in

Dove abita Antonella Elia

Antonella Elia è un’attrice, conduttrice e showgirl TV italiana.

Ha fatto spesso parlare di sé per il suo carattere tutto pepe e per le liti con alcune colleghe famose del palinsesto televisivo italiano.

Ha iniziato a muovere i primi passi nel mondo dello spettacolo nel 1990 e, da lì in poi, ha avuto l’onore di collaborare con i più grandi personaggi del mondo dello showbiz italiano come Corrado, Mike Bongiorno, Fabrizio Frizzi, Alberto Castagna e Maurizio Costanzo.

Antonella Elia e Corrado ai tempi della Corrida

In quasi trent’anni di carriera è stata sempre un volto presente nei salotti TV più importanti sia come opinionista che come conduttrice.

Ha partecipato anche a diversi reality show e ha affiancato Alfonso Signorini durante il GF VIP 5.

Non si è fatta mancare neanche piece tetrali e ruoli cinematografici in film indipendenti.

Nel privato ha avuto diverse love story – l’ultima con l’attore Pietro delle Piane – ma non si è mai sposata né ha mai avuto figli.

Ma dove abita Antonella Elia? Scopriamolo insieme 😉

La casa di Antonella Elia in Lazio

Dopo aver trascorso infanzia e gioventù a Torino, sua città natale, Antonella si è trasferita a Roma in cerca delle luci della ribalta.

Ed è proprio nella Capitale italiana che ha messo le tende, comprando una bella casa immersa nel verde e curata nei minimi particolari.

Lo stile della casa

La dimora romana di Antonella Elia si contraddistingue per uno stile frizzante e colorato, proprio come lei.

Il salone ha le pareti blu elettrico – colore che di certo non passa inosservato – e per la pavimentazione la soubrette ha optato per un parquet di legno color mogano.

Il punto di forza della casa è l’ampio giardino che la circonda e che pullula di diversi alberi da frutto e fiori di ogni sorta e profumazione.

Antonella pare che adori raccogliere i frutti direttamente dalle sue piante e rilassarsi nel suo spiazzo verde quando gli impegni lavorativi glielo permettono.

La cucina di Antonella è invece più candida del salone: mobili e piastrelle sono infatti di un bel bianco e donano parecchia luce al locale.

Nella stanza non mancano accessori tecnologici all’ultimo grido come il forno elettrico e le piastre ad induzione, ideali per realizzare gustosi manicaretti.

Le maioliche bianco panna sono inoltre impreziosite da numerosi quadri e stampe volte a rendere la cucina più intima e personale.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Caricando...

0

Frigorifero medio

Dove abita Adriana Volpe