in

La casa e il risparmio energetico

by google.com

Per tutti coloro interessati a poter usufruire degli per i lavori di , il tempo utile per fruirne è il 31 dicembre 2010; mentre per la sostituzione di impianti di climatizzazione invernale è entro il 31 dicembre 2009. Per poter avere questi rimborsi è necessaria una lista di documenti comprovanti tali ristrutturazioni che tra l’altro sono fattibili solo in alcune situazioni. Le situazioni fattibili sono per gli installamenti di : pannelli solari per la produzione di acqua calda, nuove apparecchiature di climatizzazione invernale, interventi per la riduzione delle dispersioni termiche, coibentazioni degli edifici per migliorare l’isolamento di pareti, tetti e pavimenti, infissi e serramenti nuovi; installazione di doppi vetri e guarnizioni con maggiore capacità isolante. Al fine di ricevere tale rimborso è necessario attestare quando fatto attraverso una scheda informativa relativa agli interventi compiuti,documenti tecnici, le ricevute di ogni singolo pagamento, compilazione di diversi moduli che trovate all’ agenzia delle entrate

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

Case di ieri, design di oggi

Il comproprietario può agire per la risoluzione del contratto di locazione a patto vi sia accordo tra i comproprietari