in

Le 7 migliori padelle per wok

Se ancora non conosci la cucina cinese e vuoi provare gustosi piatti orientali, probabilmente ti starai chiedendo: qual è la migliore padella per wok in commercio? Con questa pratica guida ti aiuteremo a trovare il modello migliore per soddisfare le tue esigenze culinarie. In questo modo potrai scoprire nuove ricette e ottenere i migliori risultati possibili.

Tieni presente che se questa è la tua prima padella wok, probabilmente non sarà nemmeno l’ultima. Inoltre, non cucini solo con una padella, giusto?

Le migliori padelle per wok

#AnteprimaProdottoPrezzo
1BRA Advanced – Wok in alluminio pressofuso con …29,99 EURVEDI L’OFFERTA IN AMAZON
2Magefesa Dolomiti – Wok 28cm acciaio vetrificato …14,19 EURVEDI L’OFFERTA IN AMAZON
3BERELA – ROCKMAG II Wok con Tapa e Mango …29,00 EURVEDI L’OFFERTA IN AMAZON
4BRA PRIOR – Wok con manico, alluminio pressofuso con …31,29 EURVEDI L’OFFERTA IN AMAZON
5Amazon Basics Antiaderente Wok Skillet di …31,99 EURVEDI L’OFFERTA IN AMAZON
6Tefal Aroma – Wok in fusione di alluminio, 28 cm, …36,11 EURVEDI L’OFFERTA IN AMAZON
7Magefesa Black – Padella in acciaio inox 26cm …15,99 EURVEDI L’OFFERTA IN AMAZON

Qual è la migliore padella per wok?

Le padelle wok sono lo strumento essenziale della cucina cinese. Questa è una grande padella leggermente bombata che diventa incredibilmente calda quando si accende una buona fiamma. Il calore intenso conferisce al cibo cinese quel tocco indescrivibile e saporito noto come “wok hay” o “wok hei”, il “respiro del wok”.

E oltre alle croccanti patatine fritte cinesi, la tua padella wok orientale è un ottimo strumento per friggere, cuocere al vapore o bollire. Puoi anche fare la pasta in pochissimo tempo.

L’acquisto dipende molto dalle preferenze personali e richiede qualche prova ed errore, ma tieni sempre in considerazione il piano cottura che hai, quanta cura e manutenzione vuoi fare, quante volte cucini e quale prezzo sei disposto a spendere.

Ecco le migliori padelle per wok :

1. AmazonBasics – Padella per wok – Ideale per un riscaldamento rapido e uniforme

Realizzata in spesso acciaio inossidabile 304, questa padella wok ha una base robusta a 3 strati e si riscalda rapidamente e in modo uniforme. L’interno è rivestito con un doppio strato antiaderente di Whitford Xylan Plus, senza PFOA, che permette di cucinare con poco grasso ed evita inoltre che il cibo si attacchi alla superficie, in modo da poterlo pulire velocemente e facilmente.

La maniglia è ben fissata al telaio e mantiene le mani a una distanza di sicurezza dal calore. Inoltre, rimane sempre fresco al tatto grazie al rivestimento in silicone, che conferisce una presa salda e confortevole. La padella wok può essere utilizzata su cucine a gas, elettriche o ad induzione, e può essere inserita anche in forno ad una temperatura massima di 175 ° C.

Caratteristiche principali:

  • L’interno antiaderente consente una cottura a basso contenuto di grassi ed è facile da pulire.
  • L’impugnatura di buone dimensioni manterrà le mani lontane dalla fonte di calore.
  • È anche una gamba da mettere in forno.

Specifiche:

  • Marca: AmazonBasics
  • Diametro: 28 cm

2. Padella Kitchen Craft Pure Oriental Wok – il miglior rapporto qualità-prezzo

Questo modello è realizzato con acciaio al carbonio extra spesso per una maggiore durata. Inoltre, è realizzato con il materiale tradizionale utilizzato per le padelle wok. Grazie alla sua caratteristica forma con profonde sponde laterali, permette una distribuzione del calore veloce, uniforme ed ottimale, mentre la base piatta favorisce il massimo equilibrio e controllo sul piano di lavoro.

Il resistente rivestimento antiaderente a doppio strato lo rende facile da pulire nonostante la cottura ad alto calore.

Caratteristiche principali:

  • Questo modello è realizzato in acciaio al carbonio, che è il materiale tradizionale per la produzione delle padelle wok.
  • L’acciaio spesso garantisce una lunga durata.
  • Grazie al rivestimento antiaderente Eavy Duty, le operazioni di pulizia sono semplificate al massimo.

