in

E’ arrivata la casa “low cost”

Dalla Svezia arriva la “casa low cost”. L’amministratore delegato di Next House ha spiegato la filosofia aziendale, che non mira alla produzione del classico prefabbricato, ma a creare soluzioni con elevati standard qualitativi che vanno incontro alle esigenze dei giovani che, seppur attenti al design e all’estetica, ricercano soluzioni economiche.
Next house offre oltre 20 modelli di casa e il costo al metro quadro è di soli 800 euro. La vasta gamma offerta permette di scegliere tra immobili di piccole dimensioni, come monolocali di 15 mq che costano 10mila euro, fino a quelli più grandi, come ville da 400 mq che costano 350mila euro. Ma la cosa più incredibile oltre al prezzo è che, compresi nella spesa per l’acquisto della casa ci sono l’arredo della cucina, del bagno e gli altri arredi di base.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

Asuncion, città del Paraguay

Immobili, problema sicurezza. Guerra contro furti e graffiti