in

Come funzionano i barili di pioggia?

I barili per la pioggia sono diventati molto popolari tra i giardinieri negli ultimi anni e sono un ottimo modo per catturare l’acqua piovana per annaffiare piante e giardini. Ma non sono dotati di pompa, quindi come funzionano i barili di pioggia? Questa è una domanda molto comune. In questo post, chiarirò ogni confusione e ti mostrerò esattamente come funzionano i barili di pioggia.

La scorsa settimana un lettore mi ha chiesto ” Come funziona un barile di pioggia ?”. Questa è un’ottima domanda, e mi sono chiesto spesso prima di acquistare il mio primo barile per la pioggia. Immagino che altre persone si chiedano la stessa cosa, quindi ho deciso di rispondere alla domanda in un post sul blog.

Ma prima, parliamo dello scopo di un barile di pioggia.

Cosa fanno i barili di pioggia?

Un barile di pioggia viene utilizzato per la raccolta dell’acqua piovana ed è un contenitore che cattura e immagazzina l’acqua piovana. I barili per la pioggia (noti anche come: barili per la raccolta della pioggia) esistono da molto tempo, ma sono diventati molto alla moda negli ultimi anni.

Alcune persone hanno solo uno o due barili per la pioggia impostati per la raccolta della pioggia, mentre altri hanno un intero sistema di raccolta dell’acqua piovana installato in modo che possano raccogliere migliaia di litri d’acqua.

Ci sono molti vantaggi nell’avere un barile di pioggia e l’acqua piovana può essere utilizzata per molte cose. Lo uso principalmente per annaffiare le mie piante d’appartamento e le piante in vaso all’aperto e per mantenere pieni i miei laghetti e giochi d’acqua durante l’estate.

L’acqua piovana è ottima anche per annaffiare il giardino e riempire secchi per il lavaggio da utilizzare per lavori occasionali come lavare i vetri o lavare l’auto.

Come funzionano i barili di pioggia?

I barili per la pioggia sono progettati per catturare l’acqua piovana mentre scorre attraverso o dalle grondaie di una casa, garage, capannone o altra struttura. Una volta agganciata, l’acqua della grondaia viene convogliata nella botte.

Un barilotto di pioggia può essere collegato a una grondaia con un attacco per grondaia a barile di pioggia , utilizzando un kit di deviazione della grondaia dell’acqua piovana o semplicemente attaccando un pezzo di tubo flessibile di pluviale .

I passaggi esatti dipenderanno dal tipo di barile di pioggia che hai. Ecco le istruzioni su come installare un barile di pioggia .

Ma fondamentalmente, i barili di pioggia hanno un’apertura sulla parte superiore o laterale della canna per consentire all’acqua di scorrere dal pluviale o dal tubo dal deviatore della grondaia.

Ogni volta che piove, il barilotto di pioggia sarà riempito con l’acqua piovana dal pluviale. Quindi l’acqua rimarrà nella botte fino a quando non sarà pronta per essere utilizzata.

Cosa succede quando un barile di pioggia è pieno?

È incredibile quanto velocemente un barile di pioggia si riempirà con pochissime precipitazioni, e tutta quell’acqua ha bisogno di un posto dove andare una volta che il barile di pioggia è pieno. E un’altra domanda molto comune che ricevo è “i barili di pioggia traboccano?”.

Bene, se stai usando un kit deviatore per grondaia appositamente progettato, il deviatore è progettato per fermare il flusso d’acqua nella canna una volta che è pieno.

Quando il serbatoio della pioggia è pieno, il deviatore si spegne e l’acqua piovana scorrerà semplicemente attraverso la grondaia come farebbe normalmente.

Ma se la tua configurazione è come la mia e la tua grondaia è stata semplicemente deviata per fluire nel barile, allora è un po ‘diverso. La maggior parte dei barili di pioggia ha una valvola di troppopieno vicino alla parte superiore dove l’acqua piovana in eccesso verrà scaricata quando la canna è piena.

Ho un vecchio pezzo di tubo tagliato che ho collegato alla valvola di troppopieno sul mio barilotto di pioggia in modo da poter controllare dove va l’acqua quando trabocca attraverso la valvola.

Ma in caso di forti piogge, molte volte la valvola di troppopieno del barilotto di pioggia non riesce a tenere il passo e l’acqua in eccesso può ribollire sopra la canna anziché fuori dalla valvola di rilascio.

Non è un problema per i miei barili, perché uno è installato vicino al garage e l’altro è accanto al nostro ponte.

Ma, se prevedi di installare un barile di pioggia vicino alle fondamenta della tua casa e hai un seminterrato, ti consiglio caldamente di utilizzare un attacco per grondaia  o di installare un kit di deviazione per grondaia  per evitare qualsiasi rischio di allagamento.

Come usare un barile di pioggia

Ora ti starai chiedendo “come si usa un barile di pioggia?”. Per usare il tuo barile di pioggia, devi semplicemente accendere il rubinetto nella parte inferiore del barile. I barili di pioggia non sono dotati di una pompa, quindi la pressione dell’acqua avverrà naturalmente.

Uso blocchi di cemento per sollevare i miei barili di pioggia, il che non solo rende più facile riempire gli annaffiatoi, ma consente anche alla gravità di aiutare con la pressione dell’acqua in modo che l’acqua esca più velocemente. Se non ti piace l’aspetto dei blocchi di cemento, potresti acquistare un supporto per barili di pioggia per un aspetto molto più pulito.

Tieni presente che l’acqua della canna non scorrerà in salita. Ho un tubo attaccato al rubinetto della canna della pioggia, ma posso usarlo solo se lo tengo al di sotto del livello del rubinetto (oa volte leggermente più alto di quello se la canna è davvero piena).

Inoltre, più lontano si allontana il tubo dalla pioggia, più lenta sarà la pressione dell’acqua. Il peso dell’acqua aiuta anche con la pressione dell’acqua, quindi più acqua c’è nella canna, più velocemente l’acqua uscirà dalla canna. Queste sono tutte cose importanti a cui pensare quando decidi dove installare un barilotto di pioggia.

Dove acquistare i barili per la pioggia

Sono così popolari che puoi trovare barili di pioggia praticamente ovunque in questi giorni. Puoi trovare barili per la pioggia in vendita nei negozi di bricolage e nei garden center o acquistarli online .

Molte persone hanno anche realizzato il proprio barile di pioggia da qualsiasi cosa, da un piccolo barile di whisky a grandi contenitori per alimenti. Quindi, se sei pratico, questa è un’altra ottima opzione.

Spero che questo post abbia risposto alla domanda “come funzionano i barili di pioggia” per te. Ora che hai capito come funzionano i barili di pioggia, puoi fare il grande passo e installare il tuo sistema di raccolta della pioggia, che si tratti di un singolo barile di pioggia, che colleghi insieme i barili di pioggia o che costruisca un grande sistema di raccolta dell’acqua piovana.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

Scelta dei materiali da utilizzare per il giardinaggio verticale

Come prendersi cura di una pianta di orchidee