in

I migliori shampoo per tappeti per la pulizia profonda

Trova la soluzione giusta per pulire e pulire di nuovo i tappeti macchiati, macchiati e puzzolenti.

I tappeti possono trattenere sporco e macchie e diventare un focolaio di allergeni e odori. Anche se aspiri settimanalmente, nel tempo e con l’uso quotidiano, i tappeti assorbono la polvere e altri materiali organici, dai peli di animali domestici al polline. Ogni tappeto e tappeto richiede una pulizia accurata a un certo punto. Fare questo lavoro da solo può risparmiare denaro rispetto all’assunzione di un professionista.

I migliori shampoo per tappeti puliscono in profondità lo sporco e le macchie ed eliminano gli odori, non solo li mascherano. Trova un prodotto che non rappresenti un rischio per la tua salute o l’ambiente. Questi shampoo di qualità sono considerati tra i migliori per ridare freschezza e bellezza a tappeti, moquette e tappezzeria.

  1. MIGLIORE COMPLESSIVO: shampoo per la pulizia profonda di Nature’s Miracle
  2. MIGLIOR BANG PER IL BUCK: Hoover Renewal Deep Cleaning Moquette Shampoo
  3. MIGLIORE PER I DETERGENTI DI MACCHINE: Carpet Miracle – Il miglior shampoo per la pulizia dei tappeti
  4.  IDEALE PER INCIDENTI DI ANIMALI DOMESTICI: Formula concentrata Hoover PETPLUS
  5. MIGLIOR SHAMPOO SECCO: Capture Carpet Cleaner
  6. MIGLIORE ECO-FRIENDLY: Biokleen Natural Carpet Cleaner e Rug Shampoo

Cosa considerare quando si sceglie il miglior shampoo per tappeti

Pulire la moquette una o due volte l’anno è un compito importante. Preserva la durata della moquette e aiuta a mantenere in salute i membri della famiglia rimuovendo polvere, peli, pollini, odori, peli di animali domestici e batteri che possono penetrare profondamente nelle fibre. Con uno shampoo per tappeti sicuro e potente, il lavoro è relativamente facile. Ecco cosa cercare quando acquisti i migliori shampoo per tappeti.

Formula

Chi possiede una lavamoquette o intende noleggiarne una necessita di uno shampoo liquido realizzato appositamente per tale scopo. In alternativa, prova uno shampoo a secco, che funziona con un aspirapolvere domestico. Ecco alcune informazioni sulle formule di shampoo per tappeti.

Liquido vs polvere

Gli shampoo liquidi per tappeti funzionano meglio se usati con un detergente per tappeti. Secondo gli esperti di Bissell , queste macchine infondono una miscela di acqua / vapore e detersivo nella moquette mentre aspirano sporco e detriti. Alcuni shampoo liquidi possono essere applicati direttamente sulla moquette, quindi rimossi con acqua dolce e una spugna. La formula è tipicamente a bassa schiuma e deve essere diluita prima, secondo le istruzioni del marchio.

Per utilizzare uno shampoo secco o in polvere , è sufficiente cospargere il prodotto su un tappeto o un rivestimento sporco, spazzolarlo per attivare le particelle caricate elettricamente che raccolgono sporco e odori, quindi aspirarlo. Gli shampoo secchi possono essere efficaci quanto i liquidi nel cancellare gli odori e pulire le macchie organiche difficili, come sangue e incidenti di animali domestici.

Ingredienti attivi

La maggior parte degli shampoo liquidi per tappeti per macchine utilizza tensioattivi, molecole che riducono la tensione superficiale dell’acqua, facilitando la penetrazione degli agenti detergenti nelle superfici e il lavaggio di olio e sporco. Gli shampoo che possono essere applicati direttamente sul tappeto spesso si basano su formule a base di enzimi. Gli enzimi sono catalizzatori biologici costituiti da proteine ​​che accelerano i processi di degradazione naturale, sciogliendo sporco e odori. Tuttavia, questi enzimi attivi possono essere distrutti se fatti passare attraverso un detergente per tappeti alimentato ad acqua calda, quindi usa una formula a base di enzimi e ricontrolla le istruzioni per l’applicazione per fare il lavoro giusto.

Concentrazione

Uno shampoo per tappeti extra concentrato può far risparmiare denaro poiché richiede meno prodotto. Inoltre, è migliore per l’ambiente: viene utilizzata meno plastica nel suo imballaggio e viene distribuita attraverso metodi che emettono meno gas serra. Gli shampoo concentrati sono compatibili con la maggior parte dei detergenti per tappeti commerciali e residenziali. Basta controllare l’etichetta, che elenca sia la marca specifica della macchina per la pulizia per cui è progettata, sia la quantità di prodotto da utilizzare.

