in

Tutto quello che c’è da sapere su come prendersi cura delle bromelie

Le bromelie sono piante uniche che fanno splendide aggiunte a qualsiasi collezione di piante da interno. Sono abbastanza facili da coltivare piante da interno, ma prendersi cura delle bromelie è molto diverso che prendersi cura di una pianta d’appartamento media.

Non preoccuparti, la cura delle piante di bromelia non è difficile, è solo … beh, diversa.

Se sei abbastanza fortunato da vivere in un clima tropicale dove le temperature non scendono mai sotto lo zero, allora puoi coltivare le bromelie all’aperto nel tuo giardino! Il resto di noi deve attenersi a loro in casa.

Le bromelie sono meravigliose  piante d’appartamento in fiore  che crescono bene in condizioni di scarsa illuminazione. Sono anche piante d’appartamento pet friendly che sono sicure da coltivare se hai cani o gatti! Woohoo!

Ci sono tonnellate di diverse varietà di bromeliacee e molte di esse cresceranno bene all’interno come piante d’appartamento. Adoro la varietà di colori che aggiungono alla mia collezione di piante d’appartamento e sono piante da interno davvero uniche.

  • Fatti della pianta di bromelia
  • Bromeliad fiore -vs- brattee floreali
  • Suggerimenti per l’irrigazione delle piante di Bromelia
  • Requisiti di umidità
  • Illuminazione per bromelie
  • Il miglior mix per invasatura di Bromelia
  • Il miglior fertilizzante per le bromelie
  • Propagazione di piante di Bromelia
  • Bromeliad Piante d’appartamento parassiti
  • Potatura delle bromelie
  • Risoluzione di problemi comuni

Fatti della pianta di bromelia

Come le orchidee , le bromelie sono epifite, il che significa che crescono su alberi, rocce o altre piante e ottengono la loro acqua e sostanze nutritive dall’aria e dall’acqua piovana. Per molti versi, prendersi cura delle bromelie è simile alle orchidee, quindi se hai già orchidee, la cura delle piante di bromelia sarà un gioco da ragazzi!

A differenza della maggior parte delle piante, non ottengono i loro nutrienti dalle loro radici, le loro radici sono ciò che usano per attaccarsi al supporto in crescita.

Alcuni tipi di tipi di bromelia possono essere difficili da coltivare come piante d’appartamento, perché amano l’umidità e possono seccarsi troppo rapidamente nella casa media (specialmente durante i mesi invernali asciutti).

Ma per la maggior parte, le bromelie sono piante d’appartamento fantastiche e di facile manutenzione.

Le bromelie sono piante a crescita lenta e la maggior parte di esse fiorirà solo una volta nella vita. Sono anche piante di breve durata e la maggior parte delle varietà di bromelia morirà dopo la fioritura.

Triste lo so, ma di solito hanno molti bambini prima di morire, quindi otterrai ancora più piante dall’accordo (ma ne parleremo più avanti).

Bromeliad fiore -vs- brattee floreali

Molte persone pensano che la grande crescita colorata che rende le bromelie così popolari sia il fiore, che è un malinteso comune. Ma questa è la brattea del fiore, e non il fiore vero e proprio. I fiori di Bromelia crescono dalle brattee floreali.

Alcuni fiori di bromelia sono grandi e bellissimi spighe, mentre altri sono piccoli e insignificanti. Molte persone sono confuse quando la loro bromelia inizia a fiorire, poiché pensavano che le brattee dei fiori fossero i fiori da sempre.

Un’altra domanda comune che ricevo è “quanto tempo ci vuole per la fioritura dei cuccioli di bromelia”? I cuccioli di Bromelia devono raggiungere la piena maturità prima che fioriscano. Quindi, a seconda della varietà della pianta, ci vorranno probabilmente 1-3 anni prima che i cuccioli raggiungano la piena maturità.

Bromeliad Plant Care Guide

Se sei nuovo a coltivare queste bellezze tropicali, scoprirai che la cura delle piante di bromelia è molto diversa da qualsiasi altra pianta che probabilmente hai.

