in

15 tipi di sistemi e supporti per il giardinaggio verticale

I sistemi di giardinaggio verticale sono disponibili in tantissime varianti diverse e possono sembrare sorprendenti! Da obelischi, pergolati e pergole, a giardini a torre, fioriere a muro e arte vivente, è tempo di dare libero sfogo alla nostra creatività! In questo post definirò i tipi di giardini verticali, ti mostrerò alcuni esempi e parlerò un po ‘di ciascuno di essi.

Una delle cose che amo di più della crescita verticale è che posso diventare così creativa con essa. I sistemi di giardinaggio verticali aggiungono struttura e bellezza al giardino e gli conferiscono un sacco di carattere.

Inoltre ci permettono di crescere in spazi che altrimenti non saremmo mai stati in grado di fare. Quando inizi a considerare tutti i diversi tipi di giardini verticali che potresti creare, ti aprirà davvero gli occhi su un modo completamente nuovo di pensare.

La buona notizia è che non ci limitiamo solo a usare noiosi tralicci o pali di piante! Mentre leggi questo elenco, pensa a come puoi incorporare sistemi di coltivazione verticale unici nel design del tuo giardino.

Cos’è un sistema di giardinaggio verticale?

In breve, i sistemi di giardinaggio verticale possono essere definiti come qualsiasi tipo di supporto o struttura che viene utilizzata per far crescere le piante in alto e fuori terra. Sono disponibili in tonnellate di forme e dimensioni diverse e possono assumere molte forme.

Tipi di strutture di giardinaggio verticali

Esistono molti tipi di strutture e supporti che puoi utilizzare per coltivare piante in verticale e c’è molto spazio per la creatività. Puoi trovare tantissime bellissime idee e ispirazioni per il giardinaggio verticale qui .

I sistemi di coltivazione verticale possono essere costruiti nel terreno o utilizzando contenitori. Non si limita solo ai giardini! I sistemi di giardini verticali possono anche essere appesi alle pareti, penzoloni dai balconi o in piedi su un ponte o un patio.

In questa sezione, ho suddiviso i tipi di giardini verticali in due elenchi. Per prima cosa parlerò dei sistemi di supporto per piante rampicanti che puoi utilizzare per le viti a graticcio. Quindi discuteremo dei contenitori da giardino verticali per la coltivazione di piante ovunque.

Sistemi di supporto per piante rampicanti

I supporti rampicanti sono sistemi di coltivazione verticale utilizzati per il traliccio delle piante rampicanti . La maggior parte dei giardinieri aggiunge pali o strutture noiose al proprio giardino come ripensamento e per pura necessità man mano che le piante diventano più grandi.

Ma non devono essere puramente funzionali, anche i sistemi di supporto per piante rampicanti possono essere belli. Pensa a loro come pezzi di architettura nel tuo giardino, piuttosto che componenti necessari che devi aggiungere man mano che le tue piante crescono. Ecco un elenco per aiutarti a iniziare …

Tralicci

Le strutture a traliccio sono probabilmente il tipo più noto di sistemi di supporto delle piante e sono disponibili in molte forme e dimensioni diverse (da un piccolo traliccio a ventaglio a una struttura più grande ). Ma in generale, un traliccio è una struttura piatta che può essere indipendente o può essere attaccata a qualcos’altro, come una fioriera, un muro o una recinzione.

Arbors

Un pergolato è una struttura che si trova spesso all’ingresso di un giardino o sopra un sentiero. Possono essere ad arco o quadrati nella parte superiore e l’altezza e la larghezza variano a seconda del design. È comune che i pergolati abbiano un reticolo sui lati perfetto per le piante rampicanti a cui aggrapparsi.

Capanne

I teepee sono divertenti sistemi di giardinaggio verticale facili da realizzare. Possono essere modellati qualcosa di semplice come alcuni ramoscelli raccolti dal cortile legati insieme in cima con dello spago. Oppure i tepee possono essere strutture più permanenti che puoi ricavare da cose come pali da giardino pesanti , metallo o legno.

Pergole

Più grandi delle pergole, le pergole sono strutture permanenti comunemente utilizzate per ombreggiare un patio, un ponte o un’area giardino. Pergolati e pergolati sono strutture simili e spesso l’unica differenza è la loro dimensione. I grandi pergolati sono perfetti per aggiungere privacy a un salotto o per creare piccole stanze nel tuo giardino.

