in

Le cose da fare e da non fare nell’installazione di un condizionatore d’aria per finestre

Segui questi suggerimenti in modo sicuro, installa semplicemente un condizionatore d’aria per finestre e mantieniti fresco quest’estate.

Se giorni e notti afosi senza aria condizionata centralizzata minacciano il tuo comfort estivo, considera di mettere un’unità alla finestra . L’installazione di una finestra AC rientra nelle capacità della maggior parte dei fai-da-te se segui i 10 suggerimenti qui. Finirai il lavoro in modo sicuro e rapido e presto dirai: “Ahhhhh!” non importa quanto faccia caldo.

NON dare per scontato che ti sia permesso installare un’unità finestra.

Mentre la maggior parte dei proprietari di case unifamiliari è libera di installare una finestra AC, se vivi in ​​un appartamento, in un condominio o in un quartiere con un’associazione di proprietari di case , controlla con la direzione o il consiglio di amministrazione di HOA prima di investire in un’unità. Alcuni complessi non consentono l’uso di finestre AC per motivi estetici (non sono le aggiunte più attraenti per l’esterno di un edificio) o perché un’unità installata in modo improprio potrebbe cadere dalla finestra, creando un pericolo per la sicurezza.

Valuta le tue finestre.

Non tutte le finestre sono adatte per un condizionatore d’aria. Quasi tutti questi apparecchi sono progettati per una finestra a doppia anta, il che significa che c’è un pannello superiore fisso e un pannello inferiore che scorre su e giù. Le finestre scorrevoli che si spostano da un lato all’altro e le finestre a battente che si inclinano verso l’esterno per aprirsi, non sono opzioni per questi condizionatori d’aria.

Avrai anche bisogno di una presa elettrica che accetti spine a tre poli abbastanza vicino alla finestra; la maggior parte delle unità finestra ha un cavo lungo solo sei piedi. Non utilizzare mai una prolunga per finestre AC. Ciò potrebbe annullare la garanzia su molti condizionatori d’aria e presentare un rischio di incendio se la prolunga non è classificata per gli apparecchi.

Infine, per ottenere le migliori prestazioni , considera l’area direttamente all’interno e all’esterno della finestra. Un condizionatore d’aria dovrebbe trovarsi in una finestra ombreggiata o parzialmente ombreggiata, perché la luce solare diretta e intensa può ridurre l’efficienza dell’unità fino al 10 percento poiché fatica a gestire tutta quell’aria calda. Inoltre, ricorda che il condizionatore d’aria richiede uno spazio sufficiente per un flusso d’aria senza ostacoli, quindi scegli una finestra priva di mobili, alberi, arbusti, pareti o altri ostacoli entro 20 pollici dall’unità all’interno o all’esterno della finestra.

NON trascurare di controllare le tue misure.

Ci sono due serie di misure necessarie per scegliere il condizionatore d’aria della finestra giusto: l’altezza e la larghezza dell’apertura della finestra e la metratura della stanza che l’unità raffredderà. Normalmente, la confezione del condizionatore d’aria specificherà sia l’intervallo di dimensioni delle finestre accettabili che la metratura massima che l’unità può raffreddare, quindi assicurati che le tue misurazioni siano entro le linee guida per l’unità che stai considerando.

Per misurare la finestra, aprila fino in fondo, quindi usa un metro a nastro per determinare i pollici sia da lato a lato che dall’alto verso il basso.

Se non conosci già la metratura della stanza che speri di rinfrescare, chiedi a un aiutante di tenere la punta del metro contro il muro mentre estendi il nastro sul lato opposto per ottenere la lunghezza; quindi ripetere sull’altro lato della stanza per la larghezza. Quindi moltiplica i due numeri per ottenere la metratura. Ad esempio, se la tua stanza è larga 11 piedi e lunga 12 piedi, è 132 piedi quadrati.

Scegli la potenza appropriata per il tuo spazio.

Avrai bisogno di altri due numeri, tipicamente indicati sulla confezione di un condizionatore d’aria, per acquistare l’unità giusta: classe di efficienza energetica (EER) e unità termiche britanniche (BTU), che è una misura della capacità di raffreddamento dell’apparecchio.

Gli EER possono variare da 8 a 12: maggiore è il numero, maggiore è l’efficienza energetica del condizionatore d’aria. Il Dipartimento dell’Energia degli Stati Uniti consiglia un EER di 10 o più per la migliore efficienza e risparmio sulla bolletta elettrica .

Più grande è la stanza, maggiori saranno i BTU necessari per raffreddarla. Se il condizionatore d’aria non è abbastanza potente per lo spazio, funzionerà continuamente senza raggiungere la temperatura desiderata. Troppo potente e l’unità tenderà ad accendersi e spegnersi troppo velocemente, il che non lascerà abbastanza tempo per ridurre efficacemente l’umidità della stanza e porterà a temperature irregolari in tutto lo spazio. In genere, il valore BTU di un’unità finestra corrisponderà alle dimensioni della stanza consigliate dal produttore, ma per calcolarlo da soli, provare i calcolatori BTU online qui .

NON tentare l’installazione senza un aiuto.

I condizionatori per finestre pesano in genere tra i 50 ei 100 libbre, quindi manovrare l’apparecchio nella finestra e poi tenerlo in posizione mentre viene fissato con viti richiede un assistente. L’installazione di una finestra AC da soli è un modo semplice per ferirsi o far cadere accidentalmente l’unità dalla finestra.

PREPARARE la finestra e installare le staffe, se necessario.

