in

Dove abita Orietta Berti

Orietta Berti è una delle cantanti più conosciute e famose a livello italiano.

Nonostante i più di 50 anni di carriera è riuscita ancora a infiammare i cuori del pubblico con la partecipazione all’ultima edizione del Festival di Sanremo che l’ha vista aggiudicarsi un meritatissimo nono posto in classifica.

Di lei hanno sicuramente colpito gli iconici look che ha sfoggiato durante la rassegna, specie l’abito glitterato blu con due conchiglie ricamate sui seni.

Orietta Berti sul palco del Festival di Sanremo 2021

Finito il Festival, Orietta può tranquillamente tornare a godersi la sua dimora anche perché per lei l’esperienza a Sanremo è stata davvero complicata!

Non solo è stata fermata dalla polizia per aver infranto il coprifuoco ma è caduta dalla scala dell’Ariston durante le prove e ha allagato la camera dal suo albergo sanremese…

Ha inoltre chiamato la band vincitrice della rassegna Maneskin “Naziskin” durante una diretta Instagram, suscitando l’ilarità del web intero e diventando virale in poco tempo.

Direi quindi che l’artista si merita proprio del sano riposo casalingo tra le braccia del marito Osvaldo Paterlini.

Ma dove abita la coppia?

La casa di Orietta e Osvaldo

Orietta Berti e Osvaldo Paterlini, sposati dal 1967, abitano in una splendida villa immersa nel verde a Montecchio, piccola provincia di Reggio Emilia.

È stata lei ad aver aperto le porte della sua dimora durante una puntata di Pomeriggio 5 della regina della TV Barbara d’Urso.

Lo stile della casa

La coppia Berti/Paterlini ha optato per arredare la stupenda villa secondo un stile principesco e molto elegante.

Fil rouge dell’arredo sono i mobili d’arte povera finemente decorati com’era in voga nei bei tempi che furono.

Orietta Berti in camera da letto

Sia la zona giorno che la zona notte della dimora pullulano di armadi, sedie e divani decoratissimi che riportano alla mente le case dei nobili ottocenteschi.

La camera da letto padronale presenta un enorme armadio bianco sporco dai decori floreali che ben si sposa con il pavimento di marmo scuro superlucidissimo.

Il lettone ha alle spalle una testiera in stile rococò ed è interamente coperto da bambole di porcellana, una delle passioni collezionistiche di Orietta.

L’artista è infatti nota per collezionare diversi oggetti e insieme alle “bimbe di porcellana” possiede anche sfilza di sorpresine Kinder dei Puffi, l’iconico cartone animato tanto in voga negli anni 80-90.

Esternamente la villa gode di un grandissimo giardino in cui gli animali domestici di Orietta possono scorrazzare allegramente.

Orietta e Osvaldo condividono infatti la loro dimora con ben nove gatti e 2 cagnoni, perciò hanno bisogno di molto spazi per vivere tutti insieme!

La villa è infine spesso frequentata dai figli della coppia Omar e Otis e dalla piccola Olivia, prima nipote della cantante.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

Dove abitano Carmen Russo ed Enzo Paolo Turchi

How To: Plane a Door