Archi

Un arco nel giardino può assumere la forma di un pergolato o di un pergolato, oppure può essere un elemento architettonico a sé stante. I grandi archi sono spesso usati per creare tunnel o percorsi ombreggiati nel giardino. Piccoli archi possono essere utilizzati nell’orto per raddoppiare lo spazio di coltivazione coltivando le viti sopra l’arco e piantando colture più piccole al di sotto.

Obelischi

Gli obelischi sono sistemi di coltivazione verticale a forma di piramide che hanno quattro lati e si trovano tradizionalmente nei giardini formali. Oggigiorno gli obelischi possono essere di forma rotonda o quadrata . Possono essere realizzati con qualsiasi tipo di materiale, inclusi legno, metallo o plastica. O anche modellato con materiali rustici come ramoscelli e viti.

Gabbie

Le gabbie delle piante sono spesso circolari o quadrate e possono variare in complessità da piccole gabbie per pomodori a filo, a gabbie in legno per carichi pesanti. Potrebbero anche essere qualcosa di semplice come un pezzo circolare di recinzione del giardino avanzato o filo di pollo legato insieme alle estremità.

A-frame e Lean-tos

I telai A e le capanne sono strutture semplici che possono essere facilmente realizzate con recinzioni da giardino in legno, spago o metallo. Sono quasi identici, ma una cornice ad A ha la forma di una V rovesciata, dove una sporgenza si appoggia su un lato.

Sistemi verticali per giardini in container

Porta il giardinaggio tradizionale in container a livelli completamente nuovi combinandolo con il giardinaggio verticale. Quando mescoli questi due metodi insieme, puoi inventare alcuni sistemi di giardinaggio verticale divertenti e insoliti.

Sia che tu stia cercando di vestire un noioso muro bianco o una recinzione nel tuo giardino, o se desideri aggiungere un po ‘di arte vivente brillante e unica al tuo balcone, ponte o patio, le fioriere verticali sono la risposta!

Tower Gardens

Un giardino a torre è semplicemente un modo per descrivere giardini container alti o impilati. I giardini delle torri possono essere qualsiasi cosa, da una struttura alta fatta di legno, recinzioni metalliche o plastica. Possono essere semplici come alcune fioriere o vasi impilati , oppure puoi acquistare sistemi di coltivazione verticale commerciali molto più elaborati .

Giardini pensili

I giardini pensili possono essere qualsiasi cosa, da alcuni vasi o cestini sospesi a un gancio su una recinzione, un balcone o un ponte. Oppure possono essere qualcosa di più complesso come vasi di fiori su una ringhiera , attaccati a un muro, recinzione o altra struttura sospesa verticale.

Sistemi per pareti viventi

I muri viventi sono diventati un modo molto popolare per coltivare tonnellate di diversi tipi di piante. Questi sistemi di giardinaggio verticale sono particolarmente indicati per coloro che hanno piccoli spazi di coltivazione. Puoi iniziare con qualcosa di piccolo come alcune tasche a muro o costruire un muro vivente più grande se hai lo spazio. Diamine, potresti persino costruire un muro vivente al chiuso!

Cornici per quadri d’arte viventi

Le cornici viventi sono un’altra grande tendenza in questi giorni e una delle mie preferite! Le cornici non servono più solo per la visualizzazione delle foto dei nostri cari o delle opere d’arte preferite. Puoi piantare piccole cornici da appendere a un muro o una recinzione o creare opere d’arte viventi più grandi da esporre su un cavalletto nel tuo giardino.

Giardini verticali indipendenti

Un giardino verticale indipendente è un sistema di coltivazione autonomo che non è piantato nel terreno. Questi sistemi di coltivazione fanno un uso intelligente di vasi e fioriere per creare giardini verticali che non richiedono alcuno spazio da giardino. I giardini indipendenti sono perfetti per crescere in luoghi come un ponte, un patio o anche su un tetto!

I sistemi di giardinaggio verticale sono meravigliosi per aggiungere stile al tuo spazio in crescita e ci sono così tante opzioni divertenti! Quindi assicurati di dedicare un po ‘di tempo a pensare a quali sistemi di coltivazione verticale potresti utilizzare per rendere il tuo giardino fantastico.

Se sei entusiasta e vuoi saperne di più su come coltivare il tuo cibo verticalmente, il mio nuovissimo libro Vertical Vegetables è proprio quello che ti serve! In esso imparerai tutto ciò che devi sapere sulla coltivazione verticale del tuo cibo preferito. Inoltre, ti mostro esattamente come costruire quasi due dozzine di sistemi di giardini verticali fai-da-te passo-passo!

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

A prova di uragano la tua casa con finestre resistenti agli urti

17 dei migliori impianti per ufficio per il tuo spazio di lavoro