in ,

Case: prezzi giù a Milano, Torino sale

Frenano le quotazioni degli a (+0,3%), sono tornate a salire a Torino (+3,5%).
Nel secondo trimestre 2009, per effetto della rivalutazione dei quartieri periferici di Aurora Rebaudengo (+3,4%; 1.739 euro/mq). Sotto la Madonnina prezzi ancorati ai valori di tre mesi fa. Salgono i quartieri residenziali del semi-centro guidati da Navigli-Bocconi (+4%; 4.814 euro/mq) che diventa la zona più cara della città dopo il centro storico. Scendono le zone periferiche, fra queste hanno accusato maggiormente il calo della domanda, Certosa (2.925 euro/mq), Greco-Turro (3.017 euro/mq) e Comasina-Bicocca (2.796 euro/mq) con cali tra il 4 e l’8% anno su anno.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

La finestra double face – Immo Blog

Dogliani, ridente comune delle Langhe