in

Domande e risposte sulla semina invernale (FAQ)

Nel corso degli anni ho ricevuto tonnellate di domande sulla semina invernale. Ho visto molti degli stessi messaggi, quindi ho deciso di mettere insieme un post di FAQ (domande frequenti) per rispondere a quelli più comuni.

Prima di approfondire le FAQ, volevo darti un elenco di risorse in cui potresti trovare la risposta alle tue domande più ardenti sulla semina invernale (se non riesci a trovarla in questo post).

Se sei nuovo di zecca o non hai familiarità con questa tecnica, inizia leggendo la mia guida rapida alla semina invernale . Lì impari tutto su di esso e come iniziare.

Ecco altri articoli che affrontano molte altre domande comuni sulla semina invernale …

  • Quando iniziare – Se ti stai chiedendo i tempi: quando iniziare, se è troppo tardi per iniziare o quando fermarti, leggi Quando iniziare la semina invernale dei tuoi semi .
  • Quali tipi di contenitori utilizzare – Se desideri saperne di più su tutti i diversi materiali che puoi utilizzare per realizzare le mini serre, leggi Contenitori per semina invernale: cosa funziona e cosa no .
  • Quali semi funzionano meglio – Se non sei sicuro di quali tipi di semi funzioneranno o desideri un elenco di semi per iniziare, leggi Come scegliere i migliori semi per la semina invernale
  • Che tipo di terreno usare – Se ti stai chiedendo quale tipo di terreno usare (e quali evitare), leggi tutto sulla scelta del terreno migliore per la semina invernale .

Domande e risposte frequenti sulla semina invernale

Ecco un breve elenco di tutte le domande sulla semina invernale a cui troverai le risposte di seguito. Fare clic su uno specifico per passare direttamente alla risposta o scorrere verso il basso per leggere tutte le domande frequenti …

  • Posso mettere le mie mini serre nel mio portico invece che all’esterno per l’inverno?
  • Quanti semi dovrei piantare in ogni contenitore?
  • I miei semi germineranno con il freddo?
  • Il congelamento e lo scongelamento costanti durante l’inverno non danneggeranno i miei semi?
  • Posso seminare semi invernali in tazze Dixie, rotoli di carta igienica o cartoni per uova?
  • Cosa devo fare con i miei contenitori se nevica?
  • Devo proteggere i contenitori dal freddo intenso se non abbiamo la neve per isolarli?
  • Abbiamo un grosso problema con scoiattoli e procioni, daranno fastidio ai miei contenitori?
  • Come innaffio i contenitori?
  • Dovrei essere preoccupato che le mini serre diventino troppo calde in primavera?
  • Alcuni dei miei semi sono germogliati, ma altri no, dovrei essere preoccupato?
  • Le mie piantine stanno diventando alte. Devo togliere le cime o lasciarle accese?
  • Cosa devo fare con le piantine se si congelano?

Posso mettere le mie mini serre nel mio portico invece che all’esterno per l’inverno?

Se il portico è schermato, dovrebbero andare bene per l’inverno. Ma se il portico ha finestre, fai attenzione ai germogli prematuri a causa dell’effetto serra.

Inoltre, poiché i contenitori non saranno all’esterno, dovrai controllarli e innaffiare più spesso per assicurarti che non si secchino. Potrebbe anche essere necessario fare un passo in più per indurirli se fa molto caldo sotto il portico.

Quanti semi dovrei piantare in ogni contenitore?

Non vuoi che i semi siano piantati troppo vicini, perché ciò renderà più difficile separare le piantine. Ma non devi preoccuparti troppo della spaziatura, poiché non rimarranno nei contenitori per troppo tempo.

Come regola generale, di solito cerco di distanziare i miei semi di circa un pollice l’uno dall’altro. Dò un po ‘meno spazio per i semi piccoli e do un po’ più spazio a quelli più grandi. A volte le pianto più vicine tra loro se ne ho qualcuna rimasta. Per i semi minuscoli, li cospargo sulla parte superiore della terra.

I miei semi germineranno con il freddo?

No. Finché rimane sotto lo zero, i tuoi semi non germoglieranno. Sembra divertente, ma sono programmati per sapere quando è sicuro iniziare a crescere.

Il congelamento e lo scongelamento costanti durante l’inverno non danneggeranno i miei semi?

Finché usi il tipo corretto di seme, allora no. I semi seminati invernali subiscono lo stesso trattamento dei semi che si sono seminati naturalmente nel terreno.

Alcuni semi, infatti, beneficiano addirittura del congelamento e dello scongelamento. Si rompe i loro gusci esterni duri, quindi non dobbiamo preoccuparci di intaccarli. E molti di loro hanno anche bisogno del freddo per crescere.

Posso seminare semi invernali in tazze Dixie, rotoli di carta igienica o cartoni per uova?

Nel caso non ti fossi familiare, l’idea è che la carta renderà più facile separare le piantine in primavera. E che funzioneranno come vasi piantumabili che si decompongono in giardino.

L’ho già sperimentato e ho scoperto che non funzionava molto bene. La carta allontana l’acqua dal terreno e la asciuga molto rapidamente.

Inoltre, la muffa può crescere sulla carta, il che non è l’ideale. Inoltre, la carta era così fragile in primavera, si è disintegrata e non mi ha reso più facile separare le piantine.

Potresti sicuramente provarlo per vedere come funziona per te. Basta tenere d’occhio il livello di umidità del suolo. Se la traspirazione diventa un problema, rimuovi la carta che sporge o coprila con altro terreno.

Cosa devo fare con i miei contenitori se nevica?