Compatibilità con moquette e macchine

Tappeti e moquette sono realizzati con una varietà di materiali, dal poliestere alla lana e seta completamente naturali. Assicurati di leggere le etichette prima di acquistare uno shampoo per tappeti. I prodotti affidabili elencano i tipi di tappeti e tessuti per i quali sono progettati per pulire o documentano i materiali per i quali non sono destinati. In generale, la maggior parte dei prodotti commerciali può essere utilizzata su moquette in fibra artificiale, lana e seta. Per tappeti e moquette in fibra vegetale, come sisal intrecciato, erba e bambù, contatta il produttore o richiedi istruzioni per la cura del marchio di moquette.

La maggior parte degli shampoo elenca anche le diverse marche di detergenti per moquette con cui sono compatibili. Se non sono elencate marche specifiche, assicurarsi di utilizzare il prodotto secondo le istruzioni. Non usare mai più shampoo di quanto indicato sull’etichetta. Le formule concentrate richiedono quantità molto piccole per essere pulite; usare troppi depositi di shampoo in eccesso nelle fibre, il che rende il risciacquo più difficile e dispendioso in termini di tempo.

Metodi di applicazione

Le modalità di applicazione differiscono a seconda del tipo di shampoo, asciutto o bagnato. Per lo shampoo umido, segui questi passaggi:

  1. Prepara la stanza spostando quanti più mobili possibile.
  2. Usa un trattamento spray per trattare le macchie dure o vecchie.
  3. Se i liquidi possono essere applicati direttamente, seguire le istruzioni per l’applicazione e la rimozione. In caso contrario, riempire la macchina con acqua e la giusta quantità di shampoo (come specificato nelle istruzioni del prodotto).
  4. Fai scorrere la macchina più volte sulla stessa area, con movimenti fluidi in avanti e indietro.
  5. Dopo lo shampoo riempire nuovamente il serbatoio con acqua pulita e ripassare il tappeto rimuovendo lo shampoo in eccesso.

Se è uno shampoo a secco, usa questo metodo:

  1. Copri le macchie o un’area più ampia del tappeto con uno strato sottile di polvere.
  2. Attivare la polvere spazzolando leggermente la superficie (non è necessario strofinare) con una spazzola per la pulizia a setole per garantire che le particelle caricate elettricamente possano assorbire lo sporco e le molecole di odore incorporate nelle fibre.
    Attendere da almeno 30 minuti a un’ora prima di passare l’aspirapolvere con lo shampoo a secco.

Le nostre scelte migliori

I migliori shampoo per tappeti puliscono senza lasciare residui o un odore di profumo intenso. Queste raccomandazioni si basano sulla facilità d’uso e sulla compatibilità con un’ampia varietà di macchine e tipi di moquette. Inoltre, sono realizzati con formule non tossiche che utilizzano ingredienti a base biologica e sono prodotti secondo standard cruelty-free. Sono sicuri per bambini e animali domestici.

Shampoo per la pulizia profonda della moquette Nature’s Miracle

Nature’s Miracle ha tutti gli elementi per uno shampoo per tappeti di qualità. È privo di fosfati e a base di enzimi, il che significa che utilizza proteine ​​naturali per accelerare la decomposizione di sporco, odori e macchie su un tappeto.

Usalo come trattamento autonomo o con un detergente per tappeti. Sicuro da usare in presenza di animali domestici e bambini, Nature’s Miracle è disponibile in una bottiglia da 64 once. Fai una prova su un pezzo di moquette prima di applicarlo.

Shampoo per la pulizia profonda dei tappeti Hoover Renewal

Quando si puliscono in lavatrice tappeti e moquette, questo shampoo Hoover Renewal Deep Cleaning dal prezzo interessante può portare a termine il lavoro. La formula ultra concentrata di Hoover costa meno di alcuni dei suoi concorrenti, ma la sua formula di livello professionale, che comprende tensioattivi anionici e non ionici, solleva lo sporco incorporato e le macchie a base di lipidi. (Per macchie più profonde, abbina lo shampoo a uno smacchiatore spray.)

Questo concentrato è disponibile in una dimensione di 64 once e conferisce un profumo non troppo pesante descritto come “lino fresco”. Usalo in una macchina per la pulizia profonda di dimensioni standard.