Specifiche:

  • Marca: Kitchen Craft
  • Diametro: 25 cm

3. Padella wok Lagostina

Con le sue dimensioni “mini”, questa padella per wok di produzione italiana offre un uso versatile per una varietà di piatti: dalla cottura delle verdure alla sigillatura di carne e pesce. Realizzata in alluminio per favorire la diffusione del calore su tutta la superficie, questa padella wok è rivestita con Meteorite Resistium, l’antiaderente multistrato senza cadmio e piombo che permette una cottura ottimale senza che il cibo si attacchi.

Puoi anche usare utensili da cucina in metallo quando cucini con questo modello. Le maniglie sono realizzate in bachelite, che fornisce una presa comoda e sicura. Il pezzo è sviluppato con tecnologia Lagospot, che permette un perfetto controllo della temperatura. Può essere utilizzato su piani cottura a gas, elettrici e alogeni radianti in vetroceramica. È lavabile in lavastoviglie e puoi lasciarlo in frigorifero.

Caratteristiche principali:

  • Realizzato in alluminio per favorire la distribuzione del calore su tutta la superficie.
  • Il rivestimento antiaderente multistrato Titanium Element è resistente all’uso di utensili in metallo ed è facile da pulire.
  • L’indicatore della temperatura ti avvisa quando la padella è pronta per cucinare.

Specifiche:

  • Marca: Lagostina
  • Diametro: 28 cm

4. Padella wok in acciaio Lagostina

Questa padella wok include un cestello in filo con gambe, perfetto per cuocere al vapore, sgranocchiare e friggere. È realizzato in acciaio inossidabile e ha una doppia impugnatura con una sezione in silicone rosso, che ti fornirà una presa sicura e antiscivolo.

Il modello è sviluppato in collaborazione con lo chef Simone Rugiati. È adatto a tutte le fonti di calore, compresa l’induzione.

Caratteristiche principali:

  • Dotato di doppia maniglia per garantire una presa sicura.
  • La sezione in silicone antiscivolo eviterà che scivoli dalle tue mani.
  • Sviluppato in collaborazione con lo chef Simone Rugiati

Specifiche:

  • Marca: Lagostina
  • Diametro: 28 cm

5. Padella wok granitium Ballarini

Granitium è un rivestimento antiaderente resistente con un’anima in pietra rinforzata con particelle minerali per un uso ultra-intensivo. È multistrato, privo di PFOA e resistente agli utensili in metallo. La sua struttura in alluminio per uso alimentare è molto spessa. L’impugnatura è pratica e termoisolante, fornisce una presa sicura e resistente a temperature in forno fino a 160 ° C.

La padella è dotata di Thermopoint, il dispositivo che aiuta a cucinare migliorando la qualità e la sicurezza della cottura, risparmiando energia. Questo modello di lunga durata offre una cottura perfetta e sana. Inoltre, è lavabile in lavastoviglie. La sua superficie di cottura è facile da pulire.

Caratteristiche principali:

  • Il rivestimento antiaderente multistrato è rinforzato con particelle minerali per resistere all’uso di utensili in metallo.
  • Può essere cotto ad una temperatura massima di 160 ° C.
  • Il dispositivo Thermopoint migliora la qualità della cottura e fa risparmiare energia.

Specifiche:

  • Marca: Ballarini
  • Diametro: 28 cm

6. Sarthen wok Utopia

La padella wok subisce una fase di pre-stagionatura in fabbrica in cui viene utilizzata una base di olio per permettere ai polimeri di creare un primo strato di condimento. Questo strato equivale a 10-15 giri di condimento domestico regolare.

Le sue vaste dimensioni ti permetteranno di preparare un gran numero di ricette in modo semplice e veloce. Può essere utilizzato su tutte le superfici di cottura, comprese griglie, fornelli, forno, gas, braciere, induzione e stufa a infrarossi. Per pulirlo, è sufficiente strofinare la padella del wok con una spazzola rigida e acqua calda e asciugarla bene.

Caratteristiche principali:

  • Viene stagionato in fabbrica e con un primo strato di stagionatura.
  • Può essere utilizzato su tutte le superfici di cottura, inclusi i riscaldatori a induzione e a infrarossi.
  • Per pulirlo bastano una spazzola rigida e acqua calda.

Specifiche:

  • Marchio: Utopia
  • Diametro: 30,5 cm

7. Padella wok Ballarini

Il suo rivestimento in Cortan è costituito da un triplo strato di superficie antiaderente. L’indicatore di calore Thermopoint avverte che è stata raggiunta la temperatura di cottura ideale, risparmiando così energia.

L’impugnatura è ergonomica e termoisolante; in questo modo sarai protetto da ogni rischio di ustioni. L’azienda effettua continui controlli attraverso prestigiose organizzazioni internazionali, come Neotron (Italia) LGA (Germania) e Danish Institute (Danimarca) per garantire l’assoluta idoneità alimentare e la sicurezza dei propri rivestimenti antiaderenti.

