in

Qual è la migliore altezza dello schermo del proiettore?

Per creare l’home theater perfetto, siamo qui per aiutarti a rispondere a questa importante domanda.

Gli schermi dei proiettori intelligenti possono essere fuorvianti: abbiamo molti videoproiettori portatili che possiamo consigliare, ma i modelli di fascia alta sono anche ottimi come punto fermo fisso del tuo sistema di intrattenimento domestico.

Se ami i proiettori cinematografici e vuoi sfruttare al massimo i tuoi nel tuo home theater, non dovresti semplicemente gettare l’immagine sul muro. Invece, dovresti prenderti un po ‘di tempo per trovare la migliore altezza dello schermo del proiettore per la stanza. Ecco come iniziare.

Altezza dello schermo del proiettore: guida introduttiva

La migliore altezza dello schermo del proiettore, in senso generale, è circa un terzo della distanza tra la posizione di visualizzazione “ottimale” e la superficie dell’immagine proiettata. In questo caso, “ottimale” di solito si riferisce al posto più centrale, soprattutto se la configurazione dell’home theater assomiglia a un teatro di visualizzazione privato di fascia alta. Nei numeri semplici, questo può equivalere a un’altezza dello schermo del proiettore ovunque da 24 a 48 pollici da terra, a seconda di molte cose.

Tuttavia, se si utilizzano alcuni divani di fronte all’area salotto, è probabile che si utilizzi il sedile del divano davanti allo schermo come punto di riferimento iniziale. Ma è questo l’unico parametro attraverso il quale dovresti prendere questa decisione?

Molti proiettori intelligenti sono inclusi con istruzioni su come ottenere uno schermo perfettamente sintonizzato di 100 pollici. Questo valore viene misurato nel modo sopra descritto e sarà sicuramente un fattore da considerare quando si sceglie un’altezza ottimale dello schermo del proiettore. Una cosa che vale la pena menzionare qui: prima di fare qualsiasi riflessione, ricorda che gli schermi dei proiettori (come gli schermi di qualsiasi tipo) vengono misurati diagonalmente attraverso il centro da un angolo all’altro.

Molti esperti di fai-da-te fissano la migliore distanza orizzontale tra lo schermo del visualizzatore e lo schermo del proiettore come circa il doppio delle dimensioni dello schermo. È essenzialmente lo stesso processo di pensiero: prendi il posto migliore in casa, scegli le dimensioni ideali dello schermo del proiettore e lavora verso l’esterno fino all’altezza dello schermo del proiettore da lì.

Altri aspetti importanti del tuo Home Theater

Mentre la procedura dettagliata di cui sopra è un’ottima linea di base, ci sono altre considerazioni pratiche che l’altezza dello schermo del proiettore dovrà tenere in considerazione. Quante persone speri di intrattenere con ogni sessione, per esempio? Più persone guardano, più alto dovrebbe essere lo schermo.

Anche il design e la capacità di prestazioni del proiettore sono molto rilevanti. Se si prevede di montarlo da qualche parte in modo permanente, la proiezione nativa del proiettore, così come il fatto che consenta o meno di regolare lo spostamento verticale dalla testa, potrebbe limitare significativamente le opzioni. Un proiettore montato a soffitto, ad esempio, potrebbe di conseguenza lasciarti con uno schermo molto più alto di quello che preferisci.

Chiaramente, alcuni compiti a casa prima di scegliere un proiettore intelligente per la tua casa ti aiuteranno a prendere una decisione informata. Prendi alcune misure e scricchiola i numeri, o potresti essere intrappolato in un mondo da incubo di crampi al collo e ospiti insoddisfatti per sempre.

L’altezza del soffitto potrebbe anche presentare una serie di vantaggi o sfide unici durante la configurazione di un home theater. Se ami l’idea di un enorme schermo di proiezione adatto a molti spettatori contemporaneamente, dovresti scegliere attivamente la stanza della tua casa con i soffitti più alti, più spazio con cui giocare quando capisci la tua configurazione home theater. I bassi controsoffitti possono limitarti in modo significativo.

Qual è l’altezza migliore per gli schermi dei proiettori?

La risposta a questa domanda sarà diversa per ogni proiettore cinematografico e ogni configurazione home theater: ti consigliamo di iniziare ovunque da 28 a 38 pollici da terra e regolare l’intera configurazione in base ai gusti.

Una volta che hai qualcosa in funzione, siediti e dai un’occhiata. Se ti piace, sei sulla strada giusta, ma consigliamo a chiunque lo faccia da solo di testare l’accordo per una settimana o due prima di rendere permanente qualcosa. Chiedi ai tuoi amici.

Chiedi ai tuoi figli. La diplomazia è la strada da percorrere? Il tuo pubblico e il tuo istinto non mentiranno. Costruisci l’oasi di intrattenimento che la tua famiglia merita, meno il disagio di quella sensazione di sedersi troppo vicino al cinema.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Caricando...

0

Trattorino per giardino: a cosa serve e come è costruito

Come utilizzare Google Home come altoparlante