in

Procedura: scegliere un lucernario

Non c’è mai stato un momento migliore per essere nel mercato di un lucernario. I modelli odierni sono notevolmente più affidabili rispetto alle generazioni precedenti, mentre ai design familiari si sono aggiunte nuove ed entusiasmanti opzioni.

Immagina la lampadina media. Ora immagina la luce del sole che scorre in una stanza della tua casa. Non c’è paragone, vero? Aprendo lo spazio interno all’esterno e al sole, i lucernari introducono una luminosità e una vivacità senza pari. Tuttavia, anche se trasformano il carattere di spazi interni precedentemente bui e cupi, i lucernari offrono anche un vantaggio pratico e di fondo. La luce solare è gratuita, dopotutto, quindi aggiungere un lucernario significa sottrarre dalla bolletta dell’elettricità di mese in mese. Mentre i lucernari più vecchi si sono guadagnati la reputazione di prestazioni imprevedibili, principalmente a causa di problemi di umidità, la tecnologia è migliorata a passi da gigante negli ultimi anni. In effetti, il proprietario di casa di oggi può scegliere tra le opzioni di lucernario che non erano prontamente disponibili, o non esistevano nemmeno, solo pochi decenni fa.

Operabilità

Se in passato hai acquistato un lucernario, sai che storicamente ci sono stati due tipi principali di lucernari: fissi e ventilati. Si installa a filo con il ponte del tetto o su un marciapiede leggermente rialzato al di sopra di esso. Fedele al suo nome, un lucernario fisso non è utilizzabile e inteso solo allo scopo di fornire un’illuminazione supplementare. Nel frattempo, uno sfogatoil lucernario può essere aperto, manualmente o tramite telecomando, a seconda dell’unità. Naturalmente, i lucernari ventilati azionabili a distanza costano molto di più dei loro cugini manuali. E, in virtù del coinvolgimento di un numero maggiore di parti più sofisticate, i lucernari elettrici sono relativamente più vulnerabili ai problemi. Tuttavia, i lucernari ventilati offrono, oltre ai benefici estetici e forse emotivi della luce naturale, un modo in più per far entrare aria fresca in casa.

In sostanza, i lucernari convenzionali sono finestre sul tetto. Un’opzione più recente, i dispositivi di illuminazione diurna tubolare (TDD) di Solatube International, Inc., sono un’alternativa compatta, efficiente ed economica. Conosciuti anche come lucernari tubolari, i TDD si discostano dalla funzionalità di base di una finestra e il loro design innovativo dimostra chiaramente questa partenza. Sul tetto, una cupola resistente alle intemperie cattura la luce del giorno, quindi la convoglia negli spazi abitativi attraverso tubi metallici altamente riflettenti. Dove termina il tubo luminoso, una lente speciale prende il sopravvento per diffondere la luce solare raccolta, diffondendola uniformemente nella stanza in un bagliore bianco puro. Dispositivi di illuminazione diurna Solatube consentire anche la personalizzazione: è possibile aggiungere ventilazione, un dimmer per luce diurna o un kit aggiuntivo per lampadine per creare un sistema multifunzionale.

Vetri

Un tempo i lucernari non erano altro che un unico pannello di vetro racchiuso in un telaio metallico. Oggi, le vetrate spaziano dal vetro a uno o più vetri alle plastiche avanzate, con o senza isolamento e rivestimenti per controllare variabili come il calore e la radiazione UV. In un’installazione tradizionale, il vetro consentirebbe una visione più nitida dell’esterno. La plastica, sebbene meno costosa, vanta alcuni vantaggi chiave. Per prima cosa, è più durevole. Inoltre, mentre i lucernari in vetro sono tipicamente piatti e rettangolari, la plastica può assumere praticamente qualsiasi forma, prestandosi a qualsiasi numero di posizionamenti sul tetto. Ancora più importante, i lucernari a cupola – possibili solo con la plastica – superano le prestazioni del vetro, non solo spargendo foglie e neve, ma anche ricevendo la luce solare anche quando entra in un angolo.

