in

Vivint Smart Home Security Recensione

Mantieni la tua umile dimora al sicuro e protetta in ogni momento

Abbiamo trascorso quasi due mesi a testare il sistema di sicurezza domestica Vivint e abbiamo scoperto che è l’opzione migliore attualmente sul mercato oggi. E ci sentiamo in questo modo per alcuni motivi. Innanzitutto, il sistema Vivint è efficace e ha una connettività solida come una roccia. In secondo luogo, il suo pannello di controllo e le app mobili sono facili da usare e divertenti da usare. E non fa male che una dedizione all’esperienza del cliente guidi la selezione di dispositivi di Vivint, la suite di componenti di cui hai bisogno per una soluzione completa di sicurezza domestica e automazione.

Abbiamo trascorso quasi due mesi a testare il sistema di sicurezza domestica Vivint e abbiamo scoperto che è l’opzione migliore attualmente sul mercato oggi.

Il leggero svantaggio è che la qualità superiore viene fornita con un prezzo più elevato. Vivint è più costoso dei sistemi concorrenti installati professionalmente, anche se non di molto anche se confrontato con soluzioni fai-da-te di qualità inferiore. Fortunatamente, puoi distribuire i pagamenti su 42 o 60 mesi con zero interessi. Vivint consente anche di ripagare i costi delle apparecchiature in un’unica soluzione per ridurre le bollette mensili ed evitare di rimanere bloccati in un contratto a lungo termine.

Detto questo, dai un’occhiata alla nostra recensione completa del servizio di seguito, dall’ordine, all’installazione, alla funzionalità e altro per vedere come funziona.

Ordinazione

L’acquisto di un sistema Vivint inizia in genere con una telefonata sui tuoi obiettivi di sicurezza. Un rappresentante di vendita ti chiederà anche il layout della tua casa e il tuo desiderio di funzionalità automatizzate come una serratura intelligente, un termostato e un’illuminazione controllabile. In quel momento farai una selezione preliminare di sensori, dispositivi e un piano di monitoraggio mensile.

Puoi anche chiedere a Vivint di inviare una “Smart Home Pro” a casa tua per una consulenza di persona gratuita. Ciò consente di seguire un accurato processo di pianificazione per selezionare l’attrezzatura necessaria. Tieni presente che l’agente telefonico Vivint e Smart Home Pro guadagnano commissioni. I clienti hanno tre giorni dopo l’installazione per restituire l’intero sistema e 30 giorni dopo l’installazione per restituire i singoli prodotti.

Dovresti anche sapere che Vivint integra la sua forza vendita con rivenditori autorizzati. Tuttavia, i rivenditori Vivint vendono attrezzature e servizi allo stesso prezzo di ciò che viene offerto direttamente dall’azienda. E a differenza di altre società di sicurezza, Vivint è sempre l’unico responsabile del rapporto con il cliente a vita, inclusi installazione, assistenza, supporto e monitoraggio professionale.

Installazione

Il giorno previsto per l’installazione, il tecnico è arrivato con circa 15 minuti di anticipo. Ha impiegato un’ora intera per guidarci attraverso il processo di installazione dell’attrezzatura selezionata. “Il mio lavoro è proteggere la tua casa”, ha detto. “Mettiamo prima la sicurezza e poi i giocattoli”, riferendosi alle serrature intelligenti opzionali e agli assistenti vocali.

Abbiamo attraversato ogni stanza per confermare quali porte, finestre e corridoi dovrebbero essere protetti. L’installatore ci ha informato su quella che ha definito “una seconda linea di difesa intelligente”, come il posizionamento di un sensore di rottura vetri in cui qualcuno potrebbe rompere una finestra anziché forzare una porta.

I tecnici Vivint, che sono dipendenti dell’azienda, non appaltatori, seguono un rigoroso processo di formazione. Inizia con quattro settimane di formazione sul campo, seguite da una settimana intensiva presso un centro Vivint nello Utah o in Florida. Dopo aver superato l’esame, i consulenti tornano alle operazioni sul campo per un paio di settimane prima di intraprendere la loro prima installazione da solista.