Caratteristiche principali:

  • Il rivestimento in triplo strato è antiaderente e facile da pulire.
  • L’impugnatura è comoda e sicura in tutte le condizioni di utilizzo.
  • Grazie allo speciale indicatore di calore, puoi cucinare con sicurezza, risparmiando energia.

Specifiche:

  • Marca: Ballarini
  • Diametro: 28 cm

Cosa cercare in una padella wok?

Quando si sceglie la padella per wok, oltre ai classici parametri di diametro e dimensione, ci sono alcuni fattori chiave da considerare attentamente. Vediamo insieme quali sono i più importanti:

  • Materiale

Quando scegli la padella per wok, una delle prime decisioni che dovrai prendere è relativa al tipo di materiale che desideri. La stragrande maggioranza delle padelle wok è realizzata in alluminio, acciaio inossidabile, acciaio al carbonio o ghisa. Il fatto che sia rinforzato con particelle minerali può aiutare ad aumentare significativamente la resistenza della struttura.

Più avanti in questo articolo considereremo i vantaggi e gli svantaggi delle diverse soluzioni di produzione utilizzate nei diversi modelli presenti sul mercato.

  • Fondo piatto o tondo

Le padelle wok tradizionali hanno il fondo curvo, ma questo è un fattore che può rendere il pezzo difficile da riporre e incompatibile con tutti i piani cottura elettrici ea induzione.

Se hai fornelli a gas e desideri utilizzare il wok principalmente per friggere , un’opzione con il fondo curvo potrebbe essere la soluzione migliore per te.

Tuttavia, per la maggior parte delle applicazioni moderne, un’opzione con fondo piatto è la migliore.

  • Versatilità

Una buona padella per wok può offrire un’ampia varietà di deliziosi cibi sani, dalle patatine fritte al tempura alle casseruole. In breve, una tale padella per wok è incredibilmente versatile.

Per assicurarti che lo sia, controlla che abbia una presa comoda e sicura, che i lati siano arrotondati per resistere a temperature diverse, e che possibilmente sia dotato di coperchio incluso nella confezione, meglio ancora se si tratta di un coperchio di vetro.

  • Caratteristiche aggiuntive

Molti produttori di pentole includono utensili aggiuntivi con le loro attrezzature e vale la pena tenerli a mente quando si sceglie la padella per wok.

Ad esempio, molti modelli di buona qualità vengono forniti con una garanzia a vita, assicurando che la padella sia realizzata con la massima cura, oltre che sia robusta e costruita per durare.

In alcuni casi, ci sono altre opzioni che possono essere incluse nel pacchetto, come un libro di cucina o una spatola.

Quali sono i diversi tipi di padelle wok?

Come accennato in precedenza, le padelle wok sono in genere realizzate con uno dei quattro materiali: alluminio (spesso alluminio nero), acciaio inossidabile, acciaio al carbonio o ghisa. Ciascuno di questi materiali ha i suoi vantaggi unici.

L’opzione giusta per te dipenderà in gran parte dal tipo di piano cottura che hai in cucina, nonché dalle tue preferenze personali.

  • Padella wok in alluminio

Questo tipo di padella viene solitamente trattata con un rivestimento antiaderente all’interno. Il teflon è un tipo di rivestimento popolare, ma sono disponibili anche opzioni in ceramica. Il vantaggio principale di questo tipo di padella wok è che è facile da pulire e mantenere.

A differenza delle loro controparti tradizionali, cucinare con un wok antiaderente non richiederà l’aggiunta di una grande quantità di condimento. Molti modelli di marca sono anche lavabili in lavastoviglie . D’altra parte, alcuni chef amanti della padella wok trovano i rivestimenti antiaderenti poco pratici in quanto ti impediscono di spingere gli ingredienti dai lati inclinati del telaio nelle aree più fredde.

Inoltre, i rivestimenti antiaderenti possono essere danneggiati dall’uso di utensili in metallo.

  • Padella wok in acciaio inossidabile.

L’acciaio inossidabile resistente e non poroso è un ottimo materiale per le padelle wok. Con i modelli realizzati con questo materiale è possibile utilizzare qualsiasi tipo di utensile, il che li rende un prodotto versatile e durevole.

Poiché è resistente alla corrosione, anche l’acciaio inossidabile durerà tutta la vita, purché venga pulito correttamente. Spesso questo tipo di padella wok può anche essere cotta e messa in lavastoviglie, con conseguente notevole facilità d’uso e straordinaria versatilità.

D’altra parte, l’acciaio inossidabile non è un buon conduttore di calore, come altri metalli e leghe. Per contrastare questo, molte padelle wok in acciaio inossidabile sono dotate di un centro in alluminio, che aiuta a distribuire il calore in modo uniforme.

