeggina a base di cloro, quella mezza tazza di bicarbonato di sodio aumenterà le prestazioni del tuo detersivo. Ciò è particolarmente importante se si dispone di acqua dura o si utilizza un detersivo economico. Il bicarbonato di sodio secco deve essere aggiunto alla vasca della lavatrice vuota prima di aggiungere il bucato sporco. Non mettere il bicarbonato di sodio negli erogatori automatici di una lavatrice.

03di 05 

Ammorbidente naturale

Il bicarbonato di sodio aiuta a regolare il livello di pH nell’acqua di risciacquo della lavatrice impedendo che sia troppo acida o alcalina. L’aggiunta di 1/2 tazza di bicarbonato di sodio a ogni ciclo di risciacquo funge da equilibrio per sospendere i depositi di detersivo o minerali nell’acqua e impedire che si ridistribuiscano sui vestiti che possono renderli rigidi.

In quanto minerale naturale, il bicarbonato di sodio è meno aggressivo per l’ambiente rispetto agli ammorbidenti per tessuti sintetici con profumi che mascherano gli odori. Questo lo rende anche una buona scelta per chi ha la pelle sensibile e le allergie. A differenza degli ammorbidenti per tessuti sintetici che possono interferire con le finiture ignifughe sui pigiami dei bambini, il bicarbonato di sodio può essere utilizzato in sicurezza.

04di 05

Iron Cleaner

Il bicarbonato di sodio è un abrasivo naturale delicato. Per rimuovere l’amido accumulato e i depositi di bruciatura dalla piastra frontale di un ferro freddo, mescolare una pasta di bicarbonato di sodio e acqua. Usando un panno bianco, strofina la pasta sulla faccia del ferro. Per un accumulo duro, usa il panno per strofinare delicatamente e ripeti finché l’accumulo non è sparito. Termina asciugando il frontalino con un panno inumidito con aceto bianco distillato.

Il tuo ferro scivolerà dolcemente rendendo la stiratura molto più facile e non lascerà depositi rivelatori.

05di 05

Control Washer Suds

La schiuma che trabocca dalla lavatrice sembra divertente in TV, ma non è molto divertente quando ti capita in lavanderia. Con la popolarità del nuovo HE o delle lavatrici a caricamento frontale ad alta efficienza , il controllo della schiuma è una priorità. Se usi erroneamente un normale detersivo per bucato anziché un detersivo HE, vedrai che la schiuma inizierà a scorrere.

Se succede, spegni la lavatrice e prendi la tua scatola di bicarbonato di sodio. Cospargere direttamente sulla schiuma per scomporli rapidamente. Il bicarbonato di sodio assorbirà parte dell’umidità e la pulizia sarà più facile.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Caricando...

0

Come calcolare la capacità della lavatrice e le dimensioni del carico di biancheria

16 cose che non dovresti mai mettere nell’asciugatrice