in

Informazioni sullo scarabeo di vite e suggerimenti per il controllo biologico

I coleotteri della vite sono enormi e hanno un aspetto spaventoso, ma di solito non sono un grande parassita. In questo post imparerai tutto su ciò che mangiano, il loro ciclo di vita, da dove vengono, i danni che causano e se dovresti preoccuparti dei coleotteri della vite nel tuo giardino o meno.

Hai visto enormi insetti arancioni o marrone chiaro sulle tue uve o alberi da frutto? Quelli sono probabilmente coleotteri della vite! Ma non preoccuparti, anche se sembrano grandi e spaventosi, non fanno molti danni.

Sebbene non siano un grande parassita per colture commerciali o coltivatori domestici, questi grandi coleotteri marrone chiaro possono intimidire e causare allarme per i nuovi giardinieri.

In questa guida, spiegherò come identificare i coleotteri della vite nel tuo giardino e determinare se devi sbarazzartene o meno.

Imparerai tutto ciò che devi sapere sullo scarabeo della vite. Inoltre, trova molti modi semplici e non tossici per impedire a queste creature di mangiare le tue piante, se mai dovessero diventare un parassita nel tuo giardino.

Sommario

Cos’è uno scarabeo della vite?

Lo scarabeo della vite (Pelidnota punctata), è un tipo di scarabeo che si trova nelle parti orientali e centrali del Nord America.

Sono imparentati con lo Junebug e talvolta sono chiamati scarabeo di giugno maculato. Come il loro parente comune, la Pelidnota punctata è notturna e attratta dalla luce intensa.

Come sono fisicamente?

Prima di tutto, questi coleotteri sono difficili da perdere; sono ENORMI. Sono due o tre volte più grandi di uno Junebug, e in realtà sembrano un po ‘spaventosi la prima volta che ne vedi uno. YIKES!

Se ciò non è sufficiente per creare un ID positivo, cerca altre caratteristiche distintive. I colori vanno dall’arancione brillante all’abbronzatura chiara e di solito hanno macchie nere sul dorso (anche se alcuni potrebbero non avere macchie).

Volano in giro di notte e sono goffi quanto il loro parente più popolare. Se me lo chiedi, sembra che abbiano bevuto quando volano.

Le loro dimensioni e il modo goffo di viaggiare rendono i coleotteri della vite facili da individuare quando ronzano. Ma non lasciarti ingannare, possono comunque muoversi abbastanza velocemente.

Il ciclo di vita di Grapevine Beetle

Ci sono quattro fasi nel ciclo di vita del coleottero della vite: adulto, uovo, larva e pupa. Gli adulti depongono le uova nel terreno e le larve si schiudono poche settimane dopo.

Le larve sono grossi vermi che scavano in profondità nel terreno, dove svernano fino alla primavera. In primavera, tornano lentamente in superficie, dove si nutrono di legno in decomposizione.

Una volta che sono abbastanza maturi, le larve si impupano vicino alla superficie del terreno e emergono come coleotteri a luglio. C’è solo una generazione all’anno.

Cosa mangiano i coleotteri della vite?

Come suggerisce il nome, mangiano foglie e frutti sia sulle viti selvatiche che su quelle coltivate. Possono nutrirsi anche di altri tipi di frutta (come mele e lamponi), ma è molto raro.

Le larve mangiano materiale organico in decomposizione, quindi sono considerate benefiche. Per fortuna, le larve non si nutrono di viti. Solo gli adulti lo fanno.

Danni alle piante

I coleotteri della vite danneggiano le piante mangiando buchi nelle foglie o nei frutti. Scheletreranno le foglie e possono anche distruggere il frutto.

Tuttavia è molto raro che causino gravi danni alla pianta, perché di solito non si trovano in gran numero.

Allora cosa mangiano le mie foglie di vite?

Se non è lo scarabeo della vite, allora cosa sta distruggendo le tue viti? Beh, se dovessi indovinare, direi che probabilmente sono scarafaggi giapponesi.

Amano assolutamente le mie viti e banchettano con loro ogni estate. Quelli SONO i principali parassiti del giardino e si trovano anche in gran numero. Leggi tutto su come identificare e controllare i coleotteri giapponesi qui .

I coleotteri della vite sono nocivi?

I coleotteri della vite non sono dannosi per l’uomo o i parassiti e non pungono né mordono. Sono anche molto raramente dannosi per le piante.

Anche se gli adulti si nutrono principalmente di viti, non sono considerati i principali parassiti nei vigneti. Quindi è molto improbabile che causino gravi danni in un giardino di casa.

Una grande infestazione potrebbe certamente causare danni, ma è piuttosto rara. Vedere uno o due coleotteri della vite nel vicinato non è motivo di preoccupazione.

Come sbarazzarsi naturalmente dei coleotteri della vite

Nell’improbabile caso che tu abbia un’infestazione da coleottero della vite, ci sono alcune cose diverse che puoi fare per controllarli. Ma se ne vedi solo un paio, ti incoraggio a lasciarli stare.

