in

Tipi di valvole di intercettazione sottolavello

Le valvole di intercettazione sotto il lavello , chiamate anche chiusure o valvole di arresto, consentono di chiudere l’acqua al lavandino (o altro dispositivo) senza dover utilizzare l’arresto principale della casa. Queste piccole valvole poco costose vengono usate raramente e, quando lo fanno, a volte perdono. Se ciò accade a te, puoi semplicemente sostituire la valvola con una nuova valvola che corrisponda a quella vecchia. Identificare il tipo di valvola che hai è un buon primo passo per sostituirla.

Ecco i tipi di valvole di intercettazione per aiutarti a identificare ciò che hai sotto il lavandino.

  • 01di 09Valvola di intercettazione dirittaValvola di arresto dirittaAaron StickleyLe valvole di arresto diritte si trovano tipicamente quando il tubo di alimentazione dell’acqua sale da sotto il pavimento o l’armadio. Il tubo di alimentazione dell’attrezzatura si collega alla parte superiore della valvola sulla stessa linea del tubo di alimentazione. La maniglia di un fermo diritto si trova al centro del corpo valvola, tra le porte di ingresso e di uscita.
  • 02di 09Valvola di arresto ad angoloValvola di arresto dell'angoloAaron StickleyLe valvole di arresto ad angolo vengono normalmente utilizzate quando la linea dell’acqua fuoriesce dalla parete e il lato di uscita della valvola sarà perpendicolare al lato di ingresso. La maniglia di una valvola di arresto angolare è parallela alla parete e di solito è rivolta verso la parte anteriore per un facile accesso.
  • 03di 09Valvola di arresto a tre vieValvola di intercettazione a 3 vieAaron StickleyLe valvole di arresto a tre vie hanno un ingresso e due uscite. Questi sono spesso visti sotto i lavelli della cucina, dove vengono utilizzati per alimentare sia il rubinetto caldo del rubinetto che la lavastoviglie. Le fermate a tre vie possono essere disponibili in alcune configurazioni diverse. Alcuni sono a forma di croce e hanno le due porte di uscita rivolte in direzioni opposte, alcuni hanno uscite in una configurazione a “L” e alcune hanno uscite in una configurazione “Y”.
  • 04di 09Valvola di arresto della compressioneValvola di intercettazione della compressioneAaron StickleyLe valvole di arresto della compressione sono più comunemente utilizzate per installare una valvola di arresto su un tubo di rame rigido. Questo tipo di valvola ha un anello in ottone, chiamato ghiera, e un dado di compressione che stringe la ghiera nella connessione del tubo per creare una tenuta stagna. Le valvole di compressione sono facili da installare con solo un paio di pinze o chiavi inglesi. Puoi anche rimuoverli e riutilizzarli. A volte è difficile rimuovere il vecchio dado e la ghiera dal tubo; in questo caso è possibile rimuoverli con un estrattore per manicotti di compressione . 
  • 05di 09Valvola di arresto del sudore in rameValvola di intercettazione in rameAaron Stickley”Sudore” è il termine di un idraulico per la saldatura. Una valvola di sudore in rame è progettata per essere sudata, o saldata, a un tubo di rame rigido. Ciò richiede strumenti di saldatura , come una torcia, un flusso, una tela smeriglio e una saldatura. Le valvole del sudore non sono facilmente rimovibili una volta installate perché devono essere riscaldate per sciogliere la saldatura in modo da poter estrarre la valvola dal tubo.
  • 06di 09Fermatubo in ferroValvola di intercettazione filettata in tubo di ferroAaron StickleyLe valvole di arresto in ferro hanno una porta di ingresso femmina filettata con filettature delle dimensioni di un tubo di ferro. Questo tipo di valvola si trova comunemente su tubi zincati o filettati in ottone, ma può essere adattato ad altri tipi di tubi utilizzando un adattatore per tubo di ferro maschio che si collega al tubo e quindi si avvita nella valvola di intercettazione.Le valvole del tubo di ferro si avvitano e svitano semplicemente dall’estremità del tubo. Gli unici strumenti necessari sono due pinze: una per tenere il tubo in posizione e l’altra per stringere la valvola.
  • 07di 09Valvola di intercettazione CPVCUna valvola di intercettazione CPVC ha un inserto CPVC che consente di incollare la valvola su un tubo CPVC, utilizzando cemento solvente . Una volta che la valvola è incollata, non può essere rimossa e deve essere tagliata dal tubo. La colla solvente deve essere progettata per il tubo CPVC per garantire un collegamento affidabile.
  • 08di 09Valvola di intercettazione PEXValvola di intercettazione PEXAaron StickleyLe valvole di intercettazione utilizzate per i tubi PEX hanno una porta di ingresso scanalata per l’inserimento nel tubo. Questo tipo di valvola funziona con morsetti PEX ad anello oa pinza. Sebbene per l’installazione siano necessari strumenti PEX (al contrario delle valvole a innesto), questi sono spesso il modo più semplice ed economico per procedere, soprattutto se si utilizzano già morsetti PEX o anelli a pinza.Le valvole di arresto PEX possono essere rimosse, ma è necessario tagliare l’anello. Ciò spesso provoca danni al tubo, il che di solito significa che il tubo deve essere cortocircuitato per ottenere una nuova sezione di tubo per la nuova valvola. 
  • 09di 09Valvola di arresto a innestoValvola di intercettazione a pressioneAaron StickleyLe valvole di intercettazione a innesto o push-in sono molto facili da installare e possono essere utilizzate con tubi in rame, PEX e CPVC. Queste valvole si spingono semplicemente sul tubo. La valvola fa presa sul tubo con denti metallici e crea una tenuta stagna con un O-ring in plastica. Sono inoltre rimovibili, utilizzando un semplice strumento venduto dal produttore.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

Tipi di valvole di intercettazione sottolavello

Prodotti per la manutenzione del refrigeratore evaporativo per paludi