in

Finestre a sospensione singola e doppia: qual è la differenza?

Sia che tu stia costruendo una casa da zero o dando un lifting alla tua attuale residenza, ci sono alcuni fattori da considerare quando decidi il tipo di finestra che utilizzerai. Scegliere tra finestre ad anta singola e doppia anta si riduce a costi, manutenzione ed efficienza energetica.

Quando si tratta di scegliere le finestre, ci può essere un numero enorme di opzioni in termini di stile . Ma prima di iniziare a guardare le finiture e le forme, devi decidere tra finestre ad anta singola o doppia. Le finestre a un’anta hanno l’anta superiore fissata in posizione, quindi solo l’anta inferiore può essere spostata verso l’alto. Le finestre a doppia anta consentono di spostare sia l’anta inferiore che quella superiore in modo da poter avere due ante aperte contemporaneamente. Anche se sembrano identici dalla strada, ci sono alcune cose importanti da considerare quando si confrontano le finestre ad anta singola con quelle a doppia anta. Scopri queste sette differenze chiave per decidere lo stile giusto per la tua casa.

Le finestre a battente singolo sono più comuni delle finestre a doppia anta.

Le finestre a vasistas (note anche come finestre a ghigliottina) sono più comuni delle finestre a doppia anta perché esistono da più tempo. Sebbene l’origine esatta della finestra a un’anta non sia determinata, Historic England , un’organizzazione che sostiene la protezione dell’architettura antica, riferisce che gli architetti hanno iniziato a utilizzare le finestre a ghigliottina nel design della casa già nel XVII secolo. Ecco perché è più probabile che le finestre a un’anta vengano utilizzate quando si restaurano case storiche più antiche. Oltre alla sua lunga storia, le finestre a vasistas sono anche più economiche da acquistare e installare.

D’altra parte, le finestre a doppia anta sono uno stile moderno che solo di recente ha iniziato a guadagnare popolarità perché sono più facili da pulire rispetto alle finestre a un’anta. È più probabile che vengano utilizzati nelle case più nuove.

Le finestre a doppia anta sono più costose da acquistare e installare.

Le finestre a vasistas tendono ad essere un’opzione più economica. Anche quando sono identiche per stile e dimensioni, le finestre a doppia anta possono costare circa il 75% in più delle finestre a un’anta , secondo Fixr , un mercato online per assumere appaltatori e costruttori per progetti domestici.

Le finestre ad apertura singola hanno una media di circa $ 100 a $ 300 per finestra. Le finestre a doppia anta variano da $ 400 a $ 600, e questo non include l’installazione. Anche i costi per l’installazione di una finestra a una sola apertura sono inferiori, da $ 75 a $ 100, mentre l’installazione di finestre a doppia anta costa tra $ 150 e $ 250. I costi delle finestre a doppia anta possono aumentare ulteriormente a causa di più opzioni per dimensioni, efficienza energetica, materiale del telaio della finestra e protezione dai raggi UV.

Questi costi elevati rendono le finestre a vasistas un’opzione migliore per coloro che operano con un budget limitato.

Le finestre a vasistas possono essere difficili da mantenere e pulire.

Nonostante siano un’alternativa più economica alle finestre a doppia anta, le finestre a vasistas richiedono uno sforzo extra per essere pulite . Devi essere dentro per pulire l’interno della finestra e fuori per pulire l’esterno. Nel frattempo, le finestre a doppia anta si inclinano all’interno, il che significa che puoi spruzzare sia l’interno che l’esterno della finestra con il miglior detergente per vetri mentre sei all’interno della casa. Alcune finestre a un’anta si inclinano all’interno, ma solo sul pannello inferiore: dovresti comunque raggiungere la finestra esterna (o uscire) per pulire il pannello superiore.

A seconda di dove vivi e della stagione in corso, le finestre dovrebbero essere pulite almeno ogni due mesi. Anche se potrebbe essere un po ‘fastidioso pulire le finestre a vasistas al primo piano, lo sarà molto di più pulire quelle installate sui piani superiori.

Le finestre a doppia anta offrono una maggiore ventilazione.

Sei stanco che la tua stanza si senta soffocante? Quindi le finestre a doppia anta potrebbero essere il tipo per te. Poiché si aprono sia dalla parte superiore che inferiore del telaio, le finestre a doppia anta offrono molta più ventilazione rispetto alle finestre a un’anta, che si aprono solo nella parte inferiore.

Con la finestra a doppia anta, non solo hai la possibilità di aprire la parte superiore della finestra anziché quella inferiore, ma puoi anche aprire entrambi i pannelli a metà allo stesso tempo per creare un effetto di ricircolo. Aprire la finestra in questo modo, in teoria, consentirà all’aria calda della casa di fuoriuscire all’esterno e allo stesso tempo consentirà all’aria fresca dall’esterno di entrare.

Le finestre a un’anta sono più efficienti dal punto di vista energetico.

Quando si tratta di essere efficienti dal punto di vista energetico , le finestre a vasistas sono generalmente considerate più efficienti dal punto di vista energetico perché hanno meno parti in movimento. Tuttavia, secondo il Dipartimento dell’Energia degli Stati Uniti , sia le finestre ad anta singola che a doppia anta tendono ad avere tassi di perdita d’aria più elevati rispetto alle finestre sporgenti o incernierate. Le finestre a doppia anta in particolare non sigillano sempre correttamente il bordo superiore del telaio, il che comporta costi più elevati sulla bolletta elettrica mensile. Esistono finestre a doppia anta di alta qualità e ben sigillate, ma dovrai pagare un po ‘più di denaro per ottenere quella versatilità in un modo più efficiente dal punto di vista energetico.

Alcune finestre a doppia anta possono essere meno sicure se non vengono chiuse correttamente.

Come per qualsiasi altra apertura che potrebbe essere l’ingresso di casa tua, la sicurezza è un grosso problema. Con le finestre, le doppie ante tendono ad essere meno sicure. Se non chiudi adeguatamente una finestra a doppia anta, la gravità può abbassare leggermente l’anta superiore e impedirne il blocco completo. Ovviamente, questo problema può essere facilmente risolto testando per assicurarsi che la finestra sia bloccata dopo averla chiusa.

Tuttavia, le finestre a un’anta potrebbero essere pericolose per le case con bambini piccoli. Con una finestra a doppia anta, potresti aprire solo il pannello superiore lasciando chiuso il fondo, cosa che non puoi fare con una finestra a un’anta.

Tuttavia, sia le finestre a doppia anta che quelle a vasistas possono essere sicure purché si adottino le misure di sicurezza adeguate.

Sono disponibili molti stili diversi per finestre a doppia anta.

Uno dei motivi per cui le finestre a doppia anta stanno crescendo in popolarità è la più ampia varietà di opzioni prodotte oggi: più scelte, più è probabile che troverai una finitura e un design che si adattano meglio al tuo stile. Tuttavia, ci sono ancora molte opzioni per le finestre ad un’anta, anche se sono comunemente utilizzate nelle case dall’aspetto storico. Entrambi i tipi di finestre sono disponibili con telai in vinile, fibra di vetro, legno e alluminio.

Indipendentemente dall’estetica che stai cercando di ottenere con l’esterno della tua casa, ci sono buone probabilità che tu possa trovare sia una finestra a singola che a doppia anta per completarla.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

Le migliori porte per schermi magnetici per il tuo giardino

Le migliori serrature con tastiera per una casa sicura