in

5 principali tipi di tubi idraulici utilizzati nelle case

Pro e contro dei tubi in plastica e metallo

Che si tratti di assumere un idraulico o di intraprendere un progetto idraulico fai-da-te , l’esperienza può creare confusione a causa della scelta di diversi tipi di tubi idraulici . Alla fine, gli usi delle pipe tendono a fondersi insieme. Quale tipo di tubo dovrebbe essere utilizzato per l’approvvigionamento idrico, drenaggio, fognatura e anche per l’esterno? La risposta non è così chiara come potrebbe essere stata in passato quando i tubi principali preferiti erano acciaio zincato o ghisa.

Tubo PEX

Il tubo PEX, o polietilene reticolato, è uno dei tubi più nuovi e più popolari per colpire il mercato idraulico. PEX viene utilizzato solo per fornire acqua. PEX è un tubo sufficientemente rigido da resistere alle pressioni della fornitura di acqua ma abbastanza flessibile da intrecciare pareti, soffitti, scantinati e vespai. PEX ha veramente consegnato l’ impianto idraulico di approvvigionamento idrico nelle mani di fai-da-te e idraulici professionisti. Professionisti

  • Codice colore rosso per l’acqua calda e blu per l’acqua fredda
  • Altamente flessibile, con curve di 90 gradi possibili
  • Si collega con raccordi idraulici a innesto , tra gli altri tipi
  • Poco costoso
  • Possibilità di giunzione con tubo in rame
  • Taglia facilmente

Contro

  • Capacità a lungo termine non testate
  • Può perdere con raccordi idraulici a innesto
  • Non può essere riciclato

Tubi di pvc

Il tubo in PVC o cloruro di polivinile è un tipo di tubo idraulico di scarico o sfiato. Il PVC inizialmente ha guadagnato popolarità perché era più leggero e più facile da lavorare rispetto ai tradizionali tubi in acciaio zincato. Il tubo in PVC è moderatamente facile da installare e richiede poco più di un seghetto e una scatola per mitra da tagliare. Colle in PVC insieme a solventi. Professionisti

  • Diametri chiaramente segnati sulla superficie bianca del tubo
  • Poco costoso e può essere utilizzato per lunghe percorrenze come per l’irrigazione
  • Più facile da lavorare rispetto all’acciaio o al rame

Contro

  • Il tubo non può essere disgiunto e deve essere tagliato
  • I tubi incollati possono essere soggetti a perdite
  • Si degrada alla luce del sole

          Volume 90%    2:44

Guarda ora: i modi migliori per riparare un tubo in PVC che perde

Tubo rigido in rame

Il rame rigido viene spesso utilizzato per le linee di approvvigionamento idrico all’interno della casa. Il rame rigido si taglia facilmente con un seghetto o con uno speciale tagliatubi in rame. La connessione è una questione diversa, poiché richiede una mano esperta per saldare insieme i tubi di rame . Il tubo di rame rigido è ottimo per l’approvvigionamento idrico perché non presenta rischi per la salute. Professionisti

  • Sebbene sia chiamato rigido, questo tubo può essere leggermente piegato
  • Gestisce bene il calore
  • Resiste a pressioni intense
  • Facile da riciclare e sprecare il tubo di rame ha anche un valore monetario

Contro

  • Difficile lavorare con i fai-da-te a causa delle connessioni saldate
  • Costoso
  • Sviluppa perdite stenopeiche
  • L’interno del tubo può eventualmente corrodersi e impedire il flusso dell’acqua

Tubo in ABS

Il tubo in ABS (acrilonitrile butadiene stirene) viene utilizzato principalmente come linea di sfiato e scarico. Il tubo in ABS assomiglia molto al tubo in PVC, tranne per il fatto che è nero e leggermente più morbido. Professionisti

  • Più resistente dei tubi in PVC
  • Buono per uso esterno sotterraneo
  • Funziona bene a basse temperature

Contro

  • Spesso non consentito dal codice edilizio
  • Si deforma e si deforma a determinate temperature

Tubo in rame flessibile

Il tubo o il tubo flessibile in rame viene utilizzato per i collegamenti finali a scaldacqua, frigoriferi e alcuni lavelli. Il rame flessibile viene utilizzato solo per piccole tirature e può essere tagliato con facilità con un seghetto. Può essere piegato per adattarsi agli angoli. Professionisti

  • Si adatta a zone strette e dalla forma insolita
  • Elevata tolleranza al calore

Contro

  • Costoso
  • Sottile e incline alla rottura

Tubo in acciaio zincato e ghisa

Due ulteriori tipi di tubi si trovano a volte nelle case più vecchie e vengono installati di rado, soprattutto dai fai-da-te: tubi in acciaio e ghisa.

Il tubo in acciaio zincato è stato utilizzato per decenni per il drenaggio, l’approvvigionamento idrico, l’approvvigionamento di gas e qualsiasi altro scopo. Mentre il tubo di acciaio zincato è ancora in circolazione (in particolare per la fornitura di gas) è molto meno utilizzato e non viene mai utilizzato per l’approvvigionamento idrico in nuove costruzioni o progetti di ristrutturazione. Ciascuna estremità del tubo è filettata e i singoli tubi sono avvitati l’uno nell’altro con giunti di collegamento.

Il tubo in ghisa veniva spesso utilizzato per fognature e altri scopi di drenaggio. Il tubo in ghisa si trova ancora in molte case. Il tubo in ghisa è praticabile fino al punto in cui arrugginisce completamente. La ghisa è molto pesante e difficile da tagliare. I retrofit tendono a sostituire i tubi in ghisa con tubi in plastica rigida come l’ABS.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

Come riparare un soffitto che perde

Articoli da non gettare mai uno smaltimento dei rifiuti