Prima di installare una finestra AC, aprire la finestra fino in fondo, rimuovere lo schermo e pulire il davanzale, il vetro e il telaio della finestra. Misura la larghezza del davanzale della finestra e usa una matita per segnarne il centro.

Un condizionatore d’aria installato correttamente dovrebbe essere posizionato saldamente nella finestra senza una staffa di supporto aggiuntiva. Tuttavia, le unità molto pesanti (quelle più di 100 libbre) richiedono un supporto aggiuntivo e alcune località, in particolare New York City, richiedono l’uso di una staffa per tutti i condizionatori d’aria a finestra indipendentemente dal peso. In generale, dovrai acquistare separatamente una staffa di supporto. La maggior parte dei centri di bricolage che vendono unità per finestre vendono anche staffe e le troverai anche disponibili online. Aspettatevi di pagare da $ 30 a $ 100 per una staffa di supporto.

Esistono diverse configurazioni di staffe AC, ma la maggior parte assomiglia a un piccolo scaffale oa un paio di “gambe” che si estendono leggermente fuori dalla finestra per aiutare a tenere saldamente in posizione l’unità. Al giorno d’oggi, molte staffe di supporto per unità finestra, come la staffa di supporto per condizionatore d’aria per finestre Ivation (disponibile su Amazon ), non richiedono fori o viti per l’installazione, semplificando notevolmente l’installazione. L’Ivation ha una barra espandibile che si inserisce saldamente nel telaio inferiore della finestra mentre due “piedini” con punta in gomma poggiano contro il muro esterno per sostenere il peso del condizionatore d’aria.

FISSARE le guide di montaggio e i pannelli laterali.

Alcune unità finestra sono fornite con le guide di montaggio superiore e inferiore, che aiutano a tenere saldamente il condizionatore d’aria nella finestra, già in posizione. In caso contrario, utilizzare le viti incluse per fissare le guide di montaggio, assicurandosi di serrare completamente tutte le viti.

Quindi, attaccare i pannelli laterali a fisarmonica facendoli scorrere lungo le scanalature su ciascun lato del condizionatore d’aria. Quando l’intero processo di installazione è completo, i pannelli riempiranno gli spazi tra il condizionatore d’aria ei lati del telaio della finestra.

Una volta che le guide di montaggio e i pannelli laterali sono in posizione, solleva l’unità finestra, con l’aiuto dell’assistente, e posizionala sul davanzale della finestra. La guida di montaggio inferiore dovrebbe inserirsi nel telaio inferiore della finestra, posizionando correttamente il condizionatore d’aria e aiutandone a tenerlo in posizione. Allinea il centro del condizionatore d’aria con il segno che hai fatto in precedenza che indica il centro della finestra. Ora, chiedi al tuo assistente di tenere ferma l’unità finestra mentre abbassi l’anta della finestra aperta fino a quando non si trova sulla parte superiore del condizionatore d’aria, con la guida di montaggio superiore dell’unità che poggia direttamente davanti al bordo inferiore dell’anta. Questo funge da ulteriore salvaguardia mantenendo l’unità finestra in posizione.

NON dimenticare di misurare l’inclinazione dell’unità.

Molte unità finestra richiedono una leggera inclinazione lontano dall’edificio per mantenere la condensa nella leccarda fuori dalla stanza, piuttosto che infilarsi lungo il muro all’interno della tua casa. In genere, l’inclinazione non dovrebbe essere superiore a mezzo pollice, ma controlla la guida all’installazione per i consigli del produttore. Alcune unità più recenti non richiedono un’inclinazione, poiché il produttore ha installato la leccarda con una leggera angolazione.

INSTALLARE le staffe a L e la guarnizione della finestra in schiuma.

Chiedi al tuo assistente di continuare a tenere in posizione l’unità finestra mentre usi un cacciavite elettrico o un trapano per installare le staffe a L, i pezzi a forma di L che servono come misura di sicurezza finale per mantenere saldamente in posizione il condizionatore d’aria. Un lato di ciascuna staffa a L si avvita nel bordo inferiore dell’anta del vetro della finestra scorrevole e l’altro lato della staffa si avvita sul lato del telaio della finestra, fissando il pannello scorrevole in posizione. Ciò impedisce l’apertura della finestra, che potrebbe causare la caduta dell’unità. A seconda del produttore, il condizionatore d’aria verrà fornito con una o due staffe a L.

Una volta che il pannello superiore è fissato, ci sarà uno spazio tra i due pannelli della finestra. Riempi quella fessura con la guarnizione in schiuma inclusa con l’unità. Taglia il sigillo se necessario per adattarlo alla finestra, quindi premilo nella fessura. Ciò mantiene le correnti d’aria dall’esterno fuori dalla stanza. Trascurare di riempire la fessura della finestra con la guarnizione in schiuma fa sì che l’unità finestra lavori più duramente per controllare la temperatura interna e potenzialmente lascia entrare anche umidità, polvere e insetti nella tua casa.

NON lasciare le alette laterali non fissate.

Per il passaggio finale, estendere i pannelli laterali a fisarmonica del condizionatore d’aria finché non toccano i lati del telaio della finestra. Utilizzare le viti fornite con il condizionatore d’aria per fissare i pannelli laterali al telaio della finestra, utilizzando un cacciavite elettrico o un trapano.

Congratulazioni! Il tuo nuovo condizionatore da finestra è installato in modo sicuro. Collegalo, accendilo e goditi il ​​fresco sollievo dal caldo estivo.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

I migliori detergenti per vetri per Windows e altro ancora

I migliori ventilatori da finestra per rinfrescare una stanza