Dal momento che assorbono sostanze nutritive e acqua attraverso le foglie, dovrai prestare particolare attenzione nell’annaffiare, nutrire e invasare le tue bromelie.

Niente panico, ti ho coperto …

Suggerimenti per l’irrigazione delle piante di Bromelia

Una cosa che è diversa nella cura delle piante di bromelia rispetto ad altre piante è che non vuoi innaffiare le tue bromelie attraverso il terreno, invece dovresti tenere la loro tazza centrale piena d’acqua e il loro terreno asciutto.

Finché c’è acqua fresca nella tazza centrale, la tua bromelia sarà felice.

È anche importante mantenere l’acqua nella tazza pulita e fresca, non vuoi che l’acqua stagnante rimanga nella tazza. Svuota l’acqua e rinfrescala ogni settimana circa per evitare che l’acqua ristagni.

Inoltre, fai attenzione al tipo di acqua che usi sulle tue piante di bromelia, perché sono molto sensibili alle sostanze chimiche presenti nell’acqua del rubinetto normale.

Usare l’acqua del rubinetto sulle bromelie può danneggiare o addirittura uccidere la pianta. L’acqua piovana o l’acqua filtrata sono i migliori tipi di acqua da utilizzare sulle bromelie.

Requisiti di umidità della bromelia

Le bromelie amano l’aria umida, quindi considera di nebulizzare regolarmente le tue piante se l’aria nella tua casa è secca.

Potresti coltivare la tua pianta d’appartamento di Bromelia in stanze più umide, come un bagno o in cucina vicino al lavandino.

Potresti anche usare un umidificatore vicino alle tue bromelie durante l’inverno per mantenere il livello di umidità costante nella stanza. Un monitor dell’umidità interna è utile per aiutarti a fornire alle tue bromelie la quantità perfetta di umidità.

Illuminazione per bromelie

Quando si tratta di luce, le bromelie non sono molto esigenti e sono ottime piante da interno in condizioni di scarsa illuminazione .

La luce solare diretta può bruciare le foglie, ma alcune bromelie coltivate in casa possono soffrire per la mancanza di luce.

Per ottenere i migliori risultati, metti la tua bromelia in un punto in cui riceve una luce da media a intensa. Una piccola luce di crescita aiuta moltissimo se non hai luce naturale.

Il miglior mix per invasatura di Bromelia

Tecnicamente parlando, le bromelie non hanno bisogno di essere conservate in vaso nel terreno. Non ottengono la loro acqua o sostanze nutritive dal suolo, le loro radici vengono utilizzate solo per trattenere alberi, piante o altri supporti in crescita in natura.

Le bromelie possono essere montate su tronchi, legno o rocce, oppure possono essere coltivate in vaso. Se preferisci coltivare le bromelie in vaso, puoi acquistare una  miscela di terreno per la bromelia o utilizzare una miscela di terra per orchidee .

Altrimenti, puoi creare il tuo terriccio per vasi di bromelia. La migliore miscela per invasatura fatta in casa di bromelia sarebbe una miscela fuori suolo a drenaggio rapido a base di  muschio di sfagno , corteccia , perlite e / o altri materiali organici grossolani.

Se le tue bromelie sono in terriccio normale, fai attenzione a mantenere il terreno asciutto o la tua bromelia potrebbe marcire.

Il miglior fertilizzante per le bromelie

Le bromelie non hanno davvero bisogno di essere fecondate. Sono piante naturalmente a crescita lenta e il fertilizzante non le aiuterà a crescere molto più velocemente.

Ma, come ogni pianta, le bromelie trarranno beneficio dall’ottenere alcuni nutrienti aggiunti: assicurati solo di concimare con parsimonia. Inoltre, assicurati di utilizzare sempre un fertilizzante liquido organico naturale, perché le bromelie sono molto sensibili ai fertilizzanti chimici per piante.

Se desideri concimare le tue bromelie, usa un fertilizzante liquido per piante d’appartamento organico a metà  concentrazione  o un tè di compost durante la primavera e l’estate (non concimare le bromelie durante l’inverno).