I tecnici Vivint, che sono dipendenti dell’azienda, non appaltatori, seguono un rigoroso processo di formazione.

I componenti di Vivint hanno una costruzione solida. Il loro design è accattivante. La nostra unica lamentela era che i sensori delle porte sono disponibili solo in bianco. Avremmo preferito un colore che si armonizzasse con il nostro legno naturale. Le serrature intelligenti sono disponibili in bronzo, nichel satinato e ottone lucido.

Vivint intenzionalmente non offre un ampio catalogo di centinaia di sensori, telecamere, serrature e termostati. È ciò che Jeremy Warren, Chief Technology Officer di Vivint, ci ha detto è un “ecosistema curato” per una stretta integrazione e controllo di qualità.

L’installatore mi ha guidato attraverso il processo di denominazione di ciascun dispositivo (ad esempio, porta scorrevole della camera da letto, luce della sala da pranzo, ecc.) E ha fornito un tutorial su come funziona tutto. Ma la parte del leone del suo tempo è stata spesa per condurre diagnosi per garantire che l’hub di controllo, i sensori, le telecamere, i dispositivi e la serratura intelligente abbiano comunicazioni robuste tra loro. 

In una procedura formale e matura, Vivint assegna un punteggio alle molteplici frequenze radio, Wi-Fi e segnali cellulari del sistema. L’hub offre ulteriori strumenti di diagnostica e auto-test, così sai che tutto funziona. In due mesi, abbiamo ricevuto diverse notifiche di app quando un dispositivo necessitava di sostituire una batteria o era offline per altri motivi. (Troviamo questi messaggi rassicuranti perché abbiamo letto molte storie dell’orrore sui consumatori che scoprono che un sistema di allarme non funziona solo dopo un’intrusione.)

L’installazione, che costa $ 99, ha richiesto sei ore. Vivint spesso rinuncia alla commissione durante le promozioni, ma non ti verranno mai addebitati più di $ 99, che vengono pagati in anticipo. 

Crediamo che l’illuminazione sia una parte essenziale della sicurezza domestica. Mentre Vivint vende un dispositivo plug-in per controllare le prese, oltre a lampadine intelligenti Hue, questi dispositivi smettono di funzionare se l’interruttore di un apparecchio (o il controllo a parete) viene inavvertitamente spento. La soluzione è sostituire il controllo della luce attuale con un interruttore intelligente di Lutron, Wink o Wemo. Tuttavia, i tecnici Vivint non sono elettricisti autorizzati. Quindi, sebbene possano praticare fori e montare telecamere e campanelli, non cambiano gli interruttori a parete, lasciando che sia un elettricista o un consumatore fai-da-te per eseguire l’aggiornamento.

Come funziona

Esistono due modi principali in cui gli utenti interagiscono con un sistema Vivint: Smart Hub e un’app mobile per smartphone. Alcuni utenti preferiscono un pannello di controllo posizionato vicino alla porta d’ingresso, mentre altri preferiscono utilizzare l’app del telefono. La scelta sta a te.

Sia nel pannello di controllo che nell’app, la schermata iniziale è etichettata “Sicurezza”. A colpo d’occhio è possibile vedere se il sistema è impostato su Disinserito, Inserito per permanenza o Inserito fuori. La schermata iniziale fornisce anche lo stato di eventuali porte o finestre aperte. Questo ti dà la possibilità di camminare per casa, chiudendo tutto, finché non ricevi un messaggio che legge: “Tutto sembra a posto. La tua casa è pronta per essere armata. ” Oppure puoi decidere di impostare l’allarme per bypassare qualsiasi porta o finestra aperta per la durata di quella sessione armata. La schermata iniziale consente inoltre di vedere lo stato delle serrature intelligenti e con un solo tocco, bloccare o sbloccare le porte.

La schermata Sicurezza sull’app offre un modo per far suonare immediatamente l’allarme. E un pulsante “+” simile sull’hub fornisce un modo per attivare immediatamente il panico, l’emergenza o il fuoco.

