in

Come pulire le scarpe di tela

Le scarpe di tela sono disponibili in molti stili, dalle tradizionali sneakers alle espadrillas ai tacchi alla moda in tutti i colori sotto il sole. La maggior parte delle scarpe di tela sono traspiranti, comode e di facile manutenzione.

Come pulire le scarpe di tela
DetergenteDetergente delicato
Temperatura dell’acquaDa freddo a caldo
CicloScarpe di tela normali, lavate a mano o pulite
Ciclo di asciugaturaAsciugare all’aria lontano dal calore diretto o dalla luce solare
Trattamento specialeMacchia le suole in corda pulite e alcune macchie

Quanto spesso pulire le scarpe di tela

La frequenza con cui le scarpe di tela o tessuto devono essere pulite dipende dalla frequenza con cui vengono indossate e da dove vengono indossate. Per le scarpe più eleganti indossate solo occasionalmente, puliscile almeno una volta a stagione e pulisci le macchie specifiche.

Per le scarpe da ginnastica indossate quotidianamente, una pulizia più frequente le manterrà belle e profumate. Le scarpe di tela indossate più volte alla settimana devono essere pulite settimanalmente in lavatrice o lavate a mano.

Quello di cui hai bisogno

Forniture

  • Detersivo per il bucato
  • Candeggina a base di cloro o ossigeno
  • Borsa per biancheria in rete
  • Disinfettante (opzionale)

Utensili

  • Rondella
  • Pennello a setole morbide

Come lavare le scarpe di tela in una lavatrice

Prima di iniziare

Se le tue scarpe di tela hanno qualsiasi tipo di rivestimento in pelle scamosciata o pelle, non devono essere lavate in lavatrice. Optare invece per il lavaggio a mano . Questo vale anche per qualsiasi scarpa impreziosita da suole rifinite, bordate o in corda . L’azione di agitazione della lavatrice è troppo dura e passare troppo tempo in acqua può sciogliere le colle utilizzate nella costruzione.

Unlace

Se le scarpe hanno i lacci, rimuoverle e lavarle separatamente per pulirle. Puoi aggiungerli a un sacchetto della biancheria in rete prima di gettare le scarpe nella lavatrice per evitare che si aggroviglino. Oppure puoi lavarli a mano in acqua calda e sapone.

Prodotti per la pulizia e cicli di lavaggio

Le scarpe di tela possono essere lavate con il normale detersivo per bucato . Se le scarpe sono bianche, è possibile aggiungere candeggina a base di cloro per ravvivarle. Per le tele colorate, scegli invece una candeggina a base di ossigeno .

Se sei preoccupato per il piede d’atleta o un altro fungo, aggiungi un disinfettante all’acqua di lavaggio. Seguire le istruzioni del prodotto per la quantità corretta da aggiungere per carico.

Lavare in acqua calda o fredda utilizzando il normale ciclo di lavaggio ma, se possibile, scegliere una velocità di centrifuga inferiore per evitare che la lavatrice si sbilanci.

Rimuovi le macchie

Se le scarpe hanno macchie o sono molto sporche, usa un cucchiaino circa di detersivo per bucato per pretrattare le macchie. Tamponare il detersivo ( Tide e Persil sono detergenti pesanti che funzionano meglio per rimuovere il grasso e le macchie difficili.) E lavorarlo sulla tela con una spazzola a setole morbide. Lasciare agire il detersivo per almeno 15 minuti per rompere il terreno prima di aggiungere le scarpe alla lavatrice.

Un promemoria, non mettere mai le scarpe infangate in una lavatrice. Il fango può ostruire la lavatrice e causarne il malfunzionamento. Risciacquare il fango con un tubo da giardino o in un lavandino prima del lavaggio.

Riempi il carico della lavatrice

Le scarpe di tela devono essere lavate in un carico di asciugamani o jeans (a seconda del colore) per bilanciare il carico. Non lavare mai un intero carico di sole scarpe! Per le scarpe stringate, solleva la linguetta mentre le metti nella lavatrice in modo che la soluzione detergente possa raggiungere facilmente ogni superficie.

Asciugatura delle scarpe di tela

Quando il ciclo di lavaggio è completo, rimuovere le scarpe e metterle in un luogo lontano dalla luce solare diretta e riscaldare per asciugare all’aria. Non mettere mai le scarpe di tela in un’asciugatrice calda. Il calore intenso può far sciogliere le colle e le scarpe cadranno a pezzi.

Se sei preoccupato che la scarpa manterrà la sua forma, riempi le dita dei piedi con rete di nylon o carta assorbente. Se usi tovaglioli di carta, cambiali frequentemente in modo che l’interno si asciughi più rapidamente.

Come lavare a mano le scarpe di tela

Se le scarpe hanno decorazioni o suole in corda, il lavaggio a mano è molto più sicuro. È anche più facile pulire il tessuto se necessario quando si ha fretta e non si vuole aspettare che l’interno delle scarpe si asciughi.

Mancia

Per le scarpe con suole o finiture ricoperte di corda, non immergere in acqua. Utilizzare un panno umido o una spugna imbevuta di acqua saponosa per rimuovere delicatamente lo sporco dalla corda. Lavorare in una piccola area alla volta, cambiando l’acqua frequentemente per evitare di ridepositare il terreno e sciacquare sempre via ogni residuo di schiuma. Lascia asciugare all’aria.

Quello di cui hai bisogno

Forniture

  • Detersivo liquido per bucato
  • Acqua calda
  • Asciugamano in spugna

Utensili

  • Secchio o lavandino
  • Pennello a setole morbide
  • Panno o spugna
  • Spugna melaminica

  L’abete rosso / Ana-Maria Stanciu

Prepara una soluzione detergente

Mescola un cucchiaino di detersivo liquido per bucato con due litri di acqua calda.

Pretrattare le macchie

Se le scarpe hanno macchie visibili, usa una piccola quantità di detersivo per pretrattare la macchia specifica. Lavora il detersivo con le dita o con una spazzola a setole morbide. Lascialo agire per almeno 15 minuti prima di lavare l’intera scarpa.

Strofina le scarpe con una spugna

Rimuovere i lacci, se presenti, e metterli nella soluzione detergente da ammollo mentre si lavano le scarpe.

Immergi una spugna o un panno nell’acqua calda e nella soluzione detergente e usala per strofinare l’esterno e l’interno della scarpa. Presta attenzione anche alle suole.

Se le suole sono molto sporche, utilizzare una spugna melaminica per rimuovere i segni di graffio dalla gomma.

Risciacquare e asciugare

Quando lo sporco viene rimosso, sciacquare le scarpe strofinandole con un panno imbevuto di acqua fresca. Risciacquare i lacci e lasciare asciugare le scarpe e i lacci all’aria lontano dalla luce solare intensa e dal calore diretto. Strofinare le scarpe risciacquate con un panno assorbente accelererà il processo di asciugatura.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

8 cose che non dovresti mai mettere in lavatrice

Come pulire e prendersi cura della biancheria da letto