Propagazione di piante di Bromelia

Come ho detto sopra, la maggior parte delle bromelie alla fine svanirà e morirà dopo che hanno finito di fiorire.

Questo è un triste fatto della vita, ma la buona notizia è che di solito hanno molti bambini prima di morire. Le bromelie che stanno arrivando alla fine della loro vita cresceranno piccoli cuccioli intorno alla base della pianta principale.

Per propagare la tua bromelia, puoi semplicemente rimuovere questi cuccioli dalla pianta madre, o semplicemente lasciarli crescere dopo che la pianta principale è morta e rimossa.

Bromeliad Piante d’appartamento parassiti

Le bromelie di solito non hanno troppi problemi con gli insetti, ma le squame delle piante d’appartamento o le  cocciniglie possono essere un problema, quindi assicurati di tenere gli occhi aperti durante la normale routine di cura delle piante di bromelia.

L’ olio di neem biologico  è un insetticida naturale molto efficace per sbarazzarsi di questi cattivi parassiti delle piante d’appartamento. Anche l’olio per l’orticoltura  o il sapone insetticida biologico funziona alla grande.

Puoi anche usare un batuffolo di cotone imbevuto di alcol denaturato per uccidere cocciniglie e scaglie di piante d’appartamento al contatto e per rimuoverle dalla pianta.

Non usare mai pesticidi chimici sui parassiti delle piante d’appartamento perché possono sviluppare una resistenza alle sostanze chimiche, aggravando i problemi dei parassiti, e anche i pesticidi chimici possono danneggiare la tua pianta di bromelia.

Potatura delle bromelie

Per la maggior parte, non devi preoccuparti di potare le tue piante di bromelia. Le foglie morte o morenti possono essere potate in qualsiasi momento. Taglia la punta del fiore dopo che è morta, ma mantieni la pianta in crescita il più a lungo possibile in modo che abbia tutto il tempo per crescere i cuccioli.

Una volta che la pianta principale muore, puoi potarla e lasciare che i cuccioli crescano nel vaso. Altrimenti, puoi rimuovere i cuccioli dalla pianta madre morta e metterli in vaso da soli.

Risoluzione di problemi comuni

Il fiore di Bromelia diventa marrone, o il colore sta sbiadendo –  Una volta che la brattea del fiore (ciò che la maggior parte delle persone chiama il fiore) inizia a diventare marrone o il colore svanisce, è un segno che la pianta ha finito di fiorire e sta iniziando a morire, il che è una parte normale del ciclo vitale della bromelia.

Sfortunatamente, non puoi fare nulla per salvare la pianta una volta che inizia a morire. Ma, prima di buttarlo fuori, assicurati di controllare intorno alla base della pianta per vedere se ci sono cuccioli di bromelia in crescita. Quindi, hai molte nuove piante per sostituire quella morente! Lascia che i cuccioli crescano e taglia via la pianta madre una volta che è completamente morta.

Piccoli fiori simili a capelli che crescono dal fiore – Questo in realtà È il fiore! Ciò che la maggior parte delle persone chiama il fiore di bromelia è la brattea floreale e non il fiore vero e proprio. Molti tipi di fiori di bromelia sono piccoli e insignificanti e possono sembrare strani una volta che iniziano a crescere, il che può essere allarmante se non hai mai visto un fiore di bromelia prima!

Se ti stai chiedendo dove acquistare le bromelie, sei fortunato! Sono una delle piante più comuni vendute nella sezione piante d’appartamento nella maggior parte dei garden center, oppure puoi acquistare le bromelie online .

Se stai pensando di acquistare una bromelia, ti consiglio di provarla. Sembrano che sarebbero più difficili da coltivare di quanto non siano in realtà, e la cura delle piante di bromelia è abbastanza facile una volta che ci si prende la mano!

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Caricando...

0

Marcatori per piante fai-da-te economici e facili

Foglio e guida di monitoraggio del raccolto in giardino gratuiti