in

Pomodorini essiccati al sole: una ricetta casalinga facile

I pomodorini essiccati al sole sono divertenti da preparare, deliziosi e un ottimo modo per utilizzare l’eccesso del tuo orto! In questo post, ti darò la mia semplice ricetta e ti mostrerò come preparare i pomodorini essiccati al sole fai-da-te nel tuo forno o in un disidratatore.

Se sei come me, probabilmente finirai l’estate con troppi pomodorini del tuo orto. O almeno, più di quello che puoi mangiare.

Non lasciare che quella sovrabbondanza vada sprecata! Puoi usarli per preparare dei pomodorini secchi fatti in casa.

Continua a leggere per scoprire quanto sia incredibilmente facile preparare i pomodorini essiccati al sole fai-da-te con solo un paio di semplici strumenti e ingredienti.

Sommario

Puoi essiccare al sole i pomodorini?

Sì! E onestamente, trovo più facile essiccare i pomodorini al sole rispetto ad altri tipi più grandi. Dal momento che non sono così carnosi, è molto più veloce e richiede meno lavoro di preparazione.

Puoi usare qualsiasi tipo che hai a portata di mano. Tieni presente che più grande è il pomodoro, più tempo impiegherà ad asciugare.

Ricetta di pomodori ciliegia essiccati al sole fai-da-te

I pomodorini secchi fatti in casa sono estremamente semplici da preparare e richiedono solo un ingrediente.

Tuttavia, puoi salarli e peparli se vuoi. O anche cospargerli con erbe o spezie tritate per creare sapori divertenti.

  • 1 libbra di pomodorini freschi interi (o quanti ne hai a portata di mano)
  • Sale e pepe a piacere (facoltativo)

Come fare i pomodorini essiccati al sole

Tempo di preparazione: 20 minuti

Tempo di cottura : 2-4 ore

Resa: 2 once di pomodorini essiccati al sole

Questa ricetta è semplicissima da realizzare e non hai bisogno di attrezzature speciali. Puoi usare il forno o metterli in un essiccatore per alimenti. Ecco di cosa avrai bisogno …

Forniture necessarie

  • Disidratatore alimentare o forno
  • Teglia per biscotti (se usi il tuo forno)
  • Carta da forno o carta stagnola (per il forno) o fogli disidratatori
  • Olio d’oliva o spray da cucina (facoltativo)
  • Tagliere
  • Coltello
  • Sale e peperoni (facoltativo)
  • Erbe aromatiche tritate a scelta, se lo si desidera

Istruzioni passo passo

Passaggio 1: preriscalda il forno o imposta la temperatura dell’essiccatore – Se hai intenzione di utilizzare il forno, preriscaldalo a 250 F.

Altrimenti, imposta il disidratatore per alimenti a 125 ° F (non è necessario accenderlo finché non ci metti i pomodorini).

Passaggio 2: Preparare i pomodorini – Lavare i pomodorini, eliminare i gambi e tagliarli a metà.

Non è necessario rimuovere l’area in cui era attaccato lo stelo, poiché è così piccolo. Ma puoi farlo se vuoi.

Fase 3: Prepara il tuo teglia o disidratatore vassoio – Per la pulizia facile, è possibile allineare la vostra teglia con carta da forno o di alluminio .

Coprire il lenzuolo è facoltativo, ma consiglio vivamente di utilizzare i rivestimenti per vassoi nel tuo disidratatore per questo. A volte può diventare un po ‘disordinato.

Se usi un foglio di alluminio o una teglia scoperta, spennellala con un sottile strato di olio d’oliva o coprila leggermente con uno spray da cucina per evitare che si attacchi.

Passaggio 4: posizionare i pomodori tagliati sulla teglia o sul vassoio – Mettere le metà dei pomodorini sulla teglia o sul vassoio dell’essiccatore, con i lati tagliati rivolti verso l’alto.

Non è un grosso problema se si toccano, ma cerca di lasciare un po ‘di spazio tra di loro in modo che si asciughino più velocemente.

Se vuoi giocare con l’aggiunta di sapore in più, cospargili con sale e pepe o con la tua scelta di erbe tritate.

Passaggio 5: asciugare i pomodorini – Posizionare la teglia sulla griglia centrale del forno o mettere le teglie nell’essiccatore.

Ci vogliono 2-3 ore per asciugarli in forno e circa 8-16 ore (o più) in un disidratatore.

Passaggio 6: controllare la cottura – Dopo la prima ora in forno, controllare i pomodorini essiccati al sole ogni 30 minuti e rimuovere quelli cotti. Altrimenti quelli più piccoli bruceranno prima che quelli più grandi finiscano.

Saprai che sono pronti quando sembrano coriacei, ma si sentono ancora morbidi. Non dovrebbero più contenere alcun succo ed essere leggermente gommosi quando ne provi uno. Non cuocerli finché non saranno croccanti, altrimenti cambierà il sapore.

Memorizzazione Di Pomodorini Secchi Fatti In Casa

Puoi mangiare subito i tuoi pomodorini secchi fatti in casa o usarli nelle tue ricette preferite. Altrimenti, dovresti conservarli per dopo.

Una volta che sono freddi, metto il mio in un contenitore e lo tengo in frigorifero, dove dureranno per diverse settimane. Altrimenti, potresti congelarli o conservarli più a lungo.

Preparare dei pomodorini secchi fatti in casa è il modo migliore per preservare il loro sapore tutto l’anno. È incredibilmente facile e può essere fatto con qualsiasi quantità o dimensione di pomodori!

€”

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Caricando...

0

Rimedi e ricette per il controllo dei parassiti naturali del giardino

Gli incredibili vantaggi del giardinaggio verticale