  • Padella wok in ghisa

Le padelle wok in ghisa sono perfette se stai cercando un’opzione di lunga durata. Tendono ad essere più stabili di altri tipi di padelle, rendendoli ideali per preparare piatti che richiedono tempo per cuocere a fuoco lento.

Tuttavia, questa pesantezza li rende più difficili da gestire durante la cottura e può essere difficile tentare la fortuna con la famosa pratica del lancio delle verdure come spesso si vede nelle trasmissioni di programmi culinari.

Inoltre, le padelle wok in ghisa generalmente richiedono un olio costante da inserire, il che significa che devono essere ingrassate prima dell’uso. Questo è un compito semplice, ma richiede un po ‘di tempo.

  • Padella wok in acciaio al carbonio

Quando si pensa a una padella wok cinese “tradizionale”, probabilmente si immagina il modello in acciaio al carbonio.

Questo tipo di pentola è realizzato con un tipo speciale di acciaio, noto per la sua eccezionale durezza, conduttività e resistenza alla corrosione. Le padelle wok in acciaio al carbonio sono molto più leggere delle loro controparti in ghisa e richiedono anche condimento.

Conclusione

Esistono padelle wok tradizionali che richiedono condimento con olio e svilupperanno il loro sapore ad ogni utilizzo, e ce ne sono di più moderne, adatte a chi preferisce pulire le padelle dopo ogni utilizzo.

Il modello tradizionale in acciaio al carbonio non rivestito rimane la scelta più popolare e adatta alle alte temperature. Questo materiale si riscalda rapidamente, trasferisce bene il calore ed è spesso l’opzione più economica.

Con questo in mente, abbiamo scelto di essere realizzati in acciaio al carbonio spesso. Si tratta di una padella wok che, oltre ad essere particolarmente resistente, favorisce una rapida distribuzione del calore, che si irradia in modo uniforme su tutta la superficie.

Domande frequenti sulle padelle wok

Concludiamo questa guida con le domande più comuni che gli utenti fanno spesso quando effettuano una scelta.

Come si condiziona una padella wok?

Per ottenere i migliori risultati, le padelle wok in ghisa e acciaio al carbonio devono essere sottoposte a un trattamento noto come condimento o condizionamento.

Questo processo non solo conferisce proprietà antiaderenti al metallo, ma aiuta anche a migliorare il sapore dei tuoi piatti e ti offre un’opzione di risparmio energetico.

Ecco come ottenerlo. Prima di continuare, dovresti lavorare in uno spazio ben ventilato.

Lavare accuratamente la padella wok in acqua calda e sapone e asciugarla tamponando.

Preriscalda la padella wok sul fornello. Per sapere se il pezzo è pronto per i passaggi successivi, versare qualche goccia d’acqua sulla superficie; dovrebbe evaporare quasi immediatamente.

Aggiungere un paio di cucchiai di olio, preferibilmente arachidi o colza. Abbassare la fiamma e cuocere una manciata di erba cipollina, insieme a mezza tazza di zenzero fresco a dadini, per 15-20 minuti, mescolando regolarmente.

Quando gli ingredienti saranno ammorbiditi, con l’aiuto di un cucchiaio di legno, premili contro il lato della padella wok per favorire la liberazione dei loro sapori.

Se gli ingredienti iniziano a seccarsi, aggiungi un altro cucchiaio di olio. Quando il colore del metallo cambia da nero a marrone, giallo o blu, togli la padella dal fuoco. Se non ci sono cambiamenti di colore, rimuoverlo dopo 20 minuti.

Rimuovere l’erba cipollina e lo zenzero, raffreddare la padella wok e pulirla con acqua calda. Fate scaldare sul fornello per 2 minuti a fuoco basso per far asciugare completamente.

Cos’è esattamente il wok lì?

La parola Hay è una parola cantonese che potrebbe essere tradotta come respiro, spirito o energia. Wok è un termine usato per descrivere il cibo che è stato cucinato in una padella wok.

Per essere considerato c’è un wok, il cibo deve avere un buon aroma (heung mei) e un sapore concentrato. La carne dovrebbe essere succosa, con un sapore affumicato, proprio come il pesce, mentre le verdure dovrebbero essere asciutte e quasi bruciate.

A cosa serve un anello per wok?

Se decidi di acquistare un wok a fondo piatto, potresti voler acquistare un anello per wok.

Questo pezzo di metallo circolare è progettato per adattarsi a superfici di cottura piatte mentre si tiene la padella wok in uso.

Con questo pratico accessorio, si dovrebbe anche essere in grado di utilizzare un wok fondo rotondo su una superficie di cottura o caldo piatto .

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Caricando...

0

Gli 8 migliori porta prosciutto

Le 8 migliori sedie da cucina