in

Come utilizzare il termostato del riscaldamento centrale

Come utilizzare il termostato del riscaldamento centrale?

Ti stai chiedendo come utilizzare i controlli del riscaldamento centralizzato e come utilizzare il termostato del riscaldamento centralizzato?

Se le risposte a quanto sopra sono sì, allora stai leggendo la guida giusta.

Abbiamo tutti bisogno di sapere come usare un termostato in modo da poter gestire le nostre case in modo efficiente e confortevole.

I termostati del riscaldamento centralizzato consentono di impostare le temperature in modo diverso in ogni stanza per soddisfare le proprie esigenze e per mantenere basse le bollette del carburante.

Se non sei sicuro di quale dovrebbe essere la temperatura in ogni stanza per avere una casa sana e confortevole puoi leggere la nostra altra guida  qui.

I termostati nella tua caldaia non solo ne facilitano l’uso, ma aiutano anche a utilizzare la caldaia in modo accurato.

Ogni termostato ambiente per riscaldamento centralizzato riduce drasticamente le bollette energetiche.

Il controllo della temperatura e del tempo è un fattore cruciale nel  sistema di riscaldamento centralizzato .

Tuttavia, c’è molta confusione tra le persone su come utilizzare un   termostato per riscaldamento centralizzato , ed è a causa di diversi tipi e modelli disponibili sul mercato.

 

Termostati ambiente per riscaldamento centralizzato:

  • Termostato digitale per riscaldamento centralizzato
  • Termostato intelligente per controllare il riscaldamento dal tuo smartphone
  • Termostati ambiente caldaia con quadrante
  • Termostati caldaia incorporati
  • Valvole termostatiche per radiatori
  • Termostati caldaia con timer

Di seguito discuteremo tutto ciò che devi sapere sui termostati per caldaia e perché è necessario utilizzarli in modo efficiente.

 

Come funzionano i termostati per riscaldamento?

Per prima cosa, come funziona il termostato della tua caldaia?

Il termometro è ciò che usiamo per vedere la temperatura, ma il termostato controlla il riscaldamento centrale, che mostra sul termometro. Senza il termostato, non saresti in grado di gestire la tua temperatura.

Con un termostato, puoi impostare la temperatura che desideri, se la temperatura nella tua casa scende a causa del clima esterno o per altri motivi il termostato si riaccende per riscaldare la tua casa.

Una volta che la temperatura è tornata al livello desiderato, il termostato funziona per spegnere il riscaldamento, in modo che non diventi troppo caldo. Pertanto non viene sprecato il riscaldamento e non ci sono costi aggiuntivi per il carburante senza motivo.

Il termostato della caldaia è fondamentale, che si tratti di un termostato a parete per riscaldamento centralizzato, termostato digitale per riscaldamento centralizzato o termostato intelligente.

Come si collegano i termostati ambiente?

  • Alcuni si collegano alla caldaia tramite fili.
  • Alcuni termostati funzionano con batterie e sono wireless.
  • I termostati intelligenti memorizzano la tua routine e si adattano alle tue esigenze.
  • I termostati di riscaldamento programmabili seguono una routine. Si accendono e si spengono come e quando sono programmati per farlo.

 

Come impostare un nuovo termostato per la tua caldaia:

Un paio di regole da seguire quando si pensa a come installare un termostato per il riscaldamento centralizzato:

  • Non posizionare il termostato in una trappola solare, dietro una tenda o un armadio. Il motivo è che il tuo termostato non otterrà una lettura corretta della temperatura esterna.
  • Dove posizionare il termostato – Individua i termostati ambiente per il riscaldamento centralizzato dove c’è un buon flusso d’aria in circolazione.
  • Quando hai impostato il tuo nuovo termostato, impostalo sulla temperatura minima, che non è né troppo calda né troppo fredda, la temperatura consigliata è di 18 gradi, ma 20 gradi è popolare.

Termostati ambiente in una giornata fredda

Quando sentiamo una giornata fredda, pensiamo di aver bisogno di accendere il riscaldamento, ma non lo facciamo, il termostato del riscaldamento centrale controlla il riscaldamento dall’esterno, quindi se la temperatura scende al congelamento il termostato lascerà il riscaldamento acceso più a lungo.

Se lo desideri, puoi cambiare il termostato del riscaldamento in modo che si accenda prima del solito in modo da alzarti in una camera da letto più calda.

 

Termostati programmabili

Se hai termostati di riscaldamento programmabili, hanno la possibilità di impostare la temperatura e l’ora in modo da poter scegliere se vuoi che sia più caldo la mattina, spento il pomeriggio ma che si accenda prima la sera. Quindi, è caldo per te tornare a casa dal lavoro.

I termostati di riscaldamento programmabili risparmieranno il riscaldamento sprecato mentre sei al lavoro e ridurranno le bollette del carburante, ma è necessario tenere conto del riscaldamento e del raffreddamento se il tuo programma cambia un giorno.

 

Termostati ambiente comprensivi di quadrante 

I  termostati della stanza inizieranno a spegnere il riscaldamento dopo che la stanza  avrà raggiunto la temperatura desiderata che hai impostato.

Una volta che la temperatura raggiunge la posizione desiderata, spegnerà il riscaldamento.

Devi montare il  termostato  sul muro.

I termostati assorbono l’aria circostante se l’aria è bloccata il termostato non può funzionare correttamente. 

È molto importante posizionare il termostato non dietro armadi o tende. 