Tenendo premuto il pulsante di fuoco per due secondi, il centro di monitoraggio invia immediatamente i vigili del fuoco. Tenendo premuto il pulsante Panic suona la sirena Smart Hub e contatta il centro di monitoraggio, mentre il pulsante di emergenza contatta il centro di monitoraggio senza far suonare la sirena.

Vivint ci ha consigliato di utilizzare il pulsante Emergenza per valutare il tempo di risposta del centro di monitoraggio. Abbiamo condotto questo test due volte. In ogni caso, abbiamo parlato con il centro di monitoraggio tramite l’hub in circa 10-15 secondi. (Non preoccuparti, abbiamo spiegato che si trattava di un falso allarme al rappresentante.)

L’icona di navigazione successiva è Videocamere, che ti consente di vedere eventi video in diretta e registrati e di attivare e disattivare la modalità privacy. L’icona di un orologio per le attività si collega a un registro di corsa di ogni attività: porte che si aprono e si chiudono, sensori di movimento che rilevano il movimento e persone rilevate che camminano davanti alla casa.

L’hub consente di personalizzare individualmente il suono di notifica per ogni azione, con un campanello, un riff di piano o altri effetti sonori. Quindi sai quale porta si è aperta senza alzare lo sguardo. Allo stesso modo, una sottile luce verde viene emessa dalla parte inferiore del mozzo quando tutte le porte e le finestre sono chiuse e il sistema è pronto per l’inserimento.

L’hub consente di personalizzare individualmente il suono di notifica per ogni azione, con un campanello, un riff di piano o altri effetti sonori.

La potenza (e il divertimento) del sistema Vivint deriva dall’impostazione di “azioni personalizzate” che collegano un dispositivo a un altro. Ecco alcuni esempi di funzioni che puoi configurare:

  • Accendi le luci specificate quando entri in casa.
  • Disinserire automaticamente il sistema dopo aver inserito il codice nella serratura intelligente.
  • Allarmare o disinserire il sistema a un’ora specifica o all’alba
  • Abilita la modalità privacy sulle telecamere per interni quando il sistema è disinserito (o inserito in modalità perimetrale).

Una delle applicazioni più intelligenti di un’azione personalizzata è quella di utilizzare la sirena incorporata in una telecamera esterna quando viene attivato un allarme. Quindi, oltre a suonare la sirena da 85 decibel dell’hub all’interno della tua casa, la sirena della telecamera esterna farà suonare un avvertimento al vicinato. È uno dei tanti esempi di come più dispositivi possono combinarsi tra loro. E Vivint ha recentemente iniziato a vendere un Car Guard che si collega facilmente alla porta del cruscotto di un’auto. Se Car Guard rileva che l’auto è disturbata nel tuo vialetto, può dire alla tua videocamera esterna di avviare la registrazione.

Anche in questo caso, queste “azioni personalizzate” sono integrate. Pertanto, non richiedono una complicata equazione se-questo-allora-quello. Sono potenti ma possono essere configurati rapidamente e facilmente.

Forse l’elogio più alto per il sistema di Vivint è quanto velocemente il suo funzionamento diventa una seconda natura.

Le migliori caratteristiche

Comunicazioni affidabili: quando acquisti un sistema di sicurezza domestica, è facile lasciarsi distrarre da cose come assistenti vocali, altoparlanti Bluetooth e spettacoli di luci color arcobaleno automatizzati. Ma niente di tutto ciò è importante per la sicurezza se non disponi di connessioni affidabili e velocissime tra i tuoi dispositivi e il centro di monitoraggio.

Ecco perché la nostra funzione Vivint preferita è la strategia di comunicazione ridondante sottostante dell’azienda. Molti sistemi concorrenti utilizzano la tua rete Wi-Fi esistente come spina dorsale. Ma Vivint fa diversi passi avanti. Ma come? Vivint ha aggiunto porte extra al nostro router, inclusa una per una connessione Power Line Communications (PLC) tra Internet e Vivint Smart Hub. Il PLC utilizza il cablaggio elettrico di una casa per inviare i dati. La telecamera esterna si collega anche al PLC, creando essenzialmente un sistema cablato per dispositivi lontani dall’hub. 

