in

Come pulire un materasso Tempur-Pedic

Un materasso prende una grande quantità di abusi dal sudore, dalle cellule morte della pelle, dagli acari della polvere, dagli animali domestici e dalle fuoriuscite di cibo. Prima di vedere macchie o notare un odore funky, è il momento di pulire il materasso. I materassi Tempur-Pedic sono realizzati in memory foam che non deve essere pulito come un tradizionale materasso a molle interne con soluzioni a vapore o bagnate.

Come con la maggior parte dei materassi, l’acquisto di un Tempur-Pedic è una spesa significativa, quindi vuoi che duri il più a lungo possibile. Scopri come pulire correttamente un materasso o un coprimaterasso Tempur-Pedic.

Cos’è un Tempur-Pedic?

Tempur-Pedic è un marchio iconico di materassi prodotto da Temper Sealy. Il marchio offre una varietà di stili di materassi, coprimaterassi, cuscini, reti da letto e biancheria da letto.

Quanto spesso pulire un materasso Tempur-Pedic

Il modo in cui usi il tuo letto ti aiuterà a determinare la frequenza con cui il materasso deve essere pulito. Se il tuo materasso viene utilizzato solo per dormire, la pulizia stagionale manterrà il tuo materasso Tempur-Pedic pulito e privo di odori. Tuttavia, se hai animali domestici che dormono con te, mangi e bevi e rovesci cose nel letto, stai addestrando un bambino al vasino, o se qualcuno è costretto a letto, probabilmente devi pulire il materasso mensilmente. Le fuoriuscite di cibo e bevande, l’urina o le macchie di sangue devono essere ripulite immediatamente.

I materassi Tempur-Pedic sono venduti con una fodera di raffreddamento lavabile con cerniera che aiuta a proteggere il materasso. L’azienda vende anche il Tempur-Protect Mattress Protector che è impermeabile con una finitura che intrappola i liquidi e protegge dalle macchie. I coprimaterassi devono essere lavati almeno mensilmente e più frequentemente se ci sono macchie o se qualcuno è malato. Gli stessi programmi di pulizia si applicano ai coprimaterassi Tempur-Pedic e alle loro coperture.

Di cosa avrai bisogno

Attrezzature / Strumenti

  • Spazzola in nylon a setole morbide
  • Lavatrice
  • Stendibiancheria o stendino
  • Aspirapolvere con spazzola per tappezzeria
  • Asciugamani in microfibra
  • Ventilatore circolante

Materiali

  • Detersivo per bucato a base di enzimi
  • Acqua fredda
  • Bicarbonato

Disposizioni


  1. Seleziona un momento ottimale per la pulizia

    Il momento migliore per pulire un materasso Tempur-Pedic è quando hai almeno quattro ore prima che il materasso sia di nuovo necessario. Questo ti dà il tempo di pulire il materasso e di asciugare accuratamente il coprimaterasso.

    Mancia

    Scegli una giornata ventilata e asciutta per la pulizia del materasso. Ciò accelererà l’essiccazione e aiuterà a prevenire l’eccessiva umidità che potrebbe portare alla crescita della muffa.


  2. Rimuovi tutti i letti

    Rimuovere il piumone, le lenzuola e il coprimaterasso dal materasso.


  3. Ispezionare e trattare le macchie sul coprimaterasso

    Sia che tu stia utilizzando il coprimaterasso fornito con il tuo materasso Tempur-Pedic o aggiornato al coprimaterasso Tempur-Protect, vengono lavati seguendo le stesse istruzioni.

    Ispezionare il coperchio per eventuali macchie visibili. Trattare qualsiasi cibo, bevanda, sangue o macchie di urina con un po ‘di detersivo per bucato a base di enzimi. Usa le dita o una spazzola di nylon a setole morbide per lavorare il detergente nella macchia. Lasciare agire per almeno 10 minuti prima di posizionare il coperchio nella lavatrice.


  4. Lavare il coprimaterasso

    Impostare la temperatura dell’acqua della lavatrice su fredda e selezionare un ciclo di carico normale o ingombrante. Aggiungere il coperchio superiore o il coperchio Tempur-Protect alla lavatrice e lavare con il normale detergente. Non aggiungere candeggina al cloro o ammorbidenti.

    Se hai acquistato una fodera completa che presenta il coperchio superiore sfoderabile e lavabile e uno strato inferiore che racchiude i lati e il fondo del materasso, solo il rivestimento superiore è lavabile. Lo strato inferiore deve essere pulito a punti solo utilizzando una soluzione di acqua e un detergente delicato.

    Nessuna delle coperture deve essere lavata a secco. I prodotti chimici per la pulizia a secco potrebbero danneggiare il materiale cool-to-the-touch SmartClimate.


  5. Asciugare il coperchio

    L’asciugatura ad aria del coprimaterasso è raccomandata dal produttore. Se è necessario utilizzare un essiccatore automatico, utilizzare l’impostazione di calore solo aria o più basso. Controllare frequentemente il coperchio per evitare un’eccessiva asciugatura del tessuto.


  6. Aspirare il materasso

    Per rimuovere la polvere, utilizzare un potente aspirapolvere portatile con un attacco a spazzola morbida o un aspirapolvere da pavimento con un tubo flessibile e una spazzola per tappezzeria. Inizia da un lato del materasso e lavora con un movimento circolare per rimuovere polvere e acari della polvere che si sono accumulati sulla superficie.


  7. Trattare gli odori

    Per aiutare a rimuovere forti odori come fumo di sigaretta o urina, cospargere il materasso con bicarbonato di sodio secco. Lascia riposare per almeno un’ora, più a lungo è meglio, per assorbire gli odori. Aspirare via la polvere.

    AVVERTIMENTO

    I materassi Tempur-Pedic non devono essere puliti con alcun tipo di soluzione detergente a umido, compresa la pulizia a vapore.


  8. Rimuovi immediatamente gli incidenti liquidi

    Se c’è un incidente di bevanda o urina, l’umidità deve essere rimossa immediatamente. Utilizzare asciugamani in microfibra per assorbire quanta più umidità possibile. Posizionare gli asciugamani sopra la macchia e applicare pressione con le mani o un oggetto pesante. Continua a cambiare gli asciugamani mentre l’umidità viene assorbita.

    Lasciare asciugare il materasso all’aria. Non applicare calore da un asciugacapelli o altro riscaldatore. Aggiungere un ventilatore circolante vicino al materasso per accelerare l’asciugatura.

 

Suggerimenti per mantenere pulito il materasso Tempur-Pedic più a lungo

  • Cambia le lenzuola e lava spesso il coprimaterasso, specialmente durante i mesi estivi quando il sudore può essere intrappolato nella biancheria da letto.
  • Aspirare il materasso regolarmente, almeno mensilmente, per rimuovere gli acari della polvere.
  • Non utilizzare mai una soluzione detergente a umido o calore eccessivo durante la pulizia del materasso.
  • Monitorare i livelli di umidità nella camera da letto per prevenire la crescita di muffe e spore di muffa.
  • Non lasciare mai oggetti umidi sul letto e assicurati che la biancheria da letto sia completamente asciutta prima di posizionarla sul letto.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Caricando...

0

Come pulire la muffa dalle pareti

15 cattive abitudini di pulizia che devi rompere