in ,

In Toscana gli immigrati non riescono a comprare casa

Diminuisce il numero di immigrati in grado di acquistare casa in Toscana. Secondo le stime di scenari immobiliari, il 2009 dovrebbe concludersi con 7.200 unità immobiliari acquistate da famiglie straniere, il 34,5% in meno rispetto allo scorso anno, mentre per il 2010 si parla di 5.500 transazioni concluse. Le famiglie straniere faticano a trovare casa soprattutto nella provincia di Firenze, dove i prezzi sono elevati e l’offerta di immobili usati di fascia economica è scarsa. Qui l’incidenza degli scambi con immigrati sul totale delle compravendite residenziali è pari al 3% del totale, al contrario della provincia di Prato dove ben il 23% delle transazioni concluse nel corso dell’anno ha avuto come protagoniste famiglie di immigrati, una percentuale in crescita rispetto a un anno fa. (fonte: http://www.idealista.it/pagina/boletin)

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

Camera da letto in ciliegio “SANTA LUCIA”

In provincia di Cuneo la prima casa passiva con design italiano