In alcuni casi, Vivint utilizza le connessioni Ethernet per ridurre le interferenze per le telecamere posizionate sul bordo di una casa. Altre porte aggiunte hanno creato collegamenti fissi al disco rigido 24 ore su 24, 7 giorni su 7 per le registrazioni video e un bridge per le lampadine Philips Hue. E in modo critico, Vivint Smart Hub utilizza la propria rete Wi-Fi dedicata piuttosto che fare il piggyback sulla tua.

Ecco perché questi passaggi sono importanti. Alcune settimane dopo l’installazione, abbiamo scoperto che il blocco o lo sblocco della nostra serratura intelligente Kwikset impiegavano circa 20 secondi per funzionare. Quindi il tecnico Vivint è tornato per aggiungere ripetitori di segnale sia per i principali segnali radio a 345 MHz dell’hub che per la rete Z-Wave a 908 MHz, il protocollo utilizzato per collegare molti dispositivi di terze parti. Sulla base di queste strategie, il tempo di risposta sulla serratura intelligente è stato ridotto a circa un secondo. Durante la stessa visita, ha aggiornato il firmware della videocamera Vivint Outdoor, che ha accelerato la funzione di conversazione per conversazioni più semplici con le persone alla porta.

Vivint Outdoor Camera Pro e Smart Sentry basato su AI:

Nell’aprile 2019, Vivint ha introdotto una nuova fotocamera per esterni ed è fantastica. Ha capacità 4K Ultra HD, con alta gamma dinamica e 40 piedi di visione notturna. Il campo visivo è di 140 gradi. Con un pizzico, siamo stati in grado di ingrandire la scena con una minima perdita di dettagli. Due microfoni a campo lontano con cancellazione dell’eco hanno fornito un audio chiaro. È stato inoltre dotato di comunicazione bidirezionale e sirena.

La fotocamera offre una funzione Smart Sentry che invia una notifica allo smartphone quando rileva qualcuno in agguato nel vialetto. Per evitare falsi allarmi, abbiamo utilizzato l’app per tracciare i confini per stabilire dove voglio che la videocamera guardi o ignori. L’intelligenza incorporata della fotocamera può distinguere tra un essere umano e un’auto che passa o un albero ondeggiante. Se rileva una persona, viene emesso un suono e un anello di luce rossa si illumina intorno all’obiettivo. L’effetto è che gli intrusi guardano in alto giusto in tempo per scattare una foto e inviarla al nostro telefono.

La fotocamera offre una funzione Smart Sentry che invia una notifica allo smartphone quando rileva qualcuno in agguato nel vialetto.

Quando abbiamo cliccato sulla notifica, siamo stati portati nella sezione della fotocamera dell’app. E poiché avevamo lo Smart Drive, siamo stati in grado di riavvolgere il filmato per vedere l’intera scena di una persona che si avvicina e se ne va. Ogni azione rilevata è contrassegnata sulla sequenza temporale con un piccolo punto bianco per una facile identificazione. Senza Smart Drive, ottieni 14 giorni di archiviazione di clip per videocamera nel cloud di Vivint. La durata del clip per la videocamera per esterni Vivint è di 90 secondi. Le clip dalla videocamera del campanello e da Ping in interni durano rispettivamente 30 e 20 secondi.

Prezzo e commissioni

Lo starter kit Vivint costa $ 599. Include Vivint Smart Hub, due sensori per porte / finestre, un sensore di movimento e un credito per $ 100 di sensori aggiuntivi. Per il nostro sistema, abbiamo aggiunto questo elenco di dispositivi di sicurezza:

  • 7 sensori porta / finestra aggiuntivi: $ 350 ($ 50 ciascuno)
  • 1 rilevatore di movimento aggiuntivo: $ 100
  • 2 rilevatori rottura vetri: $ 200 ($ 100 ciascuno)
  • Vivint Outdoor Camera Pro: $ 399

