in

Quando e come piantare i bulbi primaverili

Piantare bulbi primaverili è un modo meraviglioso per aggiungere colore all’inizio della stagione al tuo giardino fiorito. In questo post, ti guiderò attraverso tutto ciò che devi sapere su quando e come piantare i bulbi per le fioriture primaverili.

I bulbi a fioritura primaverile sono tra i miei preferiti ogni anno.

È così eccitante vedere quei primi germogli verdi spuntare attraverso il terreno freddo.

Potresti pensare che piantare bulbi primaverili sia complicato, ma in realtà è un processo abbastanza semplice. Devi solo pianificare un po ‘più in anticipo e ottenere il tempismo giusto.

Sebbene sia un processo semplice, ci sono alcune cose da tenere a mente prima di iniziare a scavare.

Non preoccuparti, ti ho coperto! Di seguito ti mostrerò tutto ciò che devi sapere sulla piantagione di bulbi primaverili, così sarai ricompensato con un’esplosione di colore ogni anno.

Sommario

Piantare lampadine per fiori primaverili

Se trovi che il tuo giardino fiorito di inizio stagione è noioso e noioso, allora piantare bulbi primaverili è esattamente quello che devi fare!

È sempre così eccitante vedere questi bloomers estremamente resistenti spuntare dal terreno prima che la neve abbia finito di sciogliersi.

Esattamente quello che noi stanchi giardinieri del nord abbiamo bisogno di vedere dopo un lungo e freddo inverno!

Piantare bulbi per i fiori primaverili è facile e non richiede molto sforzo. Ma è importante avere il momento giusto per avere un giardino pieno di allegre fioriture in primavera.

Quando piantare i bulbi primaverili

Per i nuovi giardinieri, la cosa più difficile di piantare bulbi primaverili è capire il momento migliore per farlo.

Se li metti nel terreno troppo presto, potrebbero iniziare a crescere in autunno, il che ruberà energia al bulbo.

Quando non hanno abbastanza energia immagazzinata, non fioriranno in primavera. O peggio, potrebbero non sopravvivere durante l’inverno.

D’altro canto, se lo fai troppo tardi, non avranno il tempo di formare radici prima che il terreno si congeli. Ma è meglio sbagliare dalla parte di piantarli troppo tardi piuttosto che troppo presto.

Il momento migliore per piantare i bulbi per la primavera è di 6-8 settimane prima che il terreno si congeli in autunno.

Il modo più semplice per capire quando è il momento giusto è quando il tempo ha iniziato a raffreddarsi all’inizio dell’autunno (da fine settembre a inizio ottobre qui a MN).

Tipi di bulbi da fiore per la semina autunnale

Ci sono tantissimi tipi diversi che puoi mettere nel tuo giardino in autunno. Assicurati di scegliere una varietà di colori e trame da mescolare e abbinare.

Puoi anche sfalsare quelli con tempi di fioritura diversi per un colore primaverile costante. Ecco un elenco di alcuni dei miei preferiti …

  • Tulipani
  • Narcisi
  • Croco
  • Giacinti
  • Allium
  • Muscari (giacinti d’uva)
  • Gloria della neve

Dove piantare i bulbi da fiore primaverili

Il posto migliore per piantare i bulbi primaverili è in un luogo pieno di sole dove il terreno sta drenando rapidamente. Sicuramente evita le aree in cui l’acqua si pozza, o marciranno solo.

Hanno anche prestazioni migliori su terreni sciolti e fertili. Modifica i terreni di scarsa qualità con getti di vermi o compost e aggiungi un fertilizzante organico a bulbo per i fiori.

Quanto in profondità piantare i bulbi per la primavera

La regola pratica per la profondità di piantare è 2-3 volte più profonda dell’altezza del bulbo.

Ciò significa che dovresti seppellire quelli più grandi più in profondità di quelli più piccoli. Ad esempio, se il bulbo è alto 2 “, dovresti piantarlo a una profondità di 4-6”.

Se non sei sicuro della profondità esatta, guarda la confezione in cui sono entrati i bulbi. Dovrebbe dirti esattamente quanto in profondità inserire ogni varietà che hai.

Come piantare i bulbi primaverili passo dopo passo

Di seguito ti guiderò attraverso i passaggi esatti su come piantare i bulbi primaverili. Ma prima, dovrai raccogliere alcuni strumenti e rifornimenti.

  • Bulbi da fiore in fiore primaverile a scelta
  • Strumento per piantare pala o bulbo
  • Fertilizzante a bulbo
  • Getti di vermi o compost (opzionale)

Istruzioni passo passo

Passaggio 1: scegli una posizione: trova il punto nel tuo giardino in cui desideri piantare i bulbi da fiore primaverili.

La posizione migliore per loro è in pieno sole. Inoltre, assicurati che il terreno nell’area abbia un buon drenaggio.

