in

Cambiare le tende

Dopo la pausa estiva per conservare anche durante l’inverno quel calore che abbiamo avuto in estate possiamo regalare alla nostra casa un aria nuova, cambiando il bastone e le tende alle finestre.

Non è un operazione particolarmente difficile., bisogna solo seguire dei piccoli accorgimenti.

Per montarle sarà necessario installare l’apposito bastone rotondo.
Il bastone rotondo è un bastone decorativo che rimane visibile. Può essere in legno (tinto o di colore) in metallo (ottone, ferro battuto), o in resina. Esiste in diversi diametri (da 16 mm a 35 mm) e in diverse lunghezze.

Il bastone può essere fissato a muro, a soffitto o tra due muri.

Per la posa al muro o al soffitto la lunghezza del bastone deve essere uguale alla larghezza della finestra più 30-50 cm. La distanza tra il bastone e la parte superiore della finestra deve essere minimo 5 cm per permettere l’apertura della finestra. La distanza tra il muro e il bastone, da 10 a 15 cm.

Per la posa tra due muri la lunghezza del bastone deve essere uguale alla larghezza tra i due muri, meno lo spessore dei supporti.

Sistemato il bastone ora possiamo dedicarci alle tende. Quì è il gusto personale che prevale, possiamo sceglire tra il sistema ad anelli oppure quelle che si agganciano al bastone con passanti in stoffa oppure con fiocchetti.

La tenda oltre ad avere una funzione decorativa, ha anche una funzione protettiva, cioè scherma da occhi indiscreti e protegge la nostra privacy, quindi un tessuto più coprente potrebbe servire allo scopo.

A voi la scelta.

LF

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Caricando...

0

Tavolo per uso professionale

Cucine in muratura classiche e moderne