Abbiamo un’idea sbagliata che accendere il termostato significa riscaldare rapidamente la tua casa; questo è un mito e ti farà avere bollette del carburante elevate.

La tua casa impiegherà lo stesso tempo per raggiungere la temperatura confortevole richiesta. Dopodiché, continuerà a riscaldare fino a raggiungere la temperatura impostata sul controllo del termostato di riscaldamento.

 

Termostati ambiente digitali per riscaldamento centralizzato 

I termostati digitali hanno sensori incorporati in grado di leggere la temperatura ambiente.

Hanno anche sensori elettrici che leggono la temperatura ambiente effettiva e quindi impostano la temperatura al livello migliore.

 

Termostati intelligenti 

I termostati intelligenti offrono il massimo livello di controllo della temperatura del riscaldamento centralizzato. 

I termostati intelligenti ti consentono di controllare il riscaldamento utilizzando il tuo smartphone o tablet ovunque tu sia.

I termostati intelligenti funzionano tramite WiFi e quando si immette la temperatura desiderata sull’app, si connette dal WiFi al termostato.

Alcuni termostati intelligenti puoi connetterti da solo se segui le istruzioni fornite con loro.

I termostati intelligenti sono un ottimo modo per risparmiare sulle bollette del riscaldamento. Puoi impostare la temperatura come e quando ne hai bisogno senza dover avere una routine prestabilita.

Altre caratteristiche incluse nei termostati intelligenti sono:

· Adattabile alla routine impostata

· Comportamento reattivo alle condizioni meteorologiche

· Riconoscimento della geolocalizzazione, che identifica le persone nella stanza o fuori dalla stanza

I marchi più popolari tra cui scegliere per i termostati intelligenti sono:

Alveare  e  nido . Quale ha vinto l’alveare? Miglior acquisto nel 2018.

 

Valvole termostatiche per radiatori 

Mentre si rivolge alle valvole termostatiche dei radiatori, non controlla direttamente la valvola della caldaia.

Le valvole termostatiche per radiatori ti aiutano enormemente a mantenere la temperatura della tua stanza al punto desiderato per impedire che la temperatura scenda o aumenti.

Le valvole termostatiche per radiatori controllano il flusso di  acqua calda  attraverso il radiatore e lo riducono quando la temperatura raggiunge un certo livello.

Rilevano la temperatura quando l’aria scorre intorno a loro. Questi termostati devono essere posizionati in uno spazio aperto.

Vedrai simboli o numeri come 1-6, sulla valvola che rappresenta il livello di calore che il radiatore produrrà.

Normalmente, se lo imposti a 3, la temperatura uscirà nella stanza intorno ai 20 ° C.

Sarebbe utile se non si montasse TRV sui termosifoni delle stanze in cui è già stato installato un termostato intelligente a parete, per evitare la concorrenza tra i due termostati. 

È ora possibile collegare un termostato intelligente con valvole del radiatore intelligenti per controllare l’uscita del calore del radiatore utilizzando uno smartphone. Non importa se sei nella stanza o fuori casa.

 

Impostazioni della temperatura stagionale:

Nella stagione invernale, la raccomandazione è di mantenere il termostato impostato tra 20-21 ° C. (in Fahrenheit 68-72 ° F).

Di notte in camera da letto, prova a impostarlo tra 17-19 ° C (in Fahrenheit 62-60 ° F), questo ti aiuterà a risparmiare energia, denaro e salute.

È meglio avere una trapunta più alta che aumentare la temperatura. Una camera da letto troppo calda non è adatta ai tuoi livelli di concentrazione e al tuo benessere generale.

Nella stagione estiva, puoi spegnere il riscaldamento e aprire una finestra se necessario. Se hai bisogno del riscaldamento per l’acqua calda, accendilo come e quando è necessario per mantenere bassi i costi del carburante.

12 gradi sono classificati come troppo freddi per una casa e 30 gradi sono classificati come troppo caldi per una casa.

Se vai in vacanza, la maggior parte dei termostati ora include una modalità vacanza in modo da poter spegnere il riscaldamento per il numero di giorni in cui sarai assente senza che cancelli le routine programmate. Questa modalità è un altro modo per ridurre le bollette del carburante.

 

Termostato del riscaldamento centrale non funzionante

  • Verificare che il termostato sia acceso.
  • Verificare che l’elettricità sia accesa, se il termostato è alimentato a batteria potrebbe essere necessario cambiarlo.
  • Se il termostato è vecchio, potrebbe essere necessario sostituirlo.
  • Verificare che la temperatura non sia impostata sotto i 21 gradi.
  • Assicurati che la caldaia si trovi in ​​un’area con flusso d’aria, non dietro le tende, non in una trappola solare o vicino a un radiatore
  • Se gli orologi sono cambiati o si è verificata un’interruzione di corrente la caldaia può confondersi. Cambia l’orologio con l’ora corretta.
  • Come una macchina o una persona quando l’orologio invecchia, può iniziare a verificarsi l’usura, quindi è necessario sostituirlo.

Sostituire i controlli con la tecnologia più recente e più efficiente potrebbe finire per farti risparmiare denaro.

Per ulteriori informazioni su ” Come utilizzare il termostato per riscaldamento centralizzato “, compila la nostra  pagina dei contatti e qualcuno ti contatterà al più presto per aiutarti con la tua richiesta.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Caricando...

0

Come lavare una caldaia combinata del sistema di riscaldamento centrale

La caldaia non funziona? La guida definitiva al perché