Passaggio 2: ripulisci l’area – Allenta il terreno, estrai le erbacce esistenti e rimuovi eventuali rocce o bastoncini di grandi dimensioni.

Passaggio 3: scavare la buca – Puoi scavare ogni buca individualmente usando il tuo strumento di fioriera o crearne una grande con la tua pala per piantare più bulbi a fioritura primaverile contemporaneamente.

Passaggio 4: preparare il terreno: funzioneranno al meglio in un terreno ricco e organico. Quindi, prima di piantare, aggiungi cibo per bulbi e compost o getti di vermi nel buco.

Passaggio 5: disporre le lampadine: posizionare le lampadine nel foro con le punte appuntite rivolte verso l’alto e l’estremità piatta verso il basso.

Le radici cresceranno dal lato piatto del bulbo e le foglie ei fiori germoglieranno dall’estremità appuntita.

Piuttosto che metterli tutti in una fila ordinata, prova a sfalsarli in modo casuale. In questo modo appariranno molto più naturali in giardino.

Passaggio 6: piantali – Alcuni giardinieri trovano più facile usare uno strumento a spina per piantare ogni singolo bulbo. Ma puoi certamente usare una pala o anche un coltello da giardino per farli scoppiare nel terreno.

Passaggio 7: coprire i bulbi con la terra – Coprire completamente i bulbi con la terra, quindi imballarli delicatamente in modo che entrino in contatto con loro.

Passaggio 8: innaffiali (facoltativo) – Se il terreno è davvero asciutto e non c’è pioggia nelle previsioni, innaffia i bulbi per inumidire il terreno.

Passaggio 9: coprili con pacciame – L’aggiunta di pacciame sulla parte superiore impedirà alle erbacce di impadronirsi dell’area. Non preoccuparti, i bulbi saranno in grado di orientarsi in primavera.

Suggerimenti per piantare bulbi primaverili a strati

Come ho detto sopra, le aiuole hanno un aspetto migliore quando mescoli diverse varietà. Più li raggrupperai, meglio appariranno.

Se vuoi piantare insieme diversi tipi e dimensioni, puoi sovrapporli per creare un effetto più pieno. Ecco alcuni suggerimenti per farlo …

  1. Scava il buco in modo che sia abbastanza profondo per i bulbi più grandi e pianta quelli per primi.
  2. Seppellisci i bulbi grandi fino a quando il foro non è sufficientemente profondo per quelli più piccoli.
  3. Sfalsa i più piccoli negli spazi tra quelli grandi, piuttosto che direttamente sopra di essi.
  4. Una volta che hai distanziato quelli più piccoli, seppelliscili completamente con la terra, quindi con l’acqua e coprili con del pacciame.

Prima di andartene, non dimenticare di aggiungere un segnaposto in modo da poter ricordare dove si trovano tutti i tuoi bulbi e anche cosa sono. Ma hey, se ti piacciono le sorprese, ignora questa parte.

Domande frequenti

Ora hai le basi, ma potresti avere ancora alcune domande. Ecco le risposte ad alcune di quelle che ottengo di più sulla piantagione di bulbi per la primavera.

Quanto in profondità dovresti piantare i bulbi primaverili?

Una buona regola pratica per capire la profondità corretta per piantare i bulbi primaverili è 2-3 volte più profonda della loro altezza. Ma leggi sempre le istruzioni sulla confezione per ottenere i migliori risultati.

Dovresti immergere i bulbi primaverili prima di piantare?

Non è necessario immergerli prima di piantarli. Tuttavia, se sei in ritardo a metterli nel terreno, immergerli per 12-24 ore può accelerare il processo di radicazione.

L’aggiunta di emulsione di pesce o alghe liquide all’acqua prima dell’ammollo li aiuterà a radicarsi ancora più velocemente.

Perché i bulbi vengono piantati in autunno?

I bulbi a fioritura primaverile necessitano di un periodo di dormienza fredda per crescere e fiorire. Quindi, se non vengono piantati in autunno, probabilmente non fioriranno in primavera.

Puoi piantare bulbi da fiore in primavera?

Anche se tecnicamente potresti piantare bulbi da fiore resistenti al freddo in primavera, non lo consiglio. Non fioriranno se piantati in primavera.

Inoltre, potrebbero non avere abbastanza tempo per accumulare l’energia di cui hanno bisogno per sopravvivere all’inverno.

Piantare bulbi per le fioriture primaverili ha un ottimo risultato. È così emozionante vedere quei primi germogli di verde emergere dal terreno. E ora che sai quanto è facile, scommetto che aggiungerai sempre più bulbi primaverili al tuo giardino ogni anno.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

Pomodorini essiccati al sole: una ricetta casalinga facile

Quando iniziare la semina invernale dei tuoi semi