Se avessimo lasciato il nostro ordine lì, sarebbe circa $ 1.650, simile a un ordine Vivint medio. Ma siamo diventati un po ‘pazzi, spingendo il nostro ordine a $ 3.173 con questi articoli:

  • 2 videocamere per interni Vivint Ping: $ 398 ($ 199 ciascuna)
  • Videocamera per campanello Vivint: $ 249
  • Vivint Smart Drive: $ 249
  • 1 rilevatore di CO: $ 100
  • 1 sensore dell’acqua aggiuntivo: $ 50
  • 1 rilevatore di fumo: $ 100
  • Serratura intelligente Kwikset: $ 179
  • 4 moduli lampada: $ 200 ($ 50 ciascuno)

Il piano di servizio mensile di Vivint Smart Home costa $ 39,99 più $ 5 per telecamera, che include 14 giorni di archiviazione di clip per telecamera. Se hai un Vivint Smart Drive, lo stesso prezzo per videocamera offre la registrazione 24 ore su 24, 7 giorni su 7 fino a quattro videocamere. Consigliamo Smart Drive, anche a un prezzo relativamente alto di $ 249, perché fornisce una rapida esperienza di visualizzazione e riavvolgimento.

Vivint offre anche un servizio mensile di Smart Security per $ 29,99. È per un sistema di base che non include telecamere o automazione domestica. Vivint afferma che solo il 5% circa dei suoi clienti sceglie questa opzione.

La concorrenza: Vivint vs. ADT

Vivint è un sistema di sicurezza installato professionalmente. Pertanto, dovrebbe essere confrontato solo con altri sistemi a servizio completo come ADT, Brinks e Xfinity Home, piuttosto che con prodotti fai-da-te. A differenza di ADT, il servizio di sicurezza domestica più popolare, Vivint progetta e realizza quasi tutti i prodotti che vende, risultando in un prodotto e servizio di qualità costantemente superiore. ADT raggruppa le apparecchiature con i suoi servizi, quindi nella maggior parte dei casi viene addebitata una tariffa mensile relativamente alta a tempo indeterminato. D’altra parte, Vivint separa il costo dell’attrezzatura per ridurre la spesa mensile dopo che l’attrezzatura è stata completamente acquistata.Verdetto finale

Uno dei migliori sistemi da utilizzare per proteggere la tua casa.

Vivint è la scelta più facile per il sistema di sicurezza domestica e il servizio di monitoraggio più affidabili, affidabili e completi. Con funzionalità intelligenti, azioni di sicurezza personalizzate come la possibilità di suonare gli allarmi dalle telecamere esterne e una comunicazione su linea elettrica quasi a prova di guasto tra Internet e l’Hub, Vivint offre una protezione senza problemi per la tua casa.

Specifiche

  • nome del prodottoVivint Smart Home
  • Prezzo$ 39,99
  • Prezzo base$ 599 per hub, due sensori porta / finestra, un sensore di movimento e un credito di $ 100 per più sensori
  • Canoni mensiliIl piano di servizio mensile di Vivint Smart Home costa $ 39,99 più $ 5 per telecamera. Il piano mensile di Smart Security per $ 29,99 non include telecamere o automazione domestica.
  • Costo di installazione$ 99
  • Piano Lock-In42 o 60 mesi se l’attrezzatura è finanziata (con zero percento). Oppure mese per mese senza vincoli se l’attrezzatura viene pagata in anticipo.
  • Politica di ritornoTre giorni dopo l’installazione per restituire l’intero sistema e 30 giorni dopo l’installazione per restituire i singoli prodotti
  • GaranziaCompletamente garantito per i primi 120 giorni dopo l’installazione. Dopo 120 giorni, le chiamate di servizio sono $ 49
  • Prodotti Smart-Home disponibili (parziali)Serratura intelligente, moduli lampada, lampadine intelligenti, assistenti vocali
  • Fotocamere disponibiliTelecamera da esterno, da interno, per campanello

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

Abode Home Security Recensione

Come imballare una borsa da viaggio di emergenza per le evacuazioni domestiche