Non c’è motivo di usare mai pesticidi sintetici (in più immagino che non vogliate comunque spruzzare sostanze chimiche sulle vostre uve).

I pesticidi uccideranno tutti i tipi di insetti, comprese farfalle, api e molti altri benefici. Quindi, per favore usa questi metodi di controllo organico per prendere di mira solo l’insetto parassita.

Metodi di controllo dello scarabeo di vite biologico

Esistono diversi metodi biologici che puoi utilizzare per controllare o addirittura eliminare i coleotteri della vite. Prova un paio di questi per vedere quale funziona meglio per te o combinane alcuni per un successo ancora migliore.

Raccolta a mano

Dal momento che sono così enormi, è facile raccoglierli a mano dalla pianta e lasciarli cadere in un secchio di acqua saponosa. Trovo che il sapone liquido del dottor Bronner funzioni molto velocemente per uccidere gli insetti.

Ma, poiché sono notturni, potrebbe essere difficile trovarli. Quindi consiglio di uscire in tarda serata o molto presto la mattina per raccoglierli a mano quando sono ancora fuori, ma non così attivi.

Terra di diatomee

Se prenderli a mano è troppo da sopportare (e non ti biasimo per questo!), Allora puoi provare un approccio più senza mani.

La farina fossile (DE) è un prodotto completamente naturale a base di organismi dal guscio duro frantumato. Cospargilo direttamente sugli scarafaggi. Andrà sotto il loro guscio e taglierà i loro corpi molli, uccidendoli alla fine.

Sapone Spray Insetticida

Un sapone insetticida biologico può anche funzionare per scioccare i coleotteri della vite in modo che siano più facili da raccogliere dalla pianta. Puoi mescolare il tuo usando 1 cucchiaino di sapone liquido delicato per 1 litro d’acqua.

Devi spruzzarlo direttamente su di loro, o non avrà alcun effetto. Il sapone insetticida potrebbe non ucciderli, quindi usalo per stordirli prima di raccoglierli a mano.

Nematodi benefici

Un altro modo naturale per sbarazzarsi dei coleotteri della vite è usare nematodi benefici . Questi sono minuscoli parassiti predatori che vivono nel terreno e si nutrono di vermi (le loro larve).

Spore lattiginose

Inoffensiva agli insetti benefici, la spora lattea è un batterio presente in natura che infetta le larve quando la mangiano e alla fine le uccide.

Lo svantaggio è che possono essere necessari 2-3 anni affinché questo metodo sia efficace. Ma una volta attive, le spore lattiginose durano nel terreno per diversi anni.

Come prevenire i coleotteri della vite

Piuttosto che curare per loro, potresti provare a impedire agli scarafaggi della vite di sgranocchiare le tue viti in primo luogo. Ecco alcuni metodi preventivi che puoi provare …

Copri le tue viti

Poiché l’uva non ha bisogno di essere impollinata dalle api, puoi tenerla coperta durante la stagione degli scarabei. Funziona alla grande per tenere lontani i potenziali parassiti dalle tue viti.

Usa un tessuto da giardino leggero o un tulle per coprire o avvolgere liberamente le viti. Ottieni i passaggi esatti su come proteggere le tue viti qui .

Mantieni pulito il tuo giardino

Gli scarafaggi adulti della vite tendono a deporre le uova su pezzi di legno in decomposizione. Quindi, se hai qualcosa in giro nel tuo giardino o nella tua proprietà, puliscilo.

Ciò contribuirà a impedire allo scarafaggio adulto di deporre le uova vicino alle tue viti, e si spera che vada altrove.

Domande frequenti

In questa sezione risponderò ad alcune delle domande più frequenti sui coleotteri della vite. Se non riesci a trovare una risposta alla tua qui, chiedila nei commenti qui sotto.

I coleotteri della vite sono velenosi?

No. I coleotteri della vite non emettono né contengono alcun tipo di veleno, quindi niente di cui preoccuparsi.

I coleotteri della vite mordono?

No, i coleotteri della vite non mordono gli esseri umani o gli animali domestici. Mangiano solo piante e frutta.

I coleotteri della vite sono pericolosi?

No, i coleotteri della vite non sono pericolosi. Sebbene si nutrano di foglie e frutti di vite, raramente causano gravi danni o uccidono la pianta.

Quanto tempo vivono i coleotteri della vite?

Il ciclo di vita completo del coleottero della vite, dall’uovo all’adulto, è di due anni.

Come mi sbarazzo dei coleotteri della vite?

Normalmente direi “guarda l’elenco sopra per imparare a sbarazzarti dei coleotteri della vite”. Ma dal momento che non sono un grande parassita o un’enorme minaccia per i giardini domestici, probabilmente non dovrai fare nulla.

Anche se potrebbero intimidire da guardare, i coleotteri della vite sono una priorità bassa quando si tratta di controllo dei parassiti del giardino . Fortunatamente, sono facili da affrontare quando diventano un problema e ci sono molte scelte per mantenere bassa la popolazione.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

Scelta dei materiali da utilizzare per il giardinaggio verticale

Come prendersi cura di una pianta di orchidee