Niente, lascia che si coprano dalla neve. Non preoccuparti, fa tutto parte del processo e non schiaccerà le mini serre né danneggerà i tuoi semi.

È bello perché, quando la neve si scioglie, filtra nei contenitori, mantenendo il terreno umido. In primavera, dopo che la neve si è sciolta dai miei contenitori, esco di tanto in tanto e getto altra neve sopra. Ciò rende super facile annaffiarli.

Devo proteggere i contenitori dal freddo intenso se non abbiamo la neve per isolarli?

No. Mettili là fuori al freddo gelido … e dimenticateli fino alla primavera. Questa è la bellezza della semina invernale!

Abbiamo un grosso problema con scoiattoli e procioni, daranno fastidio ai miei contenitori?

Abbiamo anche scoiattoli e procioni e non ho mai avuto problemi a farli entrare nei miei contenitori. Se sei troppo nervoso per la semina invernale a causa di questo, prova a mettere fuori alcuni contenitori di prova e vedi se qualche creatura li infastidisce.

Penserei che dal momento che sono chiusi ermeticamente, le creature li lasceranno in pace. Puoi sempre lasciare i coperchi sui contenitori finché non sei pronto a piantare le piantine nel terreno.

Come innaffio i contenitori?

Se i contenitori sono in piano, puoi semplicemente gettare la neve su di essi o versare dell’acqua sui coperchi. In questo modo, l’acqua scorrerà attraverso i fori di ventilazione.

Per le brocche del latte o contenitori simili, puoi inclinarle e versare lentamente l’acqua nella parte superiore in modo che coli all’interno. Se versi l’acqua direttamente nella caraffa, puoi spostare i semi o le piccole piantine.

Se i coperchi sono facili da rimuovere, puoi aprirli e innaffiarli come faresti con qualsiasi altra piantina. Ma questo può essere un grosso compito quando hai molti contenitori.

Dovrei essere preoccupato che le mini serre diventino troppo calde in primavera?

Sì. Nella mia esperienza, questo può essere un problema. Quelle mini serre possono diventare piuttosto calde all’interno e i semi / piantine potrebbero cuocere se li lasci in pieno sole.

Quindi, una volta che inizia a fare caldo in primavera, dovresti proteggerli dall’intenso sole pomeridiano. Non vuoi che siano all’ombra tutto il giorno, il sole mattutino e / o serale sono l’ideale.

Metti i tuoi contenitori sotto un albero o un arbusto, o vicino a un recinto, un capanno o la casa … qualsiasi cosa che possa fornire un po ‘d’ombra nel pomeriggio. Se una posizione in pieno sole è la tua unica opzione, aggiungi altri fori nella parte superiore del contenitore o apri i coperchi per sfiatarli.

Alcuni dei miei semi sono germogliati, ma altri no, dovrei essere preoccupato?

Non preoccuparti, tutti i tuoi semi non germoglieranno contemporaneamente. Questo è del tutto normale! Ogni tipo di seme è diverso e alcuni impiegano più tempo per crescere rispetto ad altri.

Probabilmente anche i tassi di germinazione varieranno di anno in anno. Se è una primavera calda germoglieranno più velocemente. Se fa freddo, ci vorrà più tempo. Il mio miglior consiglio qui è di essere paziente e di dargli tempo.

Le mie piantine stanno diventando alte. Devo togliere le cime o lasciarle accese?

Puoi lasciare le parti superiori per tutto il tempo che vuoi o toglierle quando vuoi. Alcune persone lasciano i coperchi fino al giorno in cui piantano le piantine in giardino.

Tolgo i coperchi quando le piantine stanno superando i loro contenitori. A volte li tolgo in una giornata di sole se ne ho voglia (cosa che non è richiesta), poi rimetto i coperchi di notte.

Ci sono alcune cose da tenere a mente una volta rimossi i coperchi. Se le piantine sono piccole, dovresti proteggerle dalla pioggia battente.

Inoltre, una volta che le palpebre sono tolte, il terreno si asciugherà molto più velocemente. Quindi dovrai controllarli almeno una volta al giorno e tenerli ben annaffiati.

Cosa devo fare con le piantine se si congelano?

Le piantine seminate invernali resistenti al freddo possono tollerare temperature gelide e non dovrebbero aver bisogno di essere protette. Tieni i coperchi sui contenitori durante la notte e andranno bene.

Sono le piante del clima caldo (quelle che non tollerano il gelo) di cui dovrai preoccuparti. Quindi potresti voler dare a quelle piantine un po ‘di protezione in più per essere al sicuro. Metti i coperchi sui contenitori e poi coprili con una coperta. Oppure potresti spostarli in garage o in un capannone se è più facile.

L’anno scorso mi sono tolto tutte le palpebre e tutto stava crescendo alla grande. Poi una notte di maggio, prevedevano un congelamento tardivo (ugh!). Non potevo rimettere i coperchi perché le mie piantine erano troppo alte, quindi le ho coperte con una coperta (e ho pregato!).

Abbastanza sicuro, la coperta era coperta di brina la mattina successiva. Ma, anche senza le loro palpebre, le mie piantine stavano bene sotto la coperta. Whew!

Si spera che questo post abbia risposto a tutte le tue domande sulla semina invernale. In caso contrario, puoi andare avanti e chiedere nei commenti qui sotto. Altrimenti, fare clic sui collegamenti agli articoli in alto e in basso in questa pagina per trovare ulteriori informazioni.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Caricando...

0

Quando iniziare a seminare indoor (la linea guida perfetta)

Procedura: selezionare Storm Shutters