in

Quando e come raccogliere i pomodori

Raccogliere i tomatillos è facile una volta che impari esattamente quando e come farlo. In questo post ti mostrerò come capire quando i tomatillos sono maturi, il modo migliore per raccoglierli e dove conservarli.

I passaggi per la raccolta dei tomatillos sono molto semplici! Tuttavia, poiché di solito non cambiano colore quando sono maturi, è difficile sapere esattamente quando sceglierli.

È importante ottenerli al momento giusto. Se li raccogli troppo presto, non saranno così dolci. Ma se li lasci sulla pianta troppo a lungo, potrebbero rompersi o iniziare a marcire.

In questo post imparerai tutto ciò che devi sapere in modo da poter facilmente dire quando sono pronti e anche come strapparli correttamente. Ti darò anche alcuni suggerimenti per l’archiviazione.

Sommario

Che aspetto ha un Tomatillo maturo?

Probabilmente una delle cose più difficili della raccolta dei tomatillos è che non cambiano davvero colore quando sono maturi.

A volte possono diventare un po ‘gialli quando sono pronti. Ma per la maggior parte rimangono verdi tutto il tempo.

Non preoccuparti, in realtà è facile capire quando è il momento di sceglierli. Devi solo sapere cosa cercare (e non lasciarti ingannare).

Quando scegliere i pomodori

I pomodori iniziano come graziose lanterne o palloncini (chiamati bucce). A volte queste piccole lanterne diventano enormi molto prima che il frutto all’interno sia maturo.

Quando ciò accade, potresti pensare che siano pronti. Ma una rapida stretta e scoprirai che i gusci sono vuoti. Sì, a loro piace ingannarci!

Un modo sicuro per dire che sono pronti per la raccolta è quando la buccia esterna si apre e sembra che il frutto stia esplodendo.

La buccia può diventare marrone e cartacea una volta che si è spaccata, oppure potrebbe rimanere morbida e verde. In ogni caso, un tomatillo è pronto per essere raccolto una volta che la buccia si è divisa.

Un altro modo per capire è quando la buccia diventa marrone e diventa sottile e cartacea. Una volta che ciò accade, significa che sono maturi, anche se la buccia non si apre.

I pomodori possono anche essere raccolti quando sono piccoli, prima che la buccia diventi marrone o si spacchi. Semplicemente non saranno così dolci.

Quindi, se sta arrivando un forte congelamento, puoi scegliere tutti quelli che sono rimasti sulla pianta e usare ancora quelli piccoli per le tue ricette.

Come raccogliere i pomodori

Una volta stabilito che un tomatillo è pronto per il raccolto, è meglio tagliarlo dalla pianta piuttosto che staccarlo.

Ma molte volte si staccheranno facilmente dalla vite con una leggera torsione. Basta non strapparli o forzarli fuori dalla pianta, altrimenti potresti danneggiare il gambo.

Fai attenzione a metterli delicatamente nel secchio o nel cesto di raccolta, piuttosto che lasciarli cadere o gettarli dentro. Maneggiarli male potrebbe causare la rottura della buccia o ammaccare il frutto.

Quanto spesso raccogliere i pomodori

Puoi raccogliere i tomatillos ogni volta che sono pronti. Se vivi in ​​un clima freddo come me, probabilmente otterrai la maggior parte del tuo raccolto dalla fine dell’estate all’autunno.

Potresti iniziare a vederli maturare molto prima di così. Quindi, controlla regolarmente le tue piante e raccogli quelle mature non appena appaiono.

Cosa fare con i pomodori dopo la raccolta

Puoi usare subito i tomatillos appena raccolti o conservarli in frigorifero. Rimarranno bene in frigo per 2-3 settimane.

Altrimenti, congelali per conservarli a lungo termine. Basta rimuovere le bucce e metterle in una busta sicura per il congelatore. In questo modo puoi goderteli tutto l’inverno!

Domande frequenti sulla raccolta dei pomodori

Potresti avere ancora alcune domande sulla raccolta dei tomatillos. Di seguito sono riportate le risposte ad alcune delle più comuni. Ma se non ho risposto alla tua qui, sentiti libero di chiederlo nei commenti qui sotto.

Puoi mangiare tomatillos acerbi?

Sì, i tomatillos non hanno bisogno di maturare per poterli utilizzare o mangiare. I piccoli frutti acerbi vanno benissimo da mangiare. Tuttavia, non sono dolci e saporiti come i frutti maturi.

Perché una buccia di tomatillo è vuota?

Se la buccia intorno ai tuoi tomatillos è vuota, il frutto semplicemente non ha ancora iniziato a formarsi (o è super piccolo). La buccia cresce prima del frutto e rimarrà chiusa fino a quando non sarà matura e pronta per la raccolta. Sii paziente.

Puoi raccogliere i tomatillos in anticipo?

Sì, puoi raccogliere i tomatillos in qualsiasi momento. Infatti, se sta per congelare all’esterno, consiglio di scegliere quelli che si sono sviluppati in modo che non vengano distrutti.

Tuttavia, tendono ad essere più duri e non così dolci quando sono piccoli. Quindi è meglio lasciarli maturare sulla pianta quando possibile.

Raccogliere i tomatillos è facile, ma il trucco sta nel saper dire quando sono maturi. Una volta che impari cosa cercare, saprai esattamente quando sceglierli per il gusto più fresco e dolce.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Caricando...

0

Pomodorini essiccati al sole: una ricetta casalinga facile

Quando iniziare la semina invernale dei tuoi semi