in

Dove abita Melissa Satta

Melissa Satta è una modella famosa per essere stata un’ex velina di Striscia la Notizia e per via del suo matrimonio – ormai finito – con l’asso calcistico Kevin Prince Boateng.

Dalla relazione tra i due è nato, nel 2014, Maddox Prince, unico figlio della coppia.

Nel giugno 2016, Melissa e Kevin erano convolati a nozze in una cerimonia da favola in quel di Porto Cervo.

Melissa, Maddox e Kevin il giorno del matrimonio

Le nozze però sono durate solo 3 anni: nel gennaio 2019 la coppia ha infatti deciso di separarsi consensualmente e, nonostante abbia poi provato a riavvicinarsi, si è definitivamente divisa nel dicembre 2020.

Melissa attualmente fa coppia con Mattia Rivetti, giovane imprenditore italiano erede della Stone Island, noto brand di abbigliamento sportivo facente parte del gruppo francese Moncler.

Ma dove abita la bella modella? Scopriamolo insieme 😉

La casa di Melissa Satta in Lombardia

Ai tempi della relazione con Boateng, Melissa è stata costretta a vivere in giro per il mondo al seguito dell’ex marito (basti pensare che Maddox è nato in Germania).

Nel 2019 però la coppia aveva deciso di mettere radici in Lombardia e aveva comprato uno stupendo attico sito in un palazzo signorile nel centro di Milano.

Dopo la separazione, la casa è rimasta a Melissa e a Maddox e, attualmente, madre e figlio vivono ancora qui.

Lo stile della casa

L’attico milanese della Satta si contraddistingue per uno stile unico e di classe, curato nei minimi particolari.

Il salone è molto ampio e ospita un bellissimo divano a L di pelle color beige, ideale per rilassarsi davanti al televisore da 65 pollici che si trova di fronte.

Il pavimento è di parquet e ha una tinta piuttosto chiara, ideale per accogliere la luce che entra dalle enormi finestre che danno l’accesso diretto al terrazzo.

Ed è proprio il terrazzo uno dei punti forti della casa: la zona è arredata con mobili di pregio dal design minimal ed essenziale e presenta diverse piante che non solo donano colore ma proteggono anche la privacy.

Da qui è possibile godere di uno splendido panorama del capoluogo lombardo e rilassarsi nelle sere dal clima più mite.

Un’altra perla dell’abitazione è la stanza interamente adibita a cabina armadio; in prossimità della camera da letto, Melissa possiede infatti una zona interamente dedicata ad ospitare vestiti, scarpe, borse e accessori all’ultima moda.

Questa zona è resa particolarmente luminosa dalla massiccia presenza di luci a led ideali per guardarsi e rimirarsi nei numerosi specchi.

Infine la cucina abitabile è molto luminosa grazie alla scelta di mobili bianco lucidi e alle ampie finestre che la circondano.

Questa stanza ha un arredamento minimal ma non manca di accessori super tecnologici come il robot da cucina Bimby, la macchinetta del caffè, il bollitore elettrico e un grande frigorifero all’americana.

Anche in cucina la scelta della pavimentazione ricade sul parquet che però, rispetto alle altre stanze, ha una tinta marrone scuro che si sposa alla perfezione con il bianco predominante.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Caricando...

0

Dove abitava Raffaella Carrà

Frigoriferi Siemens