Nei suoi 30 anni di storia, Solatube International si è concentrata su un’alternativa al lucernario a cupola che, attraverso la sua tecnologia brevettata e l’ottica all’avanguardia, corregge molti difetti dei precedenti approcci ai lucernari. Prima di tutto, le cupole Solatube sono a prova di perdite, resistenti agli urti e autopulenti, quindi puoi goderti una manutenzione senza problemi. Puoi anche vedere chiaramente la differenza di Solatube International: la sua cupola che cattura la luce e il riflettore lavorano insieme per ottenere prestazioni insuperabili tutto l’anno. Da un lato, i sistemi Solatube reindirizzano la luce solare a bassa angolazione in modo che anche nei giorni invernali, il tuo lucernario funzioni in modo soddisfacente. Dall’altro, i sistemi Solatube respingono la luce solare insopportabile, quindi non ottieni troppe cose buone. All’interno, puoi persino modificare l’intensità e il colore della luce diurna che entra nella tua casa attraverso le lenti “effetto” Solatube.

Installazione

Per scegliere il lucernario giusto, è necessario tenere conto della struttura del tetto. Dai uno sguardo alla tua soffitta per valutare l’inquadratura. Quanto sono distanti le travi? In parte per motivi di praticità, i lucernari convenzionali sono disponibili in dimensioni che si adattano perfettamente alle travi dei tetti con inquadratura standard da 16 o 24 pollici. Non è impossibile installare un lucernario più grande, purché il tuo non sia un tetto a capriate, ma così facendo va oltre le capacità del fai-da-te medio. Le travi devono essere tagliate, raddoppiate e andate via: in altre parole, non è un progetto facile per il fine settimana!

Anche un lucernario convenzionale di dimensioni modeste può richiedere giorni per l’installazione. I sistemi di illuminazione diurna Solatube richiedono solo un paio d’ore. A seconda delle tue capacità ed esperienza, potresti persino essere in grado di gestire l’installazione da solo. Questo perché i dispositivi Solatube non richiedono modifiche sull’intelaiatura e non sono necessarie riparazioni importanti a soffitto o parete all’interno. Piuttosto che lottare con travi e travetti, i dispositivi Solatube si adattano abilmente tra tali componenti, con il loro sistema di fissaggio brevettato, i tubi di lunghezza regolabile e gli adattatori angolari che rendono il progetto di rimodellamento veloce e indolore.

Così facilmente indirizzabili, i TDD Solatube possono illuminare quegli spazi che non avresti mai pensato che la luce del giorno avrebbe raggiunto. Poiché il tubo di canalizzazione della luce nel sistema Solatube si estende fino a 30 piedi, la stanza che desideri illuminare non deve essere posizionata direttamente sotto il tetto. Il componente del tubo del sistema può viaggiare attraverso soffitte, spazi di servizio e pareti per fornire luce naturale praticamente ovunque tu voglia, anche il piano terra o gli scantinati di una casa a più piani.

Costo

I prezzi dei lucernari variano notevolmente, a seconda delle opzioni scelte. I proprietari di case sono saggi da considerare, non solo i costi iniziali del prodotto e dell’installazione, ma anche l’impatto continuo che il lucernario può esercitare sulle bollette energetiche di riscaldamento e raffreddamento. Sebbene i lucernari coibentati siano diventati la norma, permane il rischio di perdite di efficienza che compensano i vantaggi pratici ed estetici introdotti dal lucernario. In inverno, poiché l’aria calda sale, i lucernari inferiori perdono più calore di una finestra. In estate i lucernari ammettono più calore di una finestra, sempre in virtù della loro collocazione sul tetto. In entrambi i casi, il tuo HVAC dovrebbe fare gli straordinari per contrastare il lucernario e mantenere una temperatura confortevole. Pertanto, vale la pena insistere su un prodotto con certificazione Energy Star. Lucernari approvati Energy Star,Solatube International , supera il requisito minimo di prestazione energetica definito per i climi del paese.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

Scopri come questo lucernario innovativo brilla anche di notte

Dove abita Giorgia Surina