Carpet Miracle – Il miglior shampoo per la pulizia dei tappeti

Carpet Miracle utilizza ingredienti biodegradabili e oli essenziali per aiutare a rendere i tappeti sporchi morbidi e sembrare di nuovo quasi come nuovi. La sua formula non schiumogena non lascia schiuma sul tappeto, sulla tappezzeria o sulla macchina per la pulizia ed è compatibile con tutte le marche di macchine per la pulizia. Il miracolo per tappeti super concentrato è disponibile in una dimensione di 32 once. È certificato cruelty-free da Leaping Bunny , il che significa che non è testato o dannoso per gli animali.

Formula concentrata PETPLUS Hoover

Hoover opera nel settore delle pulizie dal 1908, quindi l’azienda ha molta esperienza nell’affrontare macchie ostinate e cattivi odori. Lo shampoo per tappeti PETPLUS di Hoover è progettato per eliminare gli odori che altre formule detergenti non possono cancellare. Destinato all’uso in macchina, è due volte più concentrato di una formula standard e viene fornito in un contenitore da 64 once.

Lo shampoo per tappeti PETPLUS di Hoover funziona meglio su macchie e odori freschi, ma può anche gestire gli odori secchi e di muffa. Se non è possibile pulire a fondo i tappeti subito dopo che un animale domestico ha lasciato un deposito accidentale, pretrattare le aree problematiche con Hoover Clean Plus Spot Spray . Lo shampoo PETPLUS di Hoover ha un profumo di cotone fresco che non è troppo pesante o profumato.

Cattura Moquette Cleaner

Capture Carpet Cleaner è una soluzione secca progettata per rimuovere anche lo sporco e le macchie peggiori dalle profondità di moquette e fibre di tappeti. Sicuro per tutti i tipi di moquette, comprese lana e seta, rimuove anche l’umidità dai tappeti, che può portare a cattivi odori nel tempo.

Per applicare, spruzzare leggermente, spazzolare per attivare la polvere che attira lo sporco, attendere 30 minuti, quindi aspirare accuratamente. Suggerimento : per prima cosa usa Capture Carpet Cleaner Soil Release Pre-Mist su aree molto macchiate per aumentare l’efficacia dello shampoo. Questa vasca da 4 libbre può pulire fino a 400 piedi quadrati ed elimina gli odori senza lasciare un profumo pesante.

Biokleen Natural Carpet Cleaner and Rug Shampoo

Biokleen elenca chiaramente gli ingredienti del suo prodotto, che sono principalmente tensioattivi di origine vegetale, oli essenziali ed estratti vegetali, per creare uno shampoo per tappeti non tossico. Sebbene la formula di Biokleen sia priva di sostanze chimiche e crudeltà, la sua formula di livello professionale è formulata per rimuovere le macchie e gli odori intrappolati.

Biokleen è compatibile con la maggior parte delle marche di macchine per la pulizia dei tappeti, compresi i modelli residenziali e commerciali. Questa formula super concentrata è disponibile in un contenitore da 64 once e ha un leggero profumo di agrumi naturale. Questo shampoo riceve una “A” dall’Environmental Working Group , un ente indipendente di ricerca e test che garantisce la sicurezza ambientale.

Domande frequenti sullo shampoo per tappeti

Continua a leggere per trovare le risposte alle domande più frequenti sullo shampoo per tappeti e alcuni suggerimenti e trucchi per la pulizia.

D. Come si prepara la moquette per la pulizia profonda?

Rimuovi quanti più mobili possibile dalla stanza. Trattare eventuali macchie visibili con uno spray appositamente formulato. Quindi aspirare la superficie per rimuovere sporco e detriti prima della pulizia profonda.

D. Come lavo il mio tappeto?

Se non possiedi un lavamoquette, puoi noleggiarne uno o usare uno shampoo che non necessita di una speciale macchina lavamoquette. Segui queste semplici istruzioni per pulire il tappeto.

D. Dovresti risciacquare la moquette dopo lo shampoo?

Sì. Assicurati di riempire il serbatoio del detergente per tappeti con acqua fresca e pulita dopo lo shampoo. Eseguire questo ciclo di pulizia sul tappeto lavato per rimuovere il prodotto in eccesso dalle fibre.

Q. Quanto spesso dovresti lavare i tappeti?

Una o due volte all’anno è in genere sufficiente.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

La top 5 delle case più belle del mondo

I migliori detergenti per pavimenti per la casa