in

8 cose che non dovresti mai mettere in lavatrice

Le lavatrici sono aggeggi miracolosi. Dentro i vestiti sporchi e puzzolenti (così come alcune altre cose sorprendenti ) e fuori escono tutti puliti e freschi con la semplice pressione di pochi pulsanti. Siamo tutti arrivati ​​a fare affidamento su di loro per alleviare il compito più laborioso di lavare i vestiti a mano. Ma per quanto meravigliosa possa essere una lavatrice, ci sono ancora alcune cose che non dovrebbero mai essere messe in una.

Alcune cose sono ovvie: telefoni cellulari , portafogli, penne a sfera, chiavi e monete lasciate in tasca non dovrebbero mai andare in lavatrice. Poi ci sono quegli oggetti piccoli e delicati come calzini per neonati, lingerie e pezzi di pizzo che possono andare in lavatrice ma dovrebbero essere sempre messi in una borsa a rete per proteggerli da perdita o danneggiamento. Forse meno ovvie sono queste otto cose che saranno rovinate da uno solo o da ripetuti viaggi nella lavatrice.

Mancia

Una delle cose peggiori che puoi aggiungere alla tua lavatrice è una quantità eccessiva di detersivo o ammorbidente . Con i prodotti concentrati di oggi, il sovradosaggio lascerà i tuoi vestiti meno puliti del solito perché il tessuto trattiene il prodotto in eccesso, che intrappola lo sporco e l’odore del corpo.

L’uso di una quantità eccessiva di prodotto può anche causare problemi meccanici alla macchina. Nelle lavatrici ad alta efficienza che utilizzano una piccola quantità di acqua, la schiuma in eccesso e i residui dell’ammorbidente possono intrappolare lo sporco e i batteri e produrre cattivi odori .

Costumi da bagno

Anche se il costume da bagno è progettato per stare in acqua, l’acqua in una lavatrice non è la scelta migliore. L’azione meccanica della macchina può danneggiare le cinghie e la struttura interna dei costumi da bagno da donna. Inoltre, lavare il tessuto high-tech della maggior parte dei costumi da bagno insieme a vestiti con cerniere e ganci può causare buchi o intoppi. Se vuoi che il tuo costume da bagno duri , il lavaggio delle mani è un’opzione molto migliore.

Abiti su misura

Anche se il tessuto esterno di un abito è di cotone, poliestere o un altro tessuto lavabile in lavatrice, giacche, pantaloni e gonne su misura non devono mai essere messi in lavatrice. Strati tra il guscio esterno e il rivestimento sono materiali chiamati interfacce che conferiscono a una giacca la sua forma croccante. Se esposte all’acqua, la maggior parte delle interfacce diventa deforme e alcune possono persino disintegrarsi. Una giacca da abito dovrebbe essere portata in una lavanderia a secco insieme ai pezzi corrispondenti in modo che il colore generale rimanga coerente.

Scarpe da ginnastica e vestiti in pelle

Le sneakers in tessuto possono trarre grandi vantaggi da un viaggio in lavatrice. Le sneakers in pelle, invece, non lo fanno. La maggior parte delle scarpe da ginnastica in pelle ha alcune parti che vengono unite con colla che possono essere danneggiate sia dall’umidità eccessiva che dal calore. Mentre la superficie degli indumenti in pelle può essere ricondizionata dopo essersi bagnata molto, la lavatrice lascerà la superficie rovinata e rugosa. Optare invece per un addetto alle pulizie professionale specializzato nella cura della pelle.

Lana, cashmere, velluto e abiti decorati

Con questi indumenti, leggi sempre l’ etichetta di cura . Sì, c’è anche lana lavabile e vellutino (un tessuto misto cotone / poliestere che si trova comunemente negli indumenti per bambini) possono essere lavati, ma la maggior parte della lana e del cashmere deve essere trattata più delicatamente e lavata a mano.

Indumenti in velluto , con molte paillettes o impreziositi e tutti gli indumenti in lana su misura devono essere portati in una lavanderia a secco .

Cravatte

Dopo aver visto il prezzo sulla maggior parte delle cravatte , dovrebbe essere un avvertimento sufficiente per non gettarle in una lavatrice. Le cravatte sono spesso fatte di seta e la struttura interna può attorcigliarsi e deformarsi nella lavatrice. Il lavaggio a mano o il lavaggio a secco sono sempre i migliori.

Cuscini e imbottiture in schiuma solida

Se vuoi trasformare i cuscini in schiuma solida , i materassini ei cuscini delle sedie in schiuma sminuzzata, gettali in una lavatrice. Ancora una volta, l’agitazione meccanica della macchina, in particolare il ciclo di centrifuga, è semplicemente troppo per questi articoli. Una vasca da bagno di acqua tiepida, un detergente delicato e un po ‘di spremitura a mano seguita da un buon risciacquo li manterrà puliti e profumati.

Articoli Coperti Di Peli Di Animali Domestici

Anche se coperte, letti e vestiti per animali domestici necessitano di una pulizia regolare, non dovrebbero essere gettati in lavatrice se sono coperti di peli. Proprio come i tuoi capelli possono ostruire il lavandino del bagno o lo scarico della doccia, i peli di animali domestici sono terribili per i filtri della pompa dell’acqua e gli scarichi nella lavatrice.

Prima di gettare oggetti pesantemente coperti di peli di animali domestici nella lavatrice, portali fuori per una buona spazzolatura o addirittura gettali nell’asciugatrice con un paio di fogli e lasciali asciugare a fuoco basso o all’aria solo per quindici minuti. Questo rimuoverà una quantità sufficiente di peli in modo da poterli lavare in sicurezza.

Tessuti fortemente macchiati con fluidi infiammabili

Quando un indumento è fortemente macchiato di olio motore , benzina , olio da cucina, diluente per vernici o alcool, è una buona idea metterlo prima in un grande lavandino della biancheria o in una vasca di plastica con un po ‘ di detersivo resistente prima di gettarlo nella lavatrice.

avvertimento

I tessuti che sono eccessivamente macchiati con questi fluidi infiammabili possono bruciare istantaneamente e causare un incendio in casa . Se i tessuti sono rivestiti di queste sostanze, si ritroveranno anche dei residui rimasti nella macchina che possono trasferirsi al carico successivo di biancheria. Soprattutto, non dovresti mai mettere questi oggetti impregnati di macchie in un’asciugatrice, anche dopo il lavaggio. Il rischio potenziale di esplosione non vale il rischio.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

Come pulire le tende da doccia

Come usare il bicarbonato di sodio in lavanderia