in

Cosa farebbe Bob? Installazione di una porta a zanzariera

Una porta a zanzariera è un’ottima cosa da avere. Lascia entrare la brezza fresca in estate e protegge la tua porta d’ingresso dalle intemperie in inverno. Se sei nel mercato per una nuova porta zanzariera, o vuoi semplicemente sostituire quella che hai, ecco alcuni suggerimenti per acquistare la porta giusta per la tua casa.

D: Installerò una nuova porta zanzariera. Qualche consiglio o suggerimento per risparmiare tempo su come procedere?

R: È relativamente facile installare una porta a zanzariera, ma per evitare problemi è imperativo scegliere il kit giusto (questi sono comunemente venduti nei centri domestici fisici e tramite fornitori online). Ma tra tutti i tanti kit zanzariere in commercio, come fai a sapere qual è quello giusto per la tua casa?

Il dimensionamento è fondamentale quando si installa una nuova porta zanzariera.

Per prima cosa, la zanzariera deve essere della giusta dimensione. Se stai inserendo una zanzariera dove prima non ce n’era una, devi iniziare determinando le dimensioni dell’apertura della porta.

Misurare la larghezza e l’altezza dello spazio all’interno del rivestimento della porta; fallo in alcuni punti diversi lungo ciascun lato (è probabile che le cose non siano perfettamente a livello o a piombo). Ora seleziona la dimensione della porta standard che corrisponde più strettamente alle misure di larghezza e altezza più piccole che hai preso.

Se c’è solo una piccola deviazione tra l’apertura e la dimensione della porta standard più vicina, le strisce di riempimento possono aiutarti a ottenere una perfetta aderenza. Se, tuttavia, l’apertura della porta è di 3/8 di pollice più larga della larghezza standard più vicina, o se è più alta di 7/8 di pollice rispetto all’altezza standard, avrete bisogno di una porta personalizzata .

Sostituire una zanzariera esistente è un compito più semplice e diretto.

Se, d’altra parte, stai installando una nuova zanzariera per sostituire una più vecchia, c’è molto meno misurazione da fare. Conferma le dimensioni della porta che stai sostituendo in modo da sapere quale dimensione della porta devi acquistare.

Inoltre, annotare le posizioni dei cardini sulla porta esistente. Se il fermo si trova sul lato destro e le cerniere sono a sinistra (quando guardi la porta dall’esterno), significa che hai una porta a destra, chiamata anche porta a battente a destra. L’opposto, ovviamente, è una porta a sinistra. La tua nuova zanzariera dovrebbe corrispondere non solo alle dimensioni, ma anche alla direzione di oscillazione della porta del pannello che stai sostituendo.

Optare per un kit che viene fornito con una zanzariera preassemblata.

Consiglio vivamente di optare per una zanzariera preassemblata. L’installazione di questi progetti per principianti richiede solo strumenti di base e un investimento minimo di tempo. Il famoso produttore Andersen, ad esempio, stima che occorrerebbe un fai-da-te medio nell’arco di un’ora per installare i suoi modelli preassemblati della serie 3000 a “installazione rapida”.

Le porte dello schermo auto-immagazzinanti rendono la manutenzione semestrale un gioco da ragazzi.

Ecco un altro suggerimento per aiutarti a risparmiare tempo: scegli quella che è conosciuta come una porta a immagazzinamento automatico. Questi design semplificano notevolmente il compito due volte l’anno di sostituire lo schermo con un pannello di vetro e viceversa. Alla maniera di una finestra tempesta a triplo binario, la porta integra sia lo schermo che i pannelli di vetro; puoi facilmente far scorrere l’uno o l’altro in uso come richiesto dalla stagione.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

I vantaggi economici, ambientali ed emotivi dei lucernari tubolari

Lucernari tubolari 101