in

Procedura: pulire i mini bui

Le tue mini tende sono ricoperte di sabbia e sporcizia? Puoi ripristinarli in condizioni immacolate in pochissimo tempo con questa semplice routine di pulizia.

Disponibili in una vasta gamma di materiali, dal vinile al legno, le mini tende sono una caratteristica attraente in ogni interno. Ma i popolari trattamenti per finestre fungono anche da calamita per polvere, sporco, muffe e funghi causati dalle attività quotidiane e dall’esposizione all’umidità. Alla luce diretta del sole, queste particelle possono indurirsi in uno sporco ostinato che macchia e scolorisce le tende aggravando le allergie . Aggiungendo allo sgomento dei proprietari di casa indaffarati, le lamelle strette delle mini tende le rendono più noiose da pulire rispetto alle veneziane. Per fortuna, il seguente rituale di pulizia consente di risparmiare tempo e fatica mantenendo le tue mini tende belle e prive di imperfezioni per tutto l’anno. Ecco come pulire le mini tende con alcuni elementi essenziali per la casa.

Pulizia di routine delle persiane

Che tu abbia mini tende in vinile, metallo, legno o tessuto, puoi eliminare lo sporco leggero e gli accumuli di detriti spolverando le tende su base settimanale o mensile. La chiave per raggiungere quelle lamelle strette è estendere completamente le persiane, quindi chiuderle finché il lato convesso delle lamelle non si trova di fronte a te. Utilizzando uno spolverino in piuma o microfibra, un panno morbido o una calza pulita, spazzare delicatamente in direzione delle lamelle, facendo contatto con ciascuna di esse. Ruota le persiane di novanta gradi e spazza i lati delle lamelle. Quindi, gira le persiane di altri novanta gradi e spazza il lato convesso delle lamelle.

Per combattere gli accumuli di polvere più pesanti, utilizza un aspirapolvere con una piccola spazzola per estrarre i detriti dalle mini persiane. Regolare l’aspirazione del vuoto su un valore basso, quindi aspirare le tende da un lato all’altro in direzione delle lamelle. Al posto di un aspirapolvere, puoi anche utilizzare uno spruzzatore ad aria compressa o un asciugacapelli impostato su un ambiente freddo per spazzare via eventuali particelle sciolte.

Quando la sabbia e la sporcizia ostinate mettono radici nelle tue mini tende, è necessaria una pulizia più profonda che affronti il ​​tipo specifico di materiale. Seguire queste istruzioni più dettagliate su come pulire le mini tende su base semestrale o annuale contribuirà ad allungare la durata dei tuoi trattamenti per finestre.

Pulizia profonda: persiane in metallo e vinile

PASSO 1

Dopo aver sollevato l’intera mini tenda dall’hardware di montaggio, appoggiarla in una vasca da bagno vuota , in una doccia o in una piscina gonfiabile, a seconda delle dimensioni della tenda.

Nota: la polvere di piombo può formarsi nel tempo sulla superficie delle vecchie mini tende in vinile che contengono piombo. Se non sei sicuro che le tende contengano piombo, usa un kit per il test del piombo prima di pulirle. Smaltire in modo sicuro le tende che contengono piombo.

PASSO 2

Riempi la vasca o un altro recipiente a tua scelta con acqua e aggiungi abbastanza detersivo per piatti liquido per creare schiuma quando fai scorrere l’acqua. Lascia che le persiane si immergano nella soluzione per cinque minuti per sciogliere la sabbia e lo sporco.

FASE 3

Fai scorrere delicatamente ma con fermezza una scopa morbida, una spugna o una spazzola non abrasiva saturata nella soluzione di detersivo per piatti, strofinando la parte superiore e inferiore di ciascuna lamella da un lato all’altro. Stendi le tende per lavorare la soluzione tra le lamelle strette.

Per le mini tende particolarmente sporche, come quelle in cucina che sono state esposte ai fumi di cottura, saltare il sapone e applicare invece uno sgrassatore (tipo 409 o Simple Green ) direttamente sulle lamelle. Lascia che le persiane si impregnino nello sgrassatore per alcuni minuti prima di pulirle.

FASE 4

Risciacquare accuratamente le persiane con un accessorio per doccia o l’ugello di un tubo da giardino. Fallo velocemente dopo il lavaggio, in modo che la schiuma non lasci macchie secche sulle persiane.

FASE 5

Una volta che le persiane sono pulite, appenderle su un’asta della doccia per asciugarle all’aria o asciugarle con un asciugamano. Quindi rimontare le persiane nel telaio della finestra, mantenendo le lamelle parzialmente aperte per incoraggiare le lamelle ad asciugarsi completamente.

Pulizia profonda: persiane in legno

FASE 1 Il

legno può deformarsi o scolorirsi con un’esposizione prolungata all’acqua, quindi la tua arma preferita per combattere lo sporco sulle mini persiane in legno dovrebbe essere un lucido per mobili di alta qualità . Spruzza una piccola quantità di lucido per mobili su un panno morbido o su una calza pulita.

FASE 2

Con le tende completamente estese, utilizzare un movimento circolare per strofinare delicatamente il lucido per mobili su entrambi i lati di ciascuna doga in legno. Asciugare completamente le persiane con un panno pulito.

FASE 3

Se rimangono delle macchie ostinate, o se non hai il lucido per mobili a portata di mano, ripassa le doghe con un panno pulito o un calzino immerso nell’acqua. Rimuovere immediatamente l’acqua in eccesso con un panno morbido prima che si depositi nelle lamelle.

Pulizia profonda: tende in tessuto

PASSO 1

Usa un aspirapolvere per eliminare polvere e detriti dalle mini tende in tessuto. Se noti delle macchie sulle persiane, puoi rimuoverle con un semplice trattamento antimacchia. Inumidisci un panno pulito con acqua tiepida mescolata a un sapone liquido abbastanza delicato da creare schiuma.

PASSO 2

Tampona il punto incriminato, facendo attenzione a non strofinare il tessuto, poiché potresti peggiorare la macchia. Lo scolorimento dovrebbe diminuire in apparenza man mano che il tessuto si asciuga.

FASE 3

Vedi ancora macchie o macchie sulle tue mini tende in tessuto? Porta le persiane in una lavanderia a secco professionale per farle sembrare di nuovo come nuove.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

5 motivi per sostituire i trattamenti delle finestre al più presto

Genio! Questa porta fai da te funge anche da cancello interno