in ,

Regione Lazio: certificazione energetica, incentivi per chi si adegua alla normativa

Dal primo gennaio è diventato obbligatorio in caso di locazione e di compravendita di un immobile allegare l’ACE, cioè l’attestato di certificazione energetica.

“La Regione Lazio sta lavorando per affiancare all’Ace il certificato di sostenibilità ambientale per le nuove costruzioni, prevedendo incentivi per chi si adegua alla normativa. In più, con la legge regionale 16/2011, abbiamo introdotto norme di semplificazione per l’installazione di Fonti ad Energia Rinnovabile nel Lazio, divenendo di fatto regione pilota sulla normativa delle rinnovabili”. Lo ha dichiarato oggi il consigliere regionale del Lazio, Andrea Bernaudo, primo firmatario della legge 16/2011 in materia ambientale e di energie rinnovabili, intervenendo a Expoedilizia, l’incontro organizzato dalla Federarchitetti Roma.
“In questo quadro – ha continuato Bernaudo – la Regione Lazio persegue al meglio gli obiettivi del nuovo decreto Burden Sharing e potrà  incrementare l’energia prodotta da fonti rinnovabili, impegnandosi in modo concreto al raggiungimento degli obiettivi prefissati dalle leggi nazionali e dalle direttive europee”.
“Ora ciò su cui occorre vigilare è che questi certificati siano rilasciati effettivamente da professionisti del settore abilitati e che non si crei un mercato parallelo low cost di tecnici non preparati e non abilitati che rischia di trasformare l’ACE in un inutile pezzo di carta. Su questo punto condivido la preoccupazione di Federarchitetti. Occorre però anche evitare che questa certificazione pesi come un ulteriore balzello burocratico sulle compravendite e le locazioni, e anche qui occorrerà lavorare in modo attento sulle procedure attuative, affinché questa certificazione sia snella e semplice da produrre per gli utenti finali”, ha concluso il Vicepresidente della Commissione Bilancio della Regione Lazio.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

Stufa a legno ottimizza l’arredamento della vostra casa

Torino, prima capitale d’Italia