in

Suggerimenti per la manutenzione della caldaia per mantenere la caldaia in ottime condizioni

Suggerimenti e trucchi per la manutenzione della caldaia per garantire la longevità della caldaia.

Essendo uno degli acquisti più costosi che farai, è probabile che vorrai evitare di sostituire la tua caldaia a tutti i costi . La manutenzione della caldaia è fondamentale per mantenere la tua caldaia felice, sana e funzionante il più a lungo possibile.

Hai bisogno di sapere il costo di una nuova caldaia, veloce?  Scopri quale sostituzione ti serve insieme ai costi (richiede 90 secondi).

Suggerimenti per la manutenzione della caldaia: 

Servizio

Quando la tua caldaia funziona bene e va bene, è improbabile che tu voglia chiamare un idraulico. Tuttavia, la manutenzione della caldaia una volta all’anno può farti risparmiare una fortuna a lungo termine. Durante un servizio di caldaia, un ingegnere qualificato verificherà il corretto funzionamento della caldaia e indagherà su eventuali perdite o problemi . Puliranno anche tutte le parti che hanno accumulato sporco, il che aiuterà a evitare parti rotte in futuro.

I servizi delle caldaie di solito costano circa £ 60-75, ma valgono i soldi spesi. La maggior parte degli accordi di garanzia sono validi solo se la caldaia è stata revisionata ogni anno. Perdere un servizio e potresti essere responsabile di costose riparazioni più avanti nella linea.

Power Flush

Nel tempo, nei tuoi radiatori si accumulano fanghi, costituiti da ruggine e sporco dall’acqua che circola nel sistema di riscaldamento centrale. L’accumulo può causare blocchi nel sistema e noterai che il tuo radiatore non si riscalda completamente (spesso il fondo rimane freddo).

Per le prestazioni più efficienti, si consiglia di scaricare la potenza della caldaia ogni 5 anni, specialmente nelle aree con acqua dura. È anche buona norma fare uno sciacquone quando viene installata una nuova caldaia, per assicurarsi che la tua nuova caldaia efficiente non venga sprecata su radiatori pieni di fanghi.

Dovresti aspettarti di pagare circa £ 300-500 per un power flush. Tuttavia, dovresti recuperare un po ‘di questo mentre spendi meno per il riscaldamento.

Caldaia rotta? Ottieni un preventivo fisso online

Montiamo nuove caldaie a partire da £ 1.695, in tutto il Regno Unito, entro 24 ore.

Vuoi un prezzo esatto su una nuova caldaia?  Utilizza il nostro calcolatore del preventivo della caldaia  (non sono necessari dati personali).

Manometro problematico

La maggior parte delle caldaie moderne ha un display del manometro, ed è lì per un motivo. È importante tenere d’occhio la pressione della caldaia e intervenire se è sbagliata. La pressione corretta per la caldaia dovrebbe essere visualizzata da un’area verde sul quadrante, di solito tra uno e due bar.

Se l’ago mostra meno di 1 bar, la pressione è scesa troppo . Ciò può essere causato da perdite o da radiatori spurgati di recente che consentono entrambi la fuoriuscita della pressione. È necessario controllare le tubazioni intorno al sistema per eventuali perdite. Se trovi una perdita, puoi acquistare un sigillante dalla maggior parte dei negozi di bricolage.

Una volta che eventuali perdite sono state sigillate, o se non hai trovato nulla, puoi ri-pressurizzare il tuo sistema . Se la pressione scende di nuovo, dovrai far uscire un ingegnere: potrebbe esserci una perdita all’interno della caldaia.

D’altra parte, la pressione della caldaia può diventare troppo alta. Se hai recentemente ri-pressurizzato la caldaia, assicurati che il circuito di riempimento e la valvola siano chiusi correttamente. L’alta pressione di una caldaia può essere rilasciata sfiatando i termosifoni. Tuttavia, se continua ad essere troppo alto, potrebbe essere un sintomo di altri problemi, quindi è meglio lasciare che un professionista dia un’occhiata.

Qualunque sia il tempo

La maggior parte delle caldaie ha tubi di condensa che portano l’acqua lontano dalla caldaia. Il tubo è solitamente in plastica e trasporta l’acqua all’esterno della casa per lo scarico. A causa dell’acqua che scorre all’esterno della proprietà, i tubi a volte gelano durante la stagione più fredda. Per evitare il congelamento dei tubi, è possibile applicare un isolamento aggiuntivo attorno all’esterno dei tubi per mantenerli più caldi.

Se si prevede di partire durante la stagione fredda, lasciare che la caldaia mantenga intorno ai 10 ° C per mantenere l’acqua in movimento nell’impianto.

Durante i mesi estivi, potrebbe essere che utilizzi la caldaia solo per l’acqua calda, o forse potresti andare in vacanza, il che significa che non la userai affatto.

Lasciare la caldaia inutilizzata per lunghi periodi di tempo può causare il grippaggio di parti e causare un accumulo di sporcizia e sporcizia che potrebbero influire sulle prestazioni della caldaia quando ne hai bisogno. Facendo funzionare il riscaldamento per circa 15 minuti ogni poche settimane, manterrai le parti in movimento e pulite, quindi è più probabile che funzioni quando arriva il clima più freddo.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Caricando...

0

Ideal Logic Combi 30: recensione, prezzi e specifiche

Problemi della caldaia Isar ideali: guasti comuni e risoluzione dei problemi