in

Primer all’acqua al lattice antimacchia Kilz

Molti proprietari di case fai-da-te associano il marchio Kilz di vernici e primer con capacità ultra antimacchia, simili a un’unità di cracking di SEAL portanti la vernice a cui fai ricorso per portare a termine il difficile lavoro. Se vuoi semplicemente colorare un muro, usa una normale vernice acrilica in lattice . Ma se hai un problema, usi Kilz o altre marche di sigillanti e primer antimacchia specifici per il lavoro.

La pittura Kilz è all’altezza della sua reputazione? È facile da lavorare, spalmabile e, cosa più importante, blocca efficacemente quelle macchie problematiche?

Panoramica

Con una reputazione consolidata che dura da oltre quattro decenni, la vernice Kilz si è occupata di coprire macchie di ruggine, muffe, funghi e sfortunate scelte di colore in milioni di case. La vernice Kilz è un primer e sigillante in lattice a base d’acqua. Disponibile in quart, gallone e 5 galloni, Kilz è disponibile in bianco di base e può essere usato così com’è o colorato nel colore che preferisci. 

Kilz non vuole essere il rivestimento finale. La sua lucentezza è un opaco opaco paragonabile a qualsiasi altro tipo di primer. La lucentezza non è il tipo di finitura liscia e scamosciata che potresti trovare con una pittura murale per interni piatta . Invece, la sua finitura gessosa è intesa come base per altre vernici. Tinted Kilz ha il solo scopo di portare questo strato di base inferiore più vicino o persino esattamente corrispondente al rivestimento di finitura superiore, riducendo il numero di strati di colore necessari.

Poiché Kilz è a base d’acqua, ha pochissimo odore ed è paragonabile all’odore delle normali pitture per interni in lattice acrilico. A causa di questo odore tollerabile, Kilz è favorevole a lavorare anche in spazi piccoli e chiusi.

Diffusione

Le unità di Kreb, o KU, sono uno standard per misurare la viscosità dei liquidi. Per illustrare, la viscosità del miele sottile inizia a 106 KU e sale da lì. Kilz ha un indice di viscosità compreso tra 95 e 105 KU. Kilz 2 ha la stessa viscosità di Kilz Ceiling Paint, un prodotto volutamente denso. Kilz 2 si mescola bene e si stende bene, ma non esattamente liscio. 

La tendenza di Kilz a imbrattare può essere contrastata caricando il pennello con un po ‘più di vernice rispetto a quanto potresti fare con le vernici normali. Bisogna però fare attenzione a non lasciare gocciolamenti e striature che si induriscono sulla superficie. Questi possono essere difficili da rimuovere, anche levigandoli.

Macchie e blocchi di colore

La vernice Kilz blocca i colori e le macchie della superficie in modo più efficace rispetto alla normale vernice in lattice acrilico. Tuttavia, se ti aspetti una soluzione miracolosa, una mano sola a tutti i tuoi problemi di finitura, Kilz 2 e la maggior parte degli altri marchi di vernici non possono fornire questa soluzione. Sebbene tu possa essere in grado di coprire un colore chiaro con una sola mano di Kilz 2, le macchie più intense richiederanno più mani. Superfici molto rigate (ruggine, muffa, ecc.) Possono richiedere fino a tre mani di Kilz per bloccare completamente le strisce.

Aiuta a mescolare accuratamente a macchina il Kilz e iniziare a usarlo entro poche ore dall’acquisto. Oppure puoi usare un economico miscelatore di vernice a trapano per aspirare i solidi dal fondo del barattolo e disperderli completamente. Un altro consiglio è quello di utilizzare coperture spesse per i rulli, poiché raccolgono più Kilz nel vassoio. I copri-pelo spessi producono una superficie più irregolare, anche se questo non dovrebbe essere un problema se stai dipingendo mattoni, blocchi o altri materiali in muratura strutturati.

Pulire

La vernice Kilz si pulisce facilmente con acqua calda. Come con qualsiasi vernice, aiuta a pulire i pennelli con un pettine a pennello. Poiché la vernice Kilz è più spessa della vernice normale, potrebbe essere necessario sciacquare il pennello sott’acqua per un minuto o due in più, ma alla fine il pennello sarà pulito.

Prodotti Simili

Vale la pena notare che Kilz 2, considerato il prodotto di punta Kilz, non è l’unico gioco in città. Nel corso degli anni, la società madre di Kilz, Masterchem, ha sviluppato altre vernici Kilz per usi di nicchia.

Kilz Max è significativamente più costoso di Kilz 2, spesso costa il doppio, ma Kilz Max eccelle nel coprire le macchie peggiori; riesce persino a bloccare gli odori nocivi di sigarette, animali domestici e fumo del caminetto. Un altro prodotto, Kilz Klear, è trasparente ed è particolarmente adatto per la riverniciatura dello stesso colore. Infine, macchie esterne difficili come tannini, macchie sanguinanti e graffiti possono essere coperte con il prodotto Kilz Complete a base di olio.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Caricando...

0

10 fantastici progetti di pittura fai-da-te che puoi fare questo fine settimana

Il colore giallo